Il canto di Natale

Charles Dickens

Curatore: B. Amato
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 novembre 2016
Pagine: 134 p., Brossura
  • EAN: 9788807902505
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,38

€ 7,50

Risparmi € 1,12 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 4,05

€ 7,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lucia

    23/09/2018 07:28:45

    La storia di questo romanzo è appassionante, non si apprezza dalle prime pagine ma arrivati alla fine si comprende il valore di questa storia! La scrittura di Dickens è lineare, contemporanea, semplicemente senza tempo, come tutti i romanzi di Dickens! Pip è fantastico e la sua storia avvincente! Lettura consigliata a tutti!

  • User Icon

    Grazia

    21/09/2018 10:06:29

    Ho acquistato il libro subito dopo aver visto il film "L'uomo che inventò il Natale". Non avevo mail letto nulla di Dickens e quindi sono stata tentata di leggerlo e capire bene la storia. Un libro veramente bello, una fiaba strutturata bene con un linguaggio chiaro e scorrevole. L'ideale sarebbe leggerlo nel periodo natalizio, magari con dei bambini con cui commentare le azioni del vecchio e caro Scrooge. Consigliato per una lettura piacevole e a lieto fine, come dovrebbe essere qualsiasi racconto natalizio.

  • User Icon

    Un libro che pensavo fosse pesante e banale, si è rivelato un racconto che ci mostra quanto sia importante coltivare i rapporti umani, essere generosi con gli altri e buoni con il prossimo. Ci fa capire inoltre quali sono i veri valori della vita, quelli che alla fine contano di più e rendono la nostra esistenza migliore. La prosa è solenne ma semplice da comprendere. Proprio come una favola, anche se (almeno per quanto riguarda la mia edizione) non penso possa essere letta e compresa da un bambino senza l’aiuto di un adulto. La cosa che più ho apprezzato è il mutamento del protagonista. Scrooge, avido e solo, grazie alla generosità del suo unico amico, ha la possibilità di cambiare, di redimersi e di salvarsi. Questo libro quindi è perfetto per il periodo natalizio, da leggere magari insieme ai propri figli, nipoti o cugini per affrontare fin da piccoli con loro non solo la lettura in sè ma gli insegnamenti che essa può darci.

Scrivi una recensione