-15%
Il caso N'Gustro - Jean-Patrick Manchette - copertina

Il caso N'Gustro

Jean-Patrick Manchette

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: L. Bernardi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 23 maggio 2006
Pagine: 184 p.
  • EAN: 9788806183004
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,78

€ 11,50
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il caso N'Gustro

Jean-Patrick Manchette

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il caso N'Gustro

Jean-Patrick Manchette

€ 11,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il caso N'Gustro

Jean-Patrick Manchette

€ 11,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Henri Butron, piccolo delinquente sfaticato e buono a nulla, fa tutto quel che può per mettere paura al mondo. Ma continua ad annoiarsi, malgrado donne, furti, aggressioni, un po' di guerra d'Algeria e un po' d'attivismo di estrema destra. Cos[, quando una giornalista, madre di una sua compagna occasionale, gli propone di scrivere a quattro mani un articolo sulla sua vita, Butron accetta. E in casa della sua biografa incontra uno strano gruppo di africani. Loro hanno bisogno di una mano per organizzare qualcosa in grande stile, e Butron ha bisogno di azione...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,67
di 5
Totale 6
5
0
4
1
3
3
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    AdrianaT.

    24/06/2018 06:58:06

    Come *Alex-McDowell di Arancia meccanica, Henri Butron è un personaggio costruito apposta per farti torcere le budella. Ce le ha tutte per farsi odiare, e da perfido 'drugo' non smentisce in cinismo ed efferratezza il delirio di un supposto übermensch che si pone al di sopra delle leggi: *«Ora sapevano chi era il signore e padrone. Pecore, pensavo. Ma un vero leader sa quando concedere, e mostrarsi generoso agli inferiori.» Parole che sarebbero potute benissimo uscire dalla boccaccia di Butron, dissacrante bad boy da manuale, morto come era vissuto, sguazzando in un pozzo di violenza che, anche se mi sono un po' persa nella seconda parte, la scrittura di Manchette rende alla perfezione.

  • User Icon

    Luca

    22/07/2008 11:51:05

    Vibrante, mai banale o scontato. Una scossa di adrenalina ad ogni pagina.

  • User Icon

    Michele

    08/05/2008 16:57:00

    Pessimo anche per me. Volgare e sconclusionato. Domando e dico: ma che han fatto a Manchette, le donne? Una viene aggredita e, nel bel mezzo del casino, che fa? Sviene? Urla? Macché: spera che la violentino. Bah! Voto 2, ma solo perché mi è servito da spunto per approfondire la brutta storia di Ben Barka, cui il romanzo è ispirato.

  • User Icon

    marco

    20/03/2007 18:54:36

    Voto medio di stima verso un autore che quando ne aveva voglia sapeva scrivere pagine altamente cariche di tensione . Qui non se ne trova quasi per nulla. Sembra scritto da un'altra persona. Probabilmente i libri non sono usciti in ordine di scrittura e di conseguenza quando si va a raschiare il barile non si può certo trovar capolavori. Peccato !

  • User Icon

    luca

    18/12/2006 15:01:24

    Il peggior libro di Manchette finora pubblicato da Einaudi; la storia è noiosa, volgare, totalmente priva di fascino, anche la scrittura dell'autore non è per nulla incisiva. PESSIMO!!

  • User Icon

    matteo casali

    28/08/2006 14:00:40

    Basato su una storia realmente accaduta, l'omocidio a Parigi di Mehdi Ben Barka, leader e fondatore del partito socialista marocchino e propugnatore dell'indipendenza del Marocco dalla Francia colonialista, qui rinominato N'Gustro, in un'atmosfera d'attivismo politico radicale e anarcoide, Henri Butron, giovane teppista sfaccendato, assume, quasi per caso, il ruolo di protagonista all'interno di un confuso giro di conoscenze e amicizie che lo porteranno a toccare i fili di un gioco troppo grande e pericoloso. Si dice che è il tono che fa la musica; beh, qui sono le parole che fanno la musica. Manchette non scrive libri, Manchette elabora spartiti musicali in forma letteraria, demistificando i tradizionali moduli romanzeschi. Successione e esecuzione di note dissonanti eseguite a ritmo vertiginoso a delineare fatti e circostanze al limite del grottesco. Ancora più impulsivo e straripante delle precedenti uscite editoriali. Di certo non tra i migliori della sua bibliografia. Si legge come se si ascoltasse un disco di Charlie Parker, come se fosse la puntina del giradischi e non l'occhio del lettore a scandire il ritmo alla storia. Noir in salsa be-bop. Con questo esordio, 1971, nonostante alcune gravi incongruenze e inutili e gratuite volgarità che stonano nell'economia del racconto, l'autore francese rinnova e ridefinisce l'archetipo del romanzo d'appendice, come nessun altro aveva fino a quel momento tentato di fare, un genere letterario inchiodato da troppo tempo nei soliti personaggi stereotipati, sbiaditi in luoghi comuni di "criminale" banalità. Se Cornell Woolrich ("Appuntamenti in nero"), James Cain ("La morte paga doppio") sono da considerare i padri del noir, se Dashiell Hammett ("Il falcone Maltese"), Raymond Chandler ("Il grande sonno") dell'hard-boiled, Jean Patrick Manchette è senz'altro da annoverare tra i figli e gli allievi riusciti nell'impresa di eguagliare e, in alcuni casi ("Piccolo blues", "Posizione di tiro") di superare i maestri, come fece Giotto con Cimabue.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Jean Patrick Manchette Cover

    (Marsiglia 1942 - Parigi 1995) scrittore francese. Critico letterario e cinematografico, sceneggiatore e traduttore, militante politico situazionista, ha rivisitato in una chiave originale di radicale critica sociale e di contaminazione a oltranza tra generi letterari e cinema, la grande tradizione dei maestri del poliziesco americano (Hammet, Chandler): Nada (Nada, 1972), Un mucchio di cadaveri (Morgue pleine, 1973), Piovono morti (Que d’os!, 1976), Fatale (Fatale, 1977), Posizione di tiro (La position du tireur couché, 1982). Numerosi suoi romanzi sono stati adattati al cinema. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali