Categorie

Francesca Vianello

Editore: Carocci
Anno edizione: 2012
Pagine: 110 p. , Brossura

12° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Servizi sociali e criminologia - Reati e criminologia - Pene e punizione

  • EAN: 9788843059478

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lorenzo Panizzari

    24/10/2012 22.10.49

    Tutto centrato sull'Italia, si propone accademico (lo è in partic nel linguaggio) ed introduttivo (ottima sintesi) al tema. Credo riesca ad esserlo bene, con i 4 Cap che trattano il tema da pnt di vista diversi. Molti e completi i riferimenti a studiosi/opere, nel caso si vogliano approfondire i temi trattati. C.1 Storia. Cesura a fine 18Sec, spiega (2teorie: svl Stato, autoprotez Borghesia) come/perché il carcere contemporaneo inizia qui (con varianti puni/riabilita/retribu-tiva o per reinserimento) e calano le altre pene (corporali/morte); spiega le correnti di pensiero idealista/illuminista, strutturalista/economico, disciplinare/sociale. C.2 Sociologico. Rapporto devianza-pena e necessità/validità di pena e possibili alternative; non mette in discuss la detenzione ma la finalità della stessa. 2fini orig: retribuz (assoluta, proporz a reato, tipica di St.minimo) e protez sociale (relativa, ideale positivista, St. interventista, contestualizz del reato). Critica e controcritica. C.3 Psicologico. Elementi di coesione e svl subculture (e disculture) per guardie e carcerati. Per detenuti, vita in una "istituz.totale", perdita di status originario (e riferimenti personali) e formazione di uno nuovo, degradazione di status e processi di adattamento C.4 Situaz attuale, probl pratici, crisi da '90, proposte. Norme EU in conflitto con crescita aumento polaz carceraria (introduzione dei concetti di tollerabile e regolamentare); effetti dell'indulto (ritorno a stessa situazione in 2 anni). Qualità dei detenuti: scolarizz, età, genere (M-F 95-5%), posiz giuridica e carceraz preventiva (55%), stranieri (35-52%), tossici (30%), morti/feriti su tot popolaz (2000% di società esterna). Storia dello svl dei diritti dei detenuti a partire '60/'70 del '900 (subj proponenti, tipo diritti, norme internaz), conc di diritti residuali subordinati alla pena; legge in Ita è manifesto inapplicato

Scrivi una recensione