Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il cagnaccio dei Baskerville (DVD)

The Hound of the Baskervilles

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Hound of the Baskervilles
Regia: Paul Morissey
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1977
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 9,99

Venduto e spedito da Vecosell

spinner

Disponibile in 4 gg lavorativi

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,78 €)

Una parodia del famosissimo romanzo di Sir Arthur Conan Doyle

Qualcuno sta cercando di eliminare a uno a uno i membri della nobile famiglia dei Baskerville. È un cane che appare all'improvviso a sbranare tutti gli eredi maschi, e Sherlock Holmes, insieme al suo fedele collaboratore Watson, viene chiamato a fare luce sul mistero. Dovrà vedersela con una famiglia strampalata, tanti cani, una finta medium e una donna molto audace pronta a dargli la caccia...

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Dissacrante parodia

    30/12/2019 12:32:18

    Divertente e dissacrante parodia della più famosa e celebrata opera con Sherlock Holmes: "Il mastino dei Baskerville". Dudley Moore (co autore anche della sceneggiatura è un Watson davvero divertente. L'edizione proposta da Sinsiter Film ha il merito di aver recuperato sequenze del film originale tagliate nella prima edizione italiana. Consigliato a chi non prende troppo sul serio il personaggio creato da conan doyle

  • Produzione: Sinister Film, 2018
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Lingua audio: Inglese; Italiano
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Dudley Moore Cover

    Attore inglese. Appassionato pianista, a Oxford incontra P. Cook e insieme a lui si fa conoscere sui palcoscenici inglesi. Dopo qualche esperienza in televisione, i due approdano sul grande schermo con Il mio amico il diavolo (1967) di S. Donen, per il quale M. compone anche la colonna sonora. Piccolo di statura e dotato di uno humour contagioso, si trova spesso al centro di brillanti commedie, improntate sui suoi problemi con le donne. È il caso di 10 (1979) di B. Edwards, nel quale viene conquistato da una voluttuosa B. Derek e di Arturo (1981) di S. Gordon, nel quale impersona uno stravagante miliardario che si innamora della meno aristocratica L. Minnelli. Diviso tra due donne in Micki & Maude (1984) di B. Edwards, è un marito tormentato dalla gelosia in Un'adorabile infedele (1984) di... Approfondisci
  • Joan Greenwood Cover

    Attrice inglese. Dopo gli studi all’Accademia reale d’arte drammatica, debutta al cinema in The Gentle Sex (Sesso gentile, 1943) di L. Howard e diventa subito famosa per la voce suadente e sexy. Accanto ad A. Guinness in Sangue blu (1949) di R. Hamer e in Lo scandalo del vestito bianco (1951) di A. Mackendrick, è Lady Fairfax in L’importanza di chiamarsi Ernesto (1952) di A. Asquith. Diretta da F. Lang in Il covo dei contrabbandieri (1955), riceve unanimi consensi per la sua interpretazione di Lady Bellaston in Tom Jones (1963) di T. Richardson. Il suo ultimo ruolo, dopo anni di assenza dal grande schermo, è in Little Dorritt (La piccola Dorritt, 1987) di C. Edzard. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi