Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La casa delle voci - Donato Carrisi - copertina

La casa delle voci

Donato Carrisi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 2 dicembre 2019
Pagine: 400 p., Rilegato
  • EAN: 9788830448292

15° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Thriller e suspence - Thriller

Salvato in 688 liste dei desideri

€ 20,90

€ 22,00
(-5%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La casa delle voci

Donato Carrisi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La casa delle voci

Donato Carrisi

€ 22,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La casa delle voci

Donato Carrisi

€ 22,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (19 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


"I fantasmi esistono. E io te ne darò la prova. Perché la paura nasce sempre da una storia"

Il nuovo geniale romanzo del maestro italiano del thriller.

«Gli estranei sono il pericolo. Fidati soltanto di mamma e papà.»

Pietro Gerber non è uno psicologo come gli altri. La sua specializzazione è l'ipnosi e i suoi pazienti hanno una cosa in comune: sono bambini. Spesso traumatizzati, segnati da eventi drammatici o in possesso di informazioni importanti sepolte nella loro fragile memoria, di cui polizia e magistrati si servono per le indagini. Pietro è il migliore di tutta Firenze, dove è conosciuto come l'addormentatore di bambini. Ma quando riceve una telefonata dall'altro capo del mondo da parte di una collega australiana che gli raccomanda una paziente, Pietro reagisce con perplessità e diffidenza. Perché Hanna Hall è un'adulta. Hanna è tormentata da un ricordo vivido, ma che potrebbe non essere reale: un omicidio. E per capire se quel frammento di memoria corrisponde alla verità o è un'illusione, ha disperato bisogno di Pietro Gerber. Hanna è un'adulta oggi, ma quel ricordo risale alla sua infanzia. E Pietro dovrà aiutarla a far riemergere la bambina che è ancora dentro di lei. Una bambina dai molti nomi, tenuta sempre lontana dagli estranei e che, con la sua famiglia, viveva felice in un luogo incantato: la «casa delle voci». Quella bambina, a dieci anni, ha assistito a un omicidio. O forse non ha semplicemente visto. Forse l'assassina è proprio lei.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,27
di 5
Totale 290
5
168
4
64
3
31
2
21
1
6
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Bea

    31/03/2021 03:25:05

    Sono rimasta incolla a questo libro per ore curiosa di sapere il finale. Leggerò sicuramente altri libri Carrisi, mi è piaciuto il suo stile. Lettura scorrevole, descrizioni brevi ma esaustive. Bella suspense.

  • User Icon

    Alessia

    11/03/2021 21:28:50

    Libro non all'altezza dell' autore. Non un thriller e nemmeno un romanzo psicologico. Dalla metà in poi diventa scontato e siccome si intuisce il finale anche un po' noioso.

  • User Icon

    DG

    21/02/2021 12:49:44

    Libro intrigante ed avvincente

  • User Icon

    Sara

    13/02/2021 14:42:23

    Lo consiglio vivamente. Avvincente!!! Ti tiene con il fiato sospeso fino alla fine... Intrigante!!! Promosso a pieni voti

  • User Icon

    Giacomo

    13/02/2021 09:20:22

    Lo psicologo analista dei bambini che, a sua insaputa, viene analizzato. Bella la conclusione che ti fa apprezzare tutto quello che hai letto prima.

  • User Icon

    g.c

    10/02/2021 18:04:25

    Non avevo mai letto libri di Carrisi. Già dalle prime pagine la storia ti cattura molto. L’ho letto in pochissimi giorni. Mi è piaciuto. Scorrevole e bello.

  • User Icon

    Luisa

    08/02/2021 18:50:07

    È il primo libro che leggo di questo autore e posso solo definirlo: straordinario. Trama costruita con maestria, coinvolgente, accattivante e intrigante. Non ci sono parole per quanto è bello. Leggerò sicuramente anche gli altri libri di questo autore.

  • User Icon

    valerio

    07/02/2021 07:36:46

    I migliore fra i migliori.

  • User Icon

    Cri

    02/02/2021 16:53:36

    Pietro Gerber è uno psicologo affermato ed è conosciuto come "l'addormentatore di bambini". Ha intrapreso la stessa professione di suo padre, il signor B. Si sta occupando di un caso dopo essere stato interpellato dal tribunale quando riceve una telefonata da una sua collega che lo prega di prendere un caso, quello di Hanna Hall. La cosa strana è che Hanna Hall non è una bambina, ma la collega gli dice che è l'unico forse capace di aiutarla perché Hanna è convinta di aver ucciso quando era appena una bambina. Pietro rimane perplesso ma decide di incontrarla e fare un tentativo.... La trama parte subito con un colpo di scena, a cui se ne susseguono altri. Hanna ha una personalità complessa, di cui non si comprende l'origine. Inoltre sembra sapere alcune cose che Pietro non sa proprio spiegarsi. Pietro, d'altro campo, per quanto ammiri suo padre, di cui ha deciso di intraprendere la stessa professione, è anche in conflitto con lui, un conflitto che rimane così sospeso senza parlarne esplicitamente. Avevo sentito parlare molto di questo libro, sicuramente è uno di quelli che quest'anno ha fatto il botto come si dice da me. E proprio per questo motivo nutrivo serie perplessità. Non volevo farmi grandi aspettative e poi rimanere delusa. Alla fine, l'ho letto e... devo dire che le mie aspettative non sono state per niente deluse. È veramente uno dei libri migliori negli ultimi anni. Ricco di suspense, tiene incollati fino all'ultima pagina, in un alternarsi tra vicende presenti e i ricordi che Hanna racconta sotto ipnosi. Ben strutturato e inaspettato. Consigliatissimo!

  • User Icon

    Alberto

    01/02/2021 07:18:06

    Uno dei più bei thriller che abbia mai letto. Tutto d'un fiato

  • User Icon

    DianaDiGiusto

    09/01/2021 23:03:28

    Libro misterioso e coinvolgente, che mi ha tenuta incollata fino alla fine, perché volevo scoprire la vita della enigmatica Hanna. La tematica della malattia mentale è affrontata con delicatezza e mi ha commossa. Non è il libro migliore di Carrisi, perché il finale è troppo sbrigativo. Tuttavia lo consiglio assolutamente.

  • User Icon

    Lia

    09/01/2021 10:36:59

    Suspense, tensione, paura. Tutto è sapientemente dosato dall'autore per tenere incollato il lettore alle pagine. Questo è un thriller che vale la pena leggere. Davvero consigliato.

  • User Icon

    Emyemy

    05/01/2021 11:25:01

    Questo thriller con aspetti paranormali è davvero ben scritto. Come tutti i libri di Carrisi. Ti tiene col fiato sospeso fino alla fine, ogni volta che pensi di aver capito un pezzo, non è così. Scorrevole con colpi di scena è qualche nozione sull'ipnotismo. Davvero ben scritto.

  • User Icon

    PAGINETERNE

    04/01/2021 11:02:43

    Idea interessante, trama avvincente e protagonisti inaspettati. Libro scorrevole che non manca di stupire. La storia ha alcuni passaggi affrettati e descritti in modo poco approfondito. La base prometteva bene, ma si è un po' persa nel corso del racconto. Nonostante ciò merita di essere letto per fare un viaggio pieno di colpi di scena e sorprese.

  • User Icon

    Cl.la

    03/01/2021 15:08:18

    Wow. Non c’è altro modo di descrivere questo thriller. Carrisi riesce a tenere il lettore incollato, con il fiato sospeso. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Laura

    02/01/2021 10:15:17

    Si legge tutto d’un fiato, ansiogeno fino alla fine. Mescola il paranormale con il thriller, in alcuni passaggi ingenuo. Il finale era comprensibile già da un po’. Per me è al di sotto di altri suoi libri.

  • User Icon

    troppie

    31/12/2020 14:02:52

    Da lasciare senza parole. Meraviglioso

  • User Icon

    Elena

    29/12/2020 17:32:57

    Leggere Donato Carrisi è una garanzia. Sai che non rimarrai deluso. Se ti è piaciuto un suo libro apprezzerai anche tutti gli altri. In questo caso ci sono tutti gli elementi che mi hanno appassionato nei libri precedenti e in più c'è una bambina, misteriosa e inquietante, che porta il protagonista proprio dove lui non vuole. Arrivata ad un certo punto credevo di aver capito come stavano le cose, ma ovviamente mi sbagliavo! Meglio così, i thriller e i gialli devono tenerti agganciato fino all'ultima pagina e in questo Carrisi non sbaglia.

  • User Icon

    FloS

    26/12/2020 12:48:55

    Avvincente, scorrevole. Si legge in modo facile e la vicenda del dottor Gerber ti prende moltissimo. Avvincente, intrigante. Chi é davvero Hanna Hall?!

  • User Icon

    lorenzo

    20/12/2020 19:51:16

    Geniale. Il miglior Carrisi che ho letto. Direi indispensabile , persino, per chi ama il genere. L' autore si dimostra una seria realtà nel panorama degli scrittori italiani. Da leggere per forza

Vedi tutte le 290 recensioni cliente

Dopo aver ampiamente apprezzato il primissimo libro di Donato Carrisi eccomi a mettere per iscritto alcune impressioni sul suo ultimo romanzo: La casa delle voci. Leggere “gli antipodi” della sua produzione mi ha dato la possibilità di fare subito un confronto tra l’autore del 2009 e quello di undici anni dopo. Poco è cambiato, mi ha nuovamente rapito con la sua grande capacità di narrare i retroscena più tenebrosi della psiche umana attraverso parole semplici, comprensibili anche da uno che come me non conosce la materia e che, allo stesso tempo, legge certi generi non per trapanarsi il cervello con astruse definizioni medico/cliniche ma per rilassarsi (forse è un parolone quando si tratta di Carrisi) e liberare corpo e mente dallo stress lavorativo quotidiano. Ho letto “La casa delle voci” in un momento storico particolarmente delicato per l’Italia che ha alterato la mia percezione sensoriale su aspetti che raramente inducono a delle riflessioni e per questo forse è stato un libro che ha accentuato il livello di tensione cogliendo dettagli mai notati in altri thriller.

“La casa delle voci” è sicuramente un titolo che inquieta, fa pensare a spettri di una villa abbandonata su una collina che fa da sfondo alla classica cittadina americana di una qualche contea mezza disabitata. Uno di quei romanzi gotici alla Stephen King, per intenderci. E invece siamo in Toscana e quelle voci, udite da una bambina, non risiedono in una sola casa ma soprattutto, sono reali? Toccherà a Pietro scoprirlo insieme ad una verità tanto angosciante che lo costringerà ad allontanarsi dalla propria famiglia: una moglie e un figlio ai quali non ha mai rivelato il suo segreto. E’ Pietro a condurre le indagini, in un thriller senza polizia, carceri e delitti con sullo sfondo l’arte e la magia della città di Firenze. Lo stile di Carrisi non cambia: capitoli e periodi brevi che tengono viva l’attenzione e la voglia di continuare; l’alternanza, questa volta meno metodica, del passato con il presente crea rabbia ma anche suspense proprio nell’attimo in cui sei lì lì per scoprire qualcosa e girando la pagina, il buon Donato, ti riporta indietro. Quelle voci ti fanno quasi impazzire e ti catapultano in una dimensione in cui tutto sembra così diverso e irreale, in cui ti senti alienato e privato inconsapevolmente del senso di libertà, proprio come succede a quella bambina dai mille nomi. E’ un romanzo tetro, spesso ambientato nell’oscurità della notte con pioggia e temporali. Donato Carrisi sguazza ormai nel suo brodo da tempo ed essendo un esperto in materia psicologica riesce sempre a caratterizzare al meglio i suoi personaggi rendendoli enigmatici quel tanto che basta per confonderci; mi chiedo spesso se non capiti anche a lui mentre scrive e la risposta me la sono data così: forse è lui per primo un pazzo da ricovero. La storia è lineare e ben pensata, una prima parte fulminea si sostituisce a pagine più lente man mano che ci si avvicina alla fine ma quello che forse manca di più sono i colpi di scena che ti fanno cascare la mascella. Prendete l’epilogo, ci può stare che sia concentrato in pochissime pagine ma se scegli di concludere un libro così allora deve esserci la bomba finale, cosa che manca e che lascia il posto ad un insieme di indizi che svelano la verità ancora prima. Un peccato.

Con “La casa delle voci” Donato Carrisi scrive comunque un thriller psicologico intrecciato e stravagante al punto giusto. Quello che alla fine conta è la voglia di stargli attaccato e garantisco al 100% che vi capiterà di passarci le notti se siete quel tipo di lettori che amano leggere quando tutti dormono. L’autore si conferma unico nel panorama italiano con un genere inedito e con il quale sempre più tenaci e coraggiosi aspiranti scrittori tentano di confrontarsi. C’è sempre bisogno di un thriller di Donato. Continua a scrivere e a regalarci romanzi come questo.

 

  • Donato Carrisi Cover

    Donato Carrisi è nato nel 1973 a Martina Franca e vive a Roma. Dopo aver studiato giurisprudenza, si è specializzato in criminologia e scienza del comportamento. È regista oltre che sceneggiatore di serie televisive e per il cinema. È una firma del Corriere della Sera ed è l’autore dei romanzi bestseller internazionali (tutti pubblicati da Longanesi) Il suggeritore, Il tribunale delle anime, La donna dei fiori di carta, L’ipotesi del male, Il cacciatore del buio, La ragazza nella nebbia – dal quale ha tratto il film omonimo con cui ha vinto il David di Donatello per il miglior regista esordiente –, Il maestro delle ombre, L’uomo del labirinto – da cui ha tratto il film omonimo –, Il gioco del suggeritore, La... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali