La canzone napoletana. Il racconto di uno dei fenomeni musicali più vivi e unici dell'Italia di ieri e di oggi - Maria Sole Limodio - ebook

La canzone napoletana. Il racconto di uno dei fenomeni musicali più vivi e unici dell'Italia di ieri e di oggi

Maria Sole Limodio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 705,14 KB
Pagine della versione a stampa: 320 p.
  • EAN: 9788822744326

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il racconto di uno dei fenomeni musicali più vivi e unici dell’Italia di ieri e di oggi

Con lo stesso tono popolare e appas­sionato tipico delle canzoni di cui trat­ta, questo libro racconta uno dei panorami musicali più vivi e peculiari dell’Italia di ieri e di oggi. Un’analisi che non si limita a concentrarsi sui te­sti e sugli aneddoti che li circondano, ma che si infila nei vicoli dove la musi­ca viene ascoltata, in un percorso av­vincente in cui il lettore è guidato e sedotto. Napoli non è solo una città ma una Sirena, Partenope, che canta sé stessa al mondo e a chi la vive. Dai salotti di Posillipo ai pescivendoli dei quartieri, dalle signore ingioiellate del Vomero ai femminielli della stazione, la canzone è ciò che unisce da sempre tutti i napoletani, e in questo libro Ma­ria Sole Limodio ripercorre la storia e le evoluzioni di questo legame, resti­tuendo un pezzo importante dell’iden­tità culturale partenopea e italiana.

Dalle origini delle villanelle popolaresche al fenomeno LIBERATO, un viaggio attraverso La storia della canzone napoletana

Le origini

Dal ritornello delle lavandaie del Vomero a Funiculì funiculà, Salvatore Di Giacomo

La canzone classica
Il Novecento fino al secondo dopoguerra. Ferdinando Russo, Caruso, Ernesto Murolo, Libero Bovio, Carosone e tanti altri

La nuova Napoli dei ritornanti
La riscoperta della tradizione e i cantautori: Pino Daniele, Teresa De Sio

Gli scugnizzi ribelli
Almamegretta, 99 Posse, 24 Grana

Da Nino D’Angelo a LIBERATO

Il festival di Napoli

L’editoria, la festa di Piedigrotta, il ruolo del cinema


Maria Sole Limodio

Classe 1988, è una sceneggiatrice, pub­blicitaria e scrittrice campana, laureata in Lettere con una tesi in Etnomusi­cologia e diplomata in Storytelling & Performing Arts alla Scuola Holden, dove ha poi condotto un ciclo di lezioni su “Le parole della musica e il ritmo della prosa”. È stata finalista al Premio Solinas, ha collaborato alla sceneggiatura di Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis. Presenta il Giffoni Film Festival e si occupa di strategia creativa e comunicazione per serie TV e film Rai e Mediaset.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali