Il cappello di Vermeer. Il Seicento e la nascita del mondo globalizzato

Timothy Brook

Traduttore: A. Fontanesi
Editore: Einaudi
Collana: Saggi
Anno edizione: 2015
Pagine: 282 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788806224462

34° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Arte, architettura e fotografia - Storia dell'arte: stili artistici - Stili artistici dal 1600 al 1800

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 25,50

€ 30,00

Risparmi € 4,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Il libraio di Novara

    16/12/2015 14:47:10

    L'autore ci invita a leggere in modo diverso le opere di Vermeer, non come farebbe uno studioso d'arte, bensì come uno storico che attira la nostra attenzione su un dettaglio, un oggetto, una figura per poi allargare lo sguardo sul vasto e mutevole mondo del XVII secolo.

  • User Icon

    stefano

    18/11/2015 16:02:44

    La storia della grande Europa usando come pretesto i quadri del grande pittore olandese. È un libro di storia politica, non di arte, ma il mondo aperto, ricco dell'Olanda del Seicento è davvero un bell'esempio di grande civiltà. un libro pieno di curiosità, una grande narrazione.

Scrivi una recensione


Elenco delle illustrazioni
Elenco delle cartine nel testo

Capitolo primo - Veduta di Delft
Capitolo secondo - Il cappello di Vermeer
Capitolo terzo - Un piatto di frutta
Capitolo quarto - Lezioni di geografia
Capitolo quinto - Scuola per fumatori
Capitolo sesto - Pesare l'argento
Capitolo settimo - Viaggi
Capitolo ottavo - Epilogo: nessun uomo è un'isola

Note
Ringraziamenti
Appendice: pubblicazioni cinesi e giapponesi
Letture e fonti raccomandate
Indice analitico