Salvato in 73 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La cantatrice calva
9,50 € 10,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 2,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
10,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Antica Libreria Goggia
10,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
9,50 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
10,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
9,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Folignolibri
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 2,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
10,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Antica Libreria Goggia
10,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
9,50 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
10,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
9,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Folignolibri
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La cantatrice calva - Eugène Ionesco - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La cantatrice calva Eugène Ionesco
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Dettagli

4
1971
1 gennaio 1997
52 p.
9788806068745

Valutazioni e recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Cristiano Cant
Recensioni: 5/5

Le matasse in cui annega il dire, il conversare, i folli fraseggi di una bella borghesia che non può dirsi d'essere alle corde perché non lo capirebbe mai, compiaciuta e persa com'è nel proprio ozio squinternato. Un nonsenso a dominare la scena, a sparigliare i ruoli nel grande caos con cui il linguaggio consola e confonde, come a ritrarre da una parte delle anime coscienti della loro infelicità ormai in balia di un qualche loro gustoso altrove e dall'altra annientare con ghirigori e scioglilingua, con ossessive ripetizioni e cerimonie ai limiti della marionetta ogni sillaba che che li tiene in vita e che li offre alla scena. Corpi come eleganti automi inconoscibili, orologi attorno a mentire su una coerente idea di tempo, e un frasario che scroscia negli istanti come una ruota priva di bulloni e di tragitto. Due vite accanto alle due coppie protagoniste solcheranno gli incontri, come a tentare di ravvivare con un lieve barbaglio realistico: la domestica, vaga incarnazione di quel coro che nella tragedia sorvegliava mosse e sentimenti e ne traeva una morale, e un pompiere, ben strutturato anch'egli in apparenza con le storie del suo lavoro. Ma cadranno anch'essi negli squisiti rottami in cui annaspano gli altri quattro, lungaggini inutili a seminare ludiche coincidenze o flebili accenni di polemica, aneddoti privi di nesso o effimere favolette simili a voci di manichini impagliati, illusi di un'identità che è anche la nostra di spettatori, I dialoghi finali dove si celebra il fuoco come padrone delle cose, di una vita che sfuma e che tradisce sempre chiunque voglia azzardarne una sfida, è l'espediente che Ionesco adopera per parlarci di una chiarezza mai totale, mai chiara, ma come affidata a schegge d'attimo, a bruciature inevitabili. Ma poi, in definitiva, chi è, cos'è la cantatrice calva? Un campanello suonato da nessuno? La non ragione delle cose a cui bisogna rassegnarsi? L'ossimoro dentro cui lampeggiano esili lame sensate? Niente, o qualcosa. O Ionesco.

Leggi di più Leggi di meno
Vercovicium
Recensioni: 4/5

Assurdo nel vero senso della parola, romanzo divertentissimo e spassoso.

Leggi di più Leggi di meno
mario
Recensioni: 3/5

Raramente capita di imbattersi in una pièce teatrale in cui le parole vengono usate con tanta libertà e spregiudicatezza. L'Autore - uno scrittore rumeno trapiantato in terra francese - gioca con l'effetto sonoro dei sintagmi che, a volte, vengono impiegati più per il significante che per il loro significato. Il risultato è spesso comico e parossistico, sicuramente avanguardista. E questo rappresenta anche il limite dell'opera in cui sovente la parola suona ma non crea.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Eugène Ionesco

1912, Bucarest

Nato in Romania da padre romeno e madre francese, visse fino al 1940 a Bucarest, addottorandosi in francese in quella università. Trasferitosi a Parigi, dove aveva trascorso parte dell’infanzia, debuttò con La cantatrice calva (La cantatrice chauve, 1950), commedia in un atto definita dallo stesso autore «anticommedia» e caratterizzata da un surrealismo soprattutto verbale: la sua comicità, fondata sull’assurdo e il non senso, costituirà una costante del teatro di Ionesco. Nelle opere successive, gli atti unici La lezione (La leçon, 1951), Le sedie (Les chaises, 1952), Vittime del dovere (Victimes du dévoir, 1953), e le prime commedie in tre atti Amedeo o come sbarazzarsene (Amédée ou comment s’en débarasser,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore