Caesar. L'italiano che dominò il mondo

Max Gallo

Traduttore: F. Saba Sardi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 408 p., Brossura
  • EAN: 9788804537588
Usato su Libraccio.it - € 5,40

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Vale99

    12/12/2012 12:52:17

    Scadente sotto il profilo storiografico ma Max Gallo riesce a descrivere molto bene i pensieri e le ansie del "seduttore calvo". Ottimo per avere qualche riferimento per quanto riguarda il Senato e la politica repubblicana.

  • User Icon

    Aniello

    09/01/2011 19:03:21

    Questa biografia presenta decisamente delle pecche: in primo luogo non ha il rigore storiografico che ci si aspetta di trovare nella narrazione della vita di un personaggio così importante come Giulio Cesare: lo sfondo storico, essenziale per la comprensione della vicenda biografica, è sacrificato e messo troppo in secondo piano; inoltre Max Gallo non ci restituisce affatto il Cesare uomo, né il politico, meno che mai il guerriero: piuttosto preferisce trasfigurarne l'icona in una sorta di eroe invincibile che non sbaglia mai e che a tratti non pare neanche umano, bensì un personaggio inventato preso da un film o da un fumetto. La narrazione è insomma eccessivamente romanzata, troppo basata sulla monumentalità e la spettacolarizzazione delle gesta, e andrebbe bene (volendo essere comprensivi e generosi) per la sceneggiatura di un film piuttosto che per un romanzo storico-biografico. Probabilmente la cosa più bella di questo libro è la copertina. Ne consiglio la lettura solo per un motivo: per capire come NON va fatta una biografia.

  • User Icon

    Michele

    07/06/2007 15:37:22

    Si salva giusto la premessa...il resto é un romanzo storico che di storico non ha proprio niente! Capitoli (?!) corti e insignificanti, tanto che spesso mi veniva il dubbio di aver saltato alcune pagine. Giulio Cesare sembra un perverso guerrafondaio con una fortuna sfacciata (togliendo la perversione viene fuori all'incirca una caricatura più adatta ad Asterix). In poche parole, una delusione...

  • User Icon

    mirko

    03/10/2005 18:19:52

    ... UNA NOIA MOSTRUOSA!!!... se qualcuno è riuscito a leggerlo fino in fondo, vi prego raccontatemelo!! io non ci sono riuscito, piuttosto vado a ripescare il sussidiario che avevo a scuola, molto più interessante.

  • User Icon

    Bracardirum

    02/10/2005 11:50:55

    Il titolo originale del libro è "Caesar Imperator", e leggendolo risulta evidente che il noto romanziere e storico francese Max Gallo che ne è l'autore ha voluto soltanto costruire un romanzo di facile diffusione sui dati "rozzi" che ci sono pervenuti sulla vita di Giulio Cesare, senza grandi intenti filologici e men che mai di revisione storica. Quindi può soltanto irritare per l'ignoranza o far sorridere per la stupidità il gratuito sottotitolo della berlusconiana Mondadori che fa di Cesare un mostruoso Imperator "Italiano" completamente extra litteras, pur di non nominare Roma e i Romani se non per coprirli di volgari insulti legaioli. Pensare senza raccapriccio o senza sganasciarsi dalle risate ad Augusto come primo imperatore "Italiano", o agli Imperi "Italiani" di Occidente e d'Oriente, e quindi ad un Sacro "Italiano" Impero di Carlo Magno - il quale d'altra parte non era certamente Romano - potrebbe allora preludere all'inserimento di qualcosa come un Sacro Padano Impero nei libri scolastici di regime. E allora ci sarebbe poco da ridere, perché quando l'ignoranza si sposa all'imbecillità, ed entrambe assumono il potere, sono sempre lunghi e dolorosi i tempi del rinsavimento popolare.

  • User Icon

    Giuliano

    17/09/2005 18:58:42

    Sono un grandissimo appassionato di romanzi storici e nutrivo grandi aspettative per questo libro. Avevo appena letto la stupenda '' serie '' su Giulio Cesare di Iggulden e.....che delusione!!!Un libro che sembra piu'un testo di storia che un romanzo. Sritto in terza persona ..non ti coinvolge assolutamente!!Ne ho letto solo meta'poi con grande dispiacere ho smesso... Non me lo aspettavo.!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione