Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Un caso troppo complicato per l'ispettore Santoni - Franco Matteucci - ebook

Un caso troppo complicato per l'ispettore Santoni

Franco Matteucci

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 765,31 KB
Pagine della versione a stampa: 256 p.
  • EAN: 9788822753427

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

Salvato in 23 liste dei desideri

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L’ispettore più amato dagli italiani

Una nuova indagine per Lupo Bianco


È il 12 agosto e l’ispettore Marzio Santoni, detto Lupo Bianco, con il fido assistente Kristal Beretta si ritro­va a indagare sull’improvvisa morte di Ugo Franzelli, l’anziano medico condotto di Valdiluce. Cosa è ac­caduto in quella baita isolata tra le montagne? Nella sua vita intrecciata con strani personaggi, sostanze proi­bite, denaro e donne, Franzelli aveva curato i mali degli abitanti del paese ma ne aveva anche custodito i segreti: tra le sue carte c’è un dipinto incom­piuto dove in mezzo a una ghirlanda colorata spunta il volto di un giova­ne: potrebbe essere lui l’assassino? Il profumo di una pietanza che aleggia nella baita ossessiona l’ispettore, ma per la prima volta anche il suo infalli­bile olfatto sembra non riuscire più a individuare gli ingredienti. E a com­plicare il quadro è giunto a Valdiluce un gruppo di tosatori di pecore ma­ori, portando con sé un altro oscuro enigma: il loro capo Mikaere è riusci­to a insidiare il cuore di Ingrid Sting, la fidanzata di Santoni? L’indagine si disperde subito in decine di piste, perché tutti i testimoni hanno qual­cosa da nascondere. Tra rivelazioni incrociate e scambi di accuse, San­toni si trova a fronteggiare un caso terribilmente intricato, in cui ogni ricostruzione è un pasticcio, ogni in­grediente è un indizio.

Un autore bestseller in cima alle classifiche
Torna l’ispettore più amato dagli italiani

Hanno scritto dei suoi romanzi:


«Matteucci non delude. Ancora una volta riesce a sorprendere con una storia originale e appassionante.»

«Oserei definire magico il suo modo di riuscire a trasferire nella mente tutte le immagini dei luoghi che illustra nei suoi romanzi.»

«Un libro dai ritmi intensi e avvincenti del giallo intercalati a scorci di vita quotidiana, con spunti e rimandi continui alle questioni spinose della modernità e dei rapporti umani.»


Franco Matteucci

Autore e regista televisivo, vive e la­vora a Roma. Ha scritto, tra gli altri, i romanzi Il visionario (finalista al pre­mio Strega, premio Cesare Pavese e premio Scanno), Festa al blu di Prus­sia (premio Procida Isola di Arturo – Elsa Morante), Il profumo della neve (finalista al premio Strega). È autore della serie di gialli di grande successo che hanno per protagonista l’ispetto­re Marzio Santoni: Il suicidio perfetto, La mossa del cartomante, Tre cadaveri sotto la neve, Lo strano caso dell’orso ucciso nel bosco, Delitto con inganno, Giallo di mezzanotte, Il mistero del cadavere sul treno e Un caso troppo complicato per l’ispettore Santoni. I suoi libri sono stati tradotti in diversi Paesi, tra cui Stati Uniti, Inghilterra, Russia, Ca­nada e Australia e si sta lavorando al progetto di una serie TV.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,27
di 5
Totale 9
5
6
4
0
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giuseppe1940

    18/02/2021 12:57:38

    C'è tutta la malavita ( assassini, prete indegno, disonesti)...ma per fortuna c' è anche un super ispettore di polizia: ma non è entusiasmante.

  • User Icon

    michelap.

    06/02/2021 06:49:27

    Speravo in qualcosa di meglio anche se Kristal e Santoni rimangono due personaggi carismatici. La storia sembra più uno spot pubblicitario, i richiami a vari prodotti con nome e marca potevano essere evitati, bastava la mitica cioccolata di Beretta. Libro che si fa leggere per trascorrere qualche ora in totale relax, ma niente di originale, forse è il preludio ad una nuova avventura sentimentale dell'ispettore.

  • User Icon

    catello68

    31/01/2021 13:43:20

    Come sempre, Matteucci con il suo Lupo Bianco non delude! Anche questo ultimo capitolo mi ha tenuta incollata fino all' ultima pagina: Valdiluce si conferma bella e tenebrosa, con i suoi abitanti dal lato dark, a cui è meglio non aprire l' armadio! Per il lettore che vuole risolvere il caso prima dell' ispettore Santoni, consiglio di leggere bene le prime pagine....

  • User Icon

    antonietta

    30/01/2021 14:38:04

    Non gli manca la fantasia a Matteucci, ma questa volta è stato più abile del solito, poi l'idea della segale cornuta. Intrigante.

  • User Icon

    Ivan Coralluzzo

    28/01/2021 10:33:44

    Libro molto carino, scorrevole e di facile lettura. Lo consiglio per gli amanti del genere.

  • User Icon

    aurora

    22/01/2021 14:24:47

    Tornato l'ispettore Santoni sul luogo dei delitti si trova ad affrontare nel paesino di Valdiluce i suoi concittadini, che sotto la coperta della vita quotidiana commettono illegalità che sfociano a volte in delitti misteriosi.Scritto come sempre in un linguaggio apparentemente semplice ma in realtà erudito,Matteucci mescola nel suo racconto elementi della tradizione contadina e montanara, in cui è praticata la magia e antiche ricette esoteriche. Divertente e insolito anche nel finale inaspettato.

  • User Icon

    franci

    13/01/2021 18:22:39

    Avvincente, a dir poco. Fedele lettrice di Franco Matteucci, e appassionata alle indagini dell’ispettore Santoni, apro il nuovo libro con un poco di perplessità: è già l’ottavo, riuscirà ancora a stupire? Ci riesce. Il romanzo inizia con un efferato delitto, l’inverosimile indagine prende il via da una misteriosa bacca trovata nell’ombelico di un cadavere… Irrompiamo in Valdiluce, con i suoi abitanti brutali, maligni, mai innocenti, legati da trame di ricatti, percorriamo i campi di mirtilli, la mitica pista Red, le cime, i boschi dove si annidano orrore e crudeltà. Colpi di scena, sussulti, temerarietà inventive… Ritroviamo la fermezza, e la sapienza di Marzio Santoni, più maturo, sempre competente, capace di usare al meglio la sua famosa tecnica del setaccio. Un caso troppo complicato, che Santoni sa risolvere tassello su tassello, affinché l’intricato groviglio di sentieri di Valdiluce torni ad essere il rassicurante percorso verde per villeggianti, e i boschi si rianimano di pacifici animali.

  • User Icon

    nancy

    09/01/2021 15:42:12

    Le indagini di Lupo Bianco, alias Marzio Santoni, e del suo fidato collaboratore Kristal Beretta partono subito e ti avvincono immediatamente. Essendo ispettore di Valdiluce, nemmeno alla prima indagine, conosce bene le perversioni dei suoi compaesani. Donne, denaro, sostanze stupefacenti… la trama è intrigante e ogni pagina rivela un colpo di scena. Lo consiglio.

  • User Icon

    luisella

    07/01/2021 16:48:33

    Un percorso di lettura strepitoso, un giallo che è un'enigma e per arrivare alla soluzione scorreranno le più belle pagimne della serie di Lupo Bianco. Fantastica lettura.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Franco Matteucci Cover

    Autore e regista televisivo, vive e lavora a Roma. Ha collaborato con Tonino Guerra. Ha debuttato quindi in Rai come regista. E’ stato inoltre tra i collaboratori di Renzo Arbore per la trasmissione "L’altra domenica". Per due volte ha superato la selezione per il Premio Italia ed è stato premiato a Umbriafiction e a Treviso cartoon. Ha scritto i romanzi "La neve rossa" (premio Crotone opera prima 2001), "Il visionario" (finalista al premio Strega 2003, premio Cesare Pavese 2003 e premio Scanno 2003), "Festa al blu di Prussia" (premio Procida Isola di Arturo – Elsa Morante 2005), "Il profumo della neve" (finalista al premio Strega 2007), "Lo show della farfalla" (finalista al Premio Viareggio - Repaci 2010), "Il suicidio perfetto" (Newton Compton 2013). I suoi libri... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali