Caccia al ladro. Special Edition

To Catch a Thief

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: To Catch a Thief
Paese: Stati Uniti
Anno: 1955
Supporto: DVD
Salvato in 41 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 7,90 €)

Un famoso ladro di gioielli è sulle tracce di un uomo che imita le sue imprese. La ricca donna americana di cui egli si innamora sospetta che egli continui a compiere furti.
4,5
di 5
Totale 8
5
5
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Marco

    11/05/2020 16:07:29

    Hitchcock,la Costa Azzurra degli anni 50,Cary Grant,Grace Kelly. Un poker d’assi per un film che ha humor ,eleganza e suspense. Grant ironico e affascinante, Kelly bellissima sono perfetti nel loro ruolo ma il regista brilla anche nella caratterizzazione dei personaggi secondari e nella conduzione della trama che rimbalza fra commedia e thriller per tutto il film.

  • User Icon

    pareD

    08/03/2019 08:43:06

    La grandissima regia di Hitchcock rende insuperabile perfino la recitazione di una algida bellezza come Grace Kelly, che dei luoghi in cui è ambientato il film diverrà poi principessa (trovandovi, anni dopo, purtroppo anche la morte). Insuperabile la classe recitativa di Cary Grant.

  • User Icon

    Alessandra

    06/12/2018 06:20:35

    Irresistibile Cary Grant. Una costa azzurra d'altri tempi, elegante, tra intrigo e commedia leggera. Ogni tanto ci vuole un po' di leggerezza. Un film che mi ha rilassato. Ho riso da sola, perché mio marito preferisce le trame più forti. Ammiravo i costumi del ballo in maschera, i gioielli da favola e le scenografie delle ville in cui sboccia l'amore tra Cary Grant e la bellissima Grace Kelly. Sognare un po' fa bene all'umore e questo film, con la sua interessante dose di giallo classico, è stato molto piacevole.

  • User Icon

    BTTF

    21/09/2018 21:32:27

    Film che è assurto alla storia del cinema, giustamente, con la regia del grande Hitchcock che qui ha reso immortale la sua attrice icona preferita, e un Cary Grant meraviglioso.

  • User Icon

    tommaso

    31/10/2017 14:52:52

    Stavolta hitch delude, costruisce un film basato solo sulle star cary grant e grace Kelly..mostra loro,bei posti ,lusso e insomma dà alla gente quello che cerca,certo,resta la grande maestria tecnica

  • User Icon

    n.d.

    27/10/2017 11:28:08

    Ottimo film,tipico delle migliori produzioni del regista degli anni '60.

  • User Icon

    Davide

    30/06/2014 10:58:43

    La scena del dialogo nella stanza buia tra Cary Grant e la Kelly , fotografata in riflessi variopinti pop, con il viso di lei oscurato e il petto illuminato ( e il dubbio che Grant stia fissando il seno o i gioielli ) vale il prezzo del biglietto. Il resto è Hitchcock, quindi grande cinema.

  • User Icon

    OskarSchell

    21/06/2010 13:18:08

    Incredibilmente bello, fascinoso come Grant, elegante come Grace Kelly, geniale come Hitchcock... non c'è che dire, un film da vedere!

Vedi tutte le 8 recensioni cliente

Film di Hitchcock, calibrato e perfetto come un cronometro, tratto da un romanzo di David Dodge

Trama
John è un famoso ladro di gioielli, ritiratosi dalla "professione" dopo essere stato scarcerato durante la guerra e aver partecipato alla Resistenza in Francia. Sulla Costa Azzurra, dove ora vive, si verificano dei furti eseguiti secondo la sua tecnica d'un tempo. Sospettato, tra gli altri, da un'affascinante connazionale, rischia di essere ucciso e, alla fine, riesce a scoprire il nuovo "gatto": imprevedibile, ma non troppo.

  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 102 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Olandese; Spagnolo
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento di Peter Bogdanovich e Laurent Bouzereau; dietro le quinte (making of); speciale
  • Alfred Hitchcock Cover

    Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista e produttore cinematografico tra le personalità più influenti della storia del cinema e ricordato come padre del genere "thriller". Nato a Leytonstone, nel quartiere nord-orientale di Londra, si trasferisce nel 1940 a Hollywood, dove produce i film più conosciuti della sua carriera. A Londra comincia la sua attività nel periodo del cinema muto, realizzando ventitré pellicole tra cui L'uomo che sapeva troppo (1934). L'approdo a Hollywood lo fa conoscere al mondo come "maestro del brivido"; tra i suoi capolavori ricordiamo: La finestra sul cortile (1954), La donna che visse due volte (1958), Psycho (1960), Gli Uccelli (1963). L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976.  Approfondisci
  • Cary Grant Cover

    "Nome d'arte di Archibald Alexander Leach, attore statunitense di origine inglese. A quindici anni fugge da casa per seguire un gruppo di saltimbanchi e al loro seguito lascia la natia Inghilterra per sbarcare a New York. Per anni lavora in teatri di secondo rango (salvo un'apparizione a Brodway accanto all'attrice F. Wray), fino a quando, ormai quasi trentenne, si trasferisce a Hollywood e ottiene un ingaggio alla Paramount che gli vale una piccola parte in This is the Night (Questa è la notte, 1932) di F. Tuttle. Già nel film successivo, Il diavolo nell'abisso (1932) di M. Gering, gli viene affidato un ruolo di maggior peso: è secondo ufficiale di bordo, al fianco del comandante G. Cooper; alto e atletico, ha la stessa andatura dinoccolata di quest'ultimo, al quale in seguito verrà spesso... Approfondisci
  • Grace Kelly Cover

    Attrice statunitense. Bellezza elegante e altera, inizia la carriera di modella prima di recitare a teatro e passare poi al cinema: il suo primo ruolo arriva nel 1951 in Quattordicesima ora di H. Hathaway, ma il suo volto etereo si fa notare l'anno successivo nel western Mezzogiorno di fuoco di F. Zinnemann e poi in Mogambo (1953) di J. Ford. Nel 1954 vince il premio Oscar per La ragazza di campagna di G. Seaton e incontra A. Hitchcock, che imprime una svolta decisiva alla sua carriera: è un'autentica rivelazione in La finestra sul cortile e Il delitto perfetto, mentre nel 1955 il maestro inglese la dirige per la terza volta in Caccia al ladro, girato in quel Principato di Monaco nel quale K. andrà a trovare il suo destino. Nel 1956 recita a fianco di B. Crosby e F. Sinatra in Alta società... Approfondisci
  • John Williams Cover

    Propr. J. Towner W. Compositore statunitense. Studente di musica all'Università della California e alla Juilliard School di New York, nel 1956 viene assunto come pianista dalla Columbia Pictures e si innamora delle musiche da film. Debutta come autore di colonne sonore alla fine degli anni '50 e vince il primo Oscar nel 1971 per Il violinista sul tetto di N. Jewison. Compositore di fiducia di S. Spielberg, da Sugarland Express (1974) a La guerra dei mondi e Munich (entrambi del 2005), si aggiudica l'Oscar con le partiture di Lo squalo (1975), E.T. l'extra-terrestre (1982), e Schindler's List (1993). Famoso per la maestosità delle sue composizioni e l'uso di grandi orchestre, soprattutto la London Symphony, punta molto sull'utilizzo di leitmotiv, talmente caratterizzati da diventare indipendenti... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali