Categorie
Traduttore: A. Biavasco, V. Guani
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2014
Pagine: 365 p., Rilegato
  • EAN: 9788804647195
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 12,42

€ 19,55

€ 23,00

Risparmi € 3,45 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Serena

    05/09/2017 20.30.49

    Bhè io ho letto un libro di Patricia Cornwell ma gia non mi era piaciuta tanto, dopo anni ho riletto questo libro ma , come la prima volta l 'ho trovato sopratutto molto noioso e con troppi dettagli sulla vita di Kay Scarpetta e dei sui parenti e colaboratori di lavoro. la scrittrice avrebbe dovrebbe restringere un po di piu questi particolari concentrandosi di più su gli assassigni.... Ma ora mi chiedo che fine ha fatto questa assassina ? e cosa significa questo finale strano? significa che l asssassina spara al marito di kay scarpetta ?, ci sarà la continuazione ? .... bhooooo !!!!!!!!!!!!!!!!!!! . comunque questa scrittrice non mi convince più di tanto

  • User Icon

    amos

    03/03/2017 23.33.46

    Concordo con quanto detto da Barbara. Più avanti si fa con la serie, peggio diventa la "saga Scarpetta". Per chi ha già letto tutti i volumi precedenti, sa già cosa lo aspetta ad ogni cambio di azione: inutili elenchi di strade e illustrazioni puntigliose di edifici, alberi, automobili.... Per non parlare della tonicità dei muscoli di Lucy o di Benton. Sono vent'anni che vengono esaltati. La pignoleria con cui viene illustrata ogni più banale azione è esasperante. Per fortuna ho imparato ormai a sorvolare interi paragrafi che si rivelano inutili nei confronti della trama. La presunzione, poi, della protagonista mi sembra che aumenti con gli anni e da un po' (tanto) fastidio: vuol sempre essere al centro dell'attenzione, nel bene e nel male.

  • User Icon

    federica

    08/10/2016 16.12.41

    Non mi ha coinvolto abbastanza! .....Pensavo di meglio...

  • User Icon

    Iryna

    24/07/2015 15.41.12

    Non sono d'accordo con le recensioni che mi precedono. Perche' il libro mi e' piaciuto. Non lo difinerei come un capolavoro, ma la lettura e molto scorrevole. Non ho letto gli altri libri di questa scrittrice e non posso paragonarli con questo . Perche' e' stato il mio primo libro, ma sicuramente leggero' anche gli altri.

  • User Icon

    raffaele

    30/12/2014 18.05.34

    Libro regalatomi e per curiosità letto. Capisco perchè già il nome non mi abbia mai ispirato, come molti thriller americani, una lettura del nulla più assoluto.

  • User Icon

    Vale

    29/12/2014 13.10.17

    Anche io, come il commento di chi mi precede, mi domando perché continuo a comprare i libri della Cornwell... Forse solo perché li ho letti tutti e sono un collezionista. In questo caso siamo distanti anni luce da ciò che erano i primi romanzi con Kay Scarpetta, si passano pagine e pagine a leggere di nulla, pensieri ed ipotesi senza più scendere in campo. Il colpo di scena finale farebbe pensare ad un seguito che sinceramente non so se leggerò.

  • User Icon

    BARBARA

    18/12/2014 10.55.52

    Non so neanche più perchè compro i libri della Cornwell. Forse spero sempre che torni la Kay Scarpetta dei primi libri. Libro illeggibile pieno di ipotesi di incomprensibili complotti contro Scarpetta e i suoi.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione