-25%
I Buddenbrook - Thomas Mann - copertina

I Buddenbrook

Thomas Mann

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Garzanti
Collana: I grandi libri
Edizione: 13
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 febbraio 2007
Pagine: XXXIV-713 p., Brossura
  • EAN: 9788811362937
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,75

€ 13,00
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

I Buddenbrook

Thomas Mann

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


I Buddenbrook

Thomas Mann

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

I Buddenbrook

Thomas Mann

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"I Buddenbrook - scrive Claudio Magris nella prefazione - sono il più amabile e godibile dei libri di Mann, ma anche il più difficile, perché in esso la diagnosi politica e culturale è calata nel gesto quotidiano e nel dettaglio semplice, come accade nella vita; la profondità della riflessione è nascosta nella superficie, anziché essere semplicemente dichiarata, come avverrà più tardi in altri romanzi ideologici, apparentemente più complessi e in realtà più facili, perché tutti spiegati e sottolineati. È il libro della vita, della sua caducità pur così piena di senso; del suo trascorrere pieno di malinconia ma anche di grazia".
4,58
di 5
Totale 12
5
9
4
1
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vittoria

    11/03/2019 13:23:02

    “I Buddenbrook- decadenza di una famiglia” è il primo romanzo di Thomas Mann scritto nel 1901. Che dire di questo libro? Molto descrittivo, minuziosamente descrittivo meglio dire. Lungo tanto quanto l’esistenza intera di questa famiglia borghese di Lubecca. Più lo si legge e più si allunga. Eppure è un romanzo che dopo averlo letto vi lascerà entusiasti. E’ complicato, vero, a volte anche lento e noiosetto, ma è l’affresco dipinto stupendamente da Mann, di questa famiglia che parte al completo; con i nonni che hanno costruito la loro fortuna e i loro figli che, tra sventure e tracolli, finiranno per dissipare ogni cosa. Posso anticipare perché il titolo già spiattella tutto. Ma è bello vedere come gli eventi porteranno a questi tempi difficili, lontano dal benessere di un tempo quando tutto era possibile. E’ il racconto di come la borghesia si stia progressivamente sfaldando sotto i passi del tempo che cambia e porta con sé vento di cambiamento. I personaggi sono caratterizzati perfettamente uno ad uno, vi è un tratto realista ancorato ai temi dell’Ottocento. E’ una storia straordinaria perché traccia l’esistenza di tre intere generazioni, costruisce il ricordo di quello che era e descrive la perdita di quella sicurezza che un tempo sembrava inaffondabile. Stupendo. Penso e spero di avervi invitato alla lettura.

  • User Icon

    Giuseppe

    11/03/2019 10:53:24

    Non sono un amante di Thomas Mann, lo considero molto prolisso e troppo attento alla forma. Però una cosa va detta: scrivere un romanzo complesso come i Buddenbrook a meno di 25 anni non è da tutti. L'epopea di una famiglia in declino come quella dei Buddenbrook è davvero narrata magistralmente e non credo sia possibile riconoscere un voto altissimo a questo romanzo.

  • User Icon

    Dreamerely

    20/02/2019 11:43:09

    Andrò controcorrente: questo romanzo non mi ha entusiasmata. A parte il mio personale entusiasmo iniziale nel leggere un classico dopo tanto tempo e viaggiare in un altro tempo e luogo, poi sono rimasta delusa dai personaggi che diventano ripetitivi in gesti e battute (Tony su tutte) e che alla lunga stancano e che non sono, nonostante le tante pagine a disposizione veramente approfonditi psicologicamente. Ad un certo punto mi stavo arenando ed ho fatto uno sforzo a finirlo. Interessante l'intreccio della storia famigliare e di quella socio-politica ma anche quest'ultima rimane superficiale. Mi aspettavo di più, non lo definirei un capolavoro della letteratura.

  • User Icon

    Lisa

    12/12/2018 09:21:49

    Bellissimo libro di Mann, un classico che ti fa venire voglia di leggere solo classici. Ideale per sorprendere chi pensa che i grandi libri dell'Ottocento e del Novecento siano ormai sorpassati.

  • User Icon

    Andrea Muratore

    11/11/2018 20:36:57

    Grandiosa epopea familiare narrata in perfetto stile Manniano. La più grande resa dei conti con la borghesia, il decadentismo incipiente dei primi anni del ‘900, lo struggimento dell’artista e la società che aveva intrapreso la via della secolarizzazione. La prosa di questo grandissimo autore è unica, intrisa di un lirismo mai sentimentale ma sempre soppesato, valutato con la maggiore perizia. Un romanzo, un unicum nella vera letteratura, in quella che riesce a trasmettere qualcosa al lettore. Sbalorditiva l’abilità con cui l’autore riesce ad intersecare le vicende dei vari personaggi, a caratterizzarli grandissimamente e a fornire un ritratto lucido della società fine ottocento- primi novecento. In alcune parti c’è uno stile innovativo che Mann avrà probabilmente attinto da Flaubert, ma questo lo scoprirete solo leggendo questo mirabile, incredibile e struggente romanzo.

  • User Icon

    Rosa

    21/09/2018 08:17:31

    Grande, immenso Thomas Mann. Un capolavoro scritto a 25 anni. Guarda con simpatia al debole e sensibile Hanno Buddenbrook ma rispetta ed ammira il padre Thomas, tipico rappresentante della solida laboriosità borghese. In un’epoca di eroi decadenti dalla sensibilità torbida e morbosa, in perenne lotta con il mondo considerato meschino, Thomas Mann ci ricorda sommessamente che la discordanza fra aspirazioni e realizzazione è tipica di ogni essere umano e che il vero eroismo è affrontare umilmente la dura realtà quotidiana.

  • User Icon

    Raffaele

    22/08/2018 21:36:48

    Ci si sente parte della famiglia sin dalle prima pagine e fino alla fine si soffre con loro. Un grandissimo romanzo con personaggi straordinari (Tony su tutti).

  • User Icon

    Carlo

    28/03/2018 09:21:57

    La saga dei Buddenbrook rientra indubbiamente tra le pietre miliari della letteratura europea, ascesa e declino di un’influente dinastia mercantile nella città Anseatica di Lubecca (celebre per la tradizione commerciale) tra gli anni ’30 e gli anni ’70 del XIX secolo. Stupefacente come un’opera di tale portata sia stata concepita e realizzata dall’autore in età giovanile, l’approfondimento del contesto storico e sociale e la caratterizzazione psicologica dei personaggi paiono frutto delle riflessioni e degli studi di uno scrittore maturo ed invece il prodigioso Thomas Mann pubblicò il volume ad appena 26 anni. Nel 1929 Mann verrà insignito del Nobel con la motivazione “principalmente per i suoi grandi romanzi I Buddenbrook e La montagna incantata”, giusto riconoscimento ad un genio delle Lettere e ai suoi capolavori.

  • User Icon

    demian

    30/05/2017 14:25:06

    I buddenbrook sono fantastici ma, come ha ben detto la lettrice di prima, spiace che finiscano così cioè con la morte del giovane Hanno ecco perché consiglio a tutti il sequel Il giovane Hanno Buddenbrook che ho scritto recentemente è pubblicato da alboversorio editore Milano.

  • User Icon

    Maria Cristina Flumiani

    29/09/2016 18:03:25

    Un libro appassionante, bellissimo; la prima volta che l'ho letto, quando sono arrivata all'ultima riga, mi sono rattristata perché ho avuto l'impressione di perdere degli amici tanto mi ero calata nella storia. In seguito l'ho riletto più volte e mi è sempre piaciuto nello stesso modo. Non lo trovo nemmeno troppo lungo, come molti dicono, pur essendo di dimensioni considerevoli. Racconta la storia di una famiglia di commercianti di Lubecca dall'apice al declino. La trama si snoda senza intoppi, lo stile è svelto e elegante. L'autore è bravissimo a caratterizzare i personaggi come dimostra il brano seguente tratto dal testo: "Elisabeth, nata Kroger, rideva alla maniera del Kroger, incominciando con uno scoppiettio delle labbra e premendo il mento sul petto. La caratteristica di quel volto dal naso un po' troppo lungo e dalla bocca minuta era che tra il labbro inferiore e il mento non c'era nessun incavo." (pag. 8 dell'edizione Einaudi del 1952).

  • User Icon

    Maria Luisa Valeri

    11/02/2012 11:49:58

    Testo complesso ed impegnativo, ma estremamente avvincente! Con questo suo grande capolavoro , Mann si conferma uno degli autori di lingia tedesca più importanti della storia della letteratura.

  • User Icon

    S.A.

    15/10/2011 11:04:03

    Meravigliosa saga familiare all'europea. Il più bel libro di Thomas Mann letto fino ad ora, più bello de "La morte a Venezia", de "La montagna incantata" e dei racconti letti. Lo consiglio vivamente per avvicinarsi all'autore.

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
  • Thomas Mann Cover

    Dopo la morte del padre si trasferisce prima a Monaco con la famiglia, poi soggiorna con il fratello a Roma e Palestrina. Tornato a Monaco, lavora nella redazione del Simplicissimus, ma presto si dedica esclusivamente alla letteratura.Il primo dopoguerra segna la sua definitiva affermazione, diventando massimo rappresentante della letteratura tedesca. Nel 1929 vince il Premio Nobel per la letteratura e pochi anni dopo decide di lasciare la Germania per trasferirsi prima nei Paesi Bassi e in seguito negli Stati Uniti dove rimane fino al 1952 per poi spostarsi in Svizzera.Mann sin da subito imposta la problematica dell'isolamento dell'individuo di fronte alla società borghese, e porterà avanti tale questione in tutti i suoi romanzi e racconti. Decisivo per il suo sviluppo intellettuale... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali