The Bus Driver Who Wanted to Be God & Other Stories

The Bus Driver Who Wanted to Be God & Other Stories

Etgar Keret

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 511,23 KB
  • EAN: 9780698165717

€ 10,08

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Classic warped and wonderful stories from a “genius” (The New York Times) and master storyteller.

Brief, intense, painfully funny, and shockingly honest, Etgar Keret’s stories are snapshots that illuminate with intelligence and wit the hidden truths of life. As with the best writers of fiction, hilarity and anguish are the twin pillars of his work. Keret covers a remarkable emotional and narrative terrain—from a father’s first lesson to his boy to a standoff between soldiers caught up in the Middle East conflict to a slice of life where nothing much happens.

New to Riverhead’s list, these wildly inventive, uniquely humane stories are for fans of Etgar Keret’s inimitable style and readers of transforming, brilliant fiction.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Etgar Keret Cover

    Nato a Tel Aviv nel 1967, Etgar Keret è tra i più popolari scrittori israeliani della nuova generazione. I suoi libri, tradotti in trentacinque paesi e trentuno lingue, gli hanno valso molti premi prestigiosi e un riconoscimento unanime a livello internazionale. I suoi lavori sono stati pubblicati su “The New York Times”, “Le Monde”, “The Guardian”, “The Paris Review” e “Zoetrope”. Il suo cortometraggio Skin Deep ha vinto numerosi premi internazionali, mentre il suo primo lungometraggio, Meduse, girato insieme alla moglie Shira Gefen, ha vinto a Cannes il premio Caméra d’Or nel 2007. Nel 2010 è stato insignito in Francia dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere.Attualmente... Approfondisci
Note legali