La campana sommersa (Blu-ray)

Supporto: Blu-ray
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 29,90

Venduto e spedito da IBS

30 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Regia di Pier Francesco Maestrini.
Un dramma simbolista su un tema soprannaturale, intriso di bellezza, mistero, presagio e orchestrato con la sontuosità romantica della trilogia dei suoi poemi sinfonici romani. Settimo dei dieci lavori scritti per il teatro d’opera, il tema della Campana sommersa è stato a lungo accarezzato da Maurice Ravel, che tra il 1906 e il 1912 aveva posto le basi per “La cloche engloutie” e forse anche Manuel De Falla coltivò l’idea per “La campana sumergida”. Ma questi progetti non furono portati a termine. Il poema di Hauptmann era stato però già messo in musica dal compositore tedesco Heinrich Zöllner con lo stesso titolo, “Die versunkene Glocke”. L’opera in cinque atti debuttò a Berlino nel 1899, ma il suo successo non durò a lungo. Hauptmann dunque concesse senza remore il suo poema a Respighi, il quale, dopo il “dubbio successo” del suo “Belfagor” alla Scala, era ancora più intenzionato a tentare nuove vie. Il suo trionfo alla Metropolitan Opera di New York nel 1928 fu ripetuto al Teatro alla Scala; questa produzione più recente del Teatro Lirico di Cagliari, distintosi per la messa in scena di rarità, è stata molto acclamata. Il tenore Angelo Vilari “mostra la totale padronanza di ogni difficoltà nella scrittura vocale di Respighi” (L'ape musicale); il soprano Maria Luigia Borsi ha già registrato una raccolta di arie italiane NAX 573412, di Gramophone ha lodato il fascino dell’interpretazione e la grande intensità drammatica.
  • Produzione: Naxos, 2018
  • Distribuzione: Ducale