Carte Da Gioco Napoletane N.82 Plastica

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Marca: Import
  • EAN: 8001097150021

Nella lista dei desideri di 2 persone

€ 5,00

Venduto e spedito da MegaStoreShopping

spedizione gratuita

Quantità:
GIOCO

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 5,00 €)

Che sia una serata in famiglia o con gli amici, un pomeriggio sotto l'ombrellone o una riunione nel periodo natalizio, un passatempo da fare durante lunghi viaggi in treno, le carte napoletane fanno sempre una gran compagnia e creano subito l'atmosfera di festa e di svago. Ma quale gioco scegliere Vediamo insieme i 5 giochi migliori con le carte napoletane.Il 7 e mezzo è un gioco molto facile che si può giocare in più giocatori. L'importante è avvicinarsi il più possibile al valore 7 e mezzo con le carte che si hanno a disposizione, senza superarlo. Il segreto è non chiedere carte se si è raggiunto il valore di 5 o 6, per non rischiare di perdere.Uno dei più famosi giochi con le carte napoletane è la scopa: si può giocare in due o quattro giocatori. L'obiettivo è prendere più carte possibili fra quelle scoperte sul tavolo: chi prende l'ultima carta fa scopa. Una variante è quella di Asso Piglia Tutto: se un giocatore ha l'asso può prendere tutte le carte che sono presenti sul tavolo.Molto diffuso come la Scopa, facile da imparare, la Briscola viene giocata in due o in quattro giocatori. L'obiettivo è ottenere più punti possibili: ma non è così semplice. Ogni carta ha un valore diverso: l'asso vale 11 punti, il 3 vale 10 punti, il 10 vale 4 punti e il 9 vale 3 punti. L'ordine di presa è asso, tre, re, cavallo, fante, sette, sei, cinque, quattro, due, considerando i valori dal minore al maggiore.Assassino è un gioco ideale per un grande gruppo di amici. Ogni giocatore riceve una carta dal cartaio: l'asso rappresenta il detective che deve indovinare chi è l'assassino prima che uccida il resto dei giocatori
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessio

    21/09/2018 15:36:55

    Dove sono finiti i bei tempi in cui ci si riuniva intorno ad un tavolo di un' osteria per una sana partita a carte. I giocatori concentrati che non perdevano l' occasione di dissentire per una giocata sbagliata del compagno. Tanti osservatori pronti al commento del dopopartita. Queste sono le emozioni che ti danno le carte, meglio ancore se napoletane e di qualità come queste della Dal Negro. Non consumano corrente, non hanno bisogno di connessione, ma fanno divertire molto molto di più.

Note legali