Le bugie nel carrello. Le leggende e i trucchi del marketing sul cibo che compriamo - Dario Bressanini - ebook
Salvato in 3 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Le bugie nel carrello. Le leggende e i trucchi del marketing sul cibo che compriamo
9,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
Le bugie nel carrello. Le leggende e i trucchi del marketing sul cibo che compriamo 100 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le bugie nel carrello. Le leggende e i trucchi del marketing sul cibo che compriamo - Dario Bressanini - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Cos’è esattamente il Kamut®? Perché è meglio non mangiare troppo tonno? Le patate al selenio fanno bene alla salute? La mortadella al 100 per cento naturale esiste davvero? Dopo il successo di PANE E BUGIE (Chiarelettere 2010), il libro sulla disinformazione in campo alimentare, Dario Bressanini ci accompagna tra gli scaffali di un supermercato immaginario e ci aiuta a capire cosa raccontano, e cosa nascondono, le etichette dei prodotti che acquistiamo. Scopriremo, tra l’altro, che l’equazione “naturale = buono” è uno dei pregiudizi più radicati e più usati dalla pubblicità, che un prodotto che l’etichetta descrive come a “chimica zero” i conservanti li contiene, che il prezzo di una bottiglia di vino ne influenza l’apprezzamento e che il tonno più buono non si taglia con un grissino.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
1,44 MB
192 p.
9788861904798

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(26)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(14)
3
(2)
2
(0)
1
(2)
Carmy
Recensioni: 5/5

Una guida efficace per il consumatore che vuole informarsi su cosa acquista e che vuole evitare di essere raggirato dalla pubblicità, spendendo di più senza per avere una maggiore qualità. Assolutamente consigliato.

Leggi di più Leggi di meno
Ilenia
Recensioni: 5/5

E' un libro che leggi in una "boccata" e sfata alcuni miti per cui veniamo continuamente bombardati. Costa nulla leggerlo e sicuramente se ne esce più informati e consapevoli. Consigliato a tutti anche perchè non c'è una ragione o torto, solo conoscenza.

Leggi di più Leggi di meno
Sofia
Recensioni: 4/5

Quando ci troviamo tra gli scaffali dei nostri supermercati non sempre conosciamo ciò che sta dietro ai prodotti che scegliamo di mettere nel carrello: la loro origine, la loro lavorazione e le strategie di marketing che vengono messe in atto per aumentarne le vendite. Tutti questi dati non li troviamo di certo scritte sulle loro etichette. Con questo saggio l'autore ci fa scoprire i retroscena di alcuni degli alimenti più presenti nella nostra dieta e ci permette così di poterci servire di un maggior numero di informazioni per fare una spesa più attenta e consapevole.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(14)
3
(2)
2
(0)
1
(2)

La recensione di IBS

Dopo il successo ottenuto nel 2010 con Pane e bugie arrivato già alla sua settima edizione, Dario Bressanini riprende le fila del discorso per raccontarci storie altrettanto interessanti sui prodotti che troviamo nei supermercati.
Siamo davvero consapevoli dei cibi che acquistiamo? Oppure ci facciamo ingannare dalle strategie di marketing comprando i prodotti senza badare troppo alle caratteristiche presenti sulle etichette? Partendo da questi interrogativi e basandosi su conoscenze scientifiche, l’autore e ricercatore all’università di Como, si districa al supermercato fra i prodotti che gli italiani mettono nel carrello e passa in rassegna le storie dietro ad alcuni cibi, cercando di rispondere alle domande che il consumatore consapevole si pone davanti agli scaffali.
I veri protagonisti di questa guida eno-gastronomica sono i prodotti, le loro caratteristiche e le bugie sulle loro origini e proprietà. Se Pane e bugie raccontava la disinformazione che circonda il cibo, Le bugie nel carrello mette sotto i riflettori gli alimenti e fornisce una galleria esaustiva riguardo le sciocchezze che circolano al supermercato e le leggende messe in piedi dall’industria alimentare.
A proposito di leggende, quella che ruota intorno al Kamut, un frumento molto in voga nei supermercati, è sicuramente accattivante: si racconta che nel 1977 una famiglia di agricoltori americani abbia scovato in uno scantinato dei semi vecchi di quattromila anni e che li abbia poi seminati e moltiplicati. Infine per dare un’identità riconoscibile a quel grano gli avrebbe poi dato un nome di origine egizio: kamut.
Quindi la farina di Kamut che oggi compriamo è quella che utilizzavano gli antichi egizi? Assolutamente no. Innanzitutto perché, scrive Bressanini, è improbabile che i semi possano germinare dopo quattromila anni e poi perché sembra che gli egizi coltivassero soprattutto farro e orzo.
Questo è solo una dei miti che l’autore cerca di sfatare. Con rigore e metodo scientifico Bressanini svela tutti i meccanismi che circolano intorno all’industria alimentare, a partire dai messaggi fuorvianti fino ad arrivare ai luoghi comuni che la pubblicità cerca di sfruttare.
Tra questi utilizzati dalla pubblicità c’è quello del prodotto “benefico”. Ad esempio molti sono infatti convinti che gli omega 3 facciano bene perché i mass media ne sottolineano sempre l’efficacia contro questa o quella malattia, ma Bressanini sostiene che è molto difficile capire la loro funzione se non si è degli esperti del settore ed è su questa ignoranza che l’industria alimentare gioca per differenziare i suoi prodotti. Un altro aspetto a cui ricorre spesso il marketing per promuovere dei prodotti piuttosto che altri è l’idea che questi siano “naturali”, concetto sopravvalutato secondo l’autore che scrive «L'equazione naturale uguale proprietà salutistica sta solo nella mente del consumatore. In realtà in natura ci sono anche veleni o intossicazioni come il botulino o la salmonella. Non c'è legame tra naturale e benessere. Non ha senso distinguere gli alimenti tra naturale o meno.»
Andando avanti con il libro si potranno leggere tanti altri utili esempi per capire come le industrie alimentari si prendono gioco dei consumatori fornendo loro indicazioni frammentarie, fuorvianti e talvolta del tutto infondate. Un libro agile e ricco di spunti di riflessione, un vademecum per non fare più la scelta sbagliata davanti allo scaffale ed evitare di mettere nel carrello tante bugie.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Dario Bressanini

1963, Saronno (Varese)

Ricercatore universitario, docente di Chimica-fisica presso il dipartimento di Scienze chimiche e ambientali dell’Università dell’Insubria a Como, divulgatore scientifico e curatore per la rivista «Le Scienze» della rubrica mensile Pentole e provette. È anche autore blog Scienza in cucina. Tra le sue varie pubblicazioni, Ogm tra leggende e realtà (Zanichelli 2009), I giochi matematici di Fra’ Luca Pacioli (Dedalo 2011), Pane e bugie (Chiarelettere 2010), Contro natura. Dagli OGM al «bio», falsi allarmi e verità nascoste del cibo che portiamo in tavola (Rizzoli 2015). Per Gribaudo ha pubblicato La scienza della Pasticceria (2014), La scienza della Carne (2016) e La scienza delle verdure (2019).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore