Casablanca. Slim Edition (DVD) di Michael Curtiz - DVD

Casablanca. Slim Edition (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: DVD

€ 9,19

Venduto e spedito da Vecosell

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A Casablanca, protettorato francese, passano i fuggiaschi del nazismo. L'americano Rick gestisce un locale notturno. Capitano lì il patriota Laszlo e la moglie Ilsa, amata da Rick due anni prima a Parigi. Epilogo struggente. Cult-movie inossidabile, 3 o scar, il brano "As time goes by" (Play it again Sam).
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Buena Vista, 2020
  • Ingrid Bergman Cover

    "Attrice svedese. Volto di una intensa e pacata bellezza, occhi che sanno esprimere amore in ogni fotogramma, grande interprete sia di ruoli leggeri da commedia sia di densi personaggi drammatici, subito nota come «il più illustre regalo della Svezia a Hollywood», rimane orfana da bambina, ma grazie a uno zio può frequentare la scuola d'arte drammatica del Teatro reale di Stoccolma e debutta nel cinema nel 1935 interpretando ben cinque film in un solo anno. Notata nel ruolo della violinista in Intermezzo (1936) di G. Molander dal tycoon D.O. Selznick, che vede in lei «una straordinaria qualità di purezza e nobiltà e una personalità di star molto rara», è invitata a Hollywood, dove nel 1939 debutta nello stesso ruolo nel remake del film a opera di G. Ratoff. Il film non è un grande successo,... Approfondisci
  • Claude Rains Cover

    Attore statunitense di origine inglese. Figlio d'arte, debutta giovanissimo sul palcoscenico intraprendendo una carriera densa di successi. Viso duro ma ineffabile, ghigno sardonico sottolineato da un paio di ironici baffetti, portamento fiero ed elegante, voce ben impostata, al grande schermo arriva nel 1933 con il ruolo del protagonista che compare soltanto nel finale in L'uomo invisibile di J. Whale. Stabilitosi negli Stati Uniti negli anni successivi, offre notevoli interpretazioni drammatiche specializzandosi in parti da antagonista a lui ben congeniali: è l'avvocato assassino di Delitto senza passione (1934) di B. Hecht e C. MacArthur, il mercante di schiavi di Avorio nero (1936) di M. LeRoy, il senatore corrotto di Mister Smith va a Washington (1939) di F. Capra, lo sfigurato protagonista... Approfondisci
  • Humphrey Bogart Cover

    "Propr. H. De Forest B., attore statunitense. Icona maschile del cinema classico hollywoodiano, sicuramente il più citato nella storia del cinema (da J.-L. Godard a W. Allen), mito intramontabile di molte generazioni femminili per il suo personaggio di «tough guy» (duro) dall'animo sensibile; è destinato dal padre medico a seguirne le orme, ma si fa espellere dalla scuola e si arruola in marina dove, in seguito a un'esplosione, si procura una leggera ferita al labbro superiore e un conseguente piccolo difetto di pronuncia delle «s» (blesità), che rimarranno tratti caratteristici del suo volto e della sua recitazione. Inizia a calcare le scene nel teatro di un amico di famiglia nei primi anni '20, e nel 1930 debutta in un corto cinematografico, ma senza successo. Per qualche anno si divide... Approfondisci
Note legali