Categorie
Collana: Battitore libero
Anno edizione: 2012
Pagine: 312 p.
  • EAN: 9788863962468

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    16/02/2014 20.29.50

    Finalmente una narrativa che scorre veloce come i tempi in cui viviamo, che usa un linguaggio moderno senza però essere superficiale. Chris è alla ricerca come tutti, ma di cosa? E solo alla fine si può dare l'interpretazione del romanzo. Non mancano colpi di scena e per tutto il libro si "respira" il viaggio sia fisico che mentale del protagonista. Per essere il primo romanzo di uno scrittore esordiente? aspetto solo ne pubblichi degli altri. Per tutti quelli che vengono dalla famiglia di Bukowski, di Ellis, di Salinger? "rimescola" le carte di una scrittura immediata con un racconto in cui tutti si possono rispecchiare. Finale: stupefacente.

  • User Icon

    Giulia Marina

    13/02/2014 23.27.20

    Libro moderno, libro di oggi.. Parla di una vita che ci riguarda da vicino o per alcuni da lontano ma che cmq ci è familiare . Parla di frenesia. Avere domande che ci disorientano a cui non sappiamo rispondere e per questo le evitiamo, chi buttandosi nel lavoro o chi come Chris, protagonista di Bussole senza nord, in una vita talmente piena da essere vuota . Ma la speranza è l'ultima a morire, la ricerca, la scoperta .. Il sentirsi vivi , liberi " vento nei capelli" . Un libro che ti lascia un sapore agro-dolce.

  • User Icon

    Paola F.

    10/01/2013 12.47.53

    La storia è quella della ricerca di qualcosa, o della paura nel cercarla e trovarla, convincendosi che l'autodistruzione sia la formula migliore per riuscire a scamparne. Una storia che ci riguarda un pò tutti. Un classico se vogliamo? Sono il linguaggio "crudo" e qualche battuta ironica,secondo me, gli elementi chiave. Da leggere per scoprire almeno un tipo di scrittura che oggi nel panorama italiano un pò va a mancare, sicuramente un romanzo d'esordio questo?anche se il finale è degno di romanzi e autori molto più celebri!

Scrivi una recensione