Caterina d'Aragona

Alison Weir

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Chiara Brovelli
Editore: BEAT
Collana: Superbeat
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 gennaio 2019
Pagine: 654 p., Brossura
  • EAN: 9788865595671

19° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Di ambientazione storica

€ 21,28

Venduto e spedito da MAURONLINE

Solo una copia disponibile

+ 3,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 19,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Attraverso pagine capaci di evocare un mondo perduto pieno di splendore e brutalità, e una corte in cui l'amore - o il gioco dell'amore - dominava su tutto, Alison Weir dà vita a un romanzo storico sulla tumultuosa vita della Regina Caterina d'Aragona, sposa devota fino alla fine e unica «vera» moglie di Enrico VIII.

«Gli amanti dei Tudor hanno molto da aspettarsi da questo libro» - Booklist

«Uno sguardo affascinante sulla vita della regina Caterina d'Aragona e sugli intricati e viziosi intrighi politici della corte dei Tudor. Una ricerca meticolosa, un ritratto illuminante e coinvolgente della "vera regina"» - Historical Novels Review

Inghilterra, 1501. In piedi sul ponte della nave, con le ciocche di capelli rosso e oro che le sferzano il viso, Caterina d'Aragona, figlia di Ferdinando il Cattolico e d'Isabella di Castiglia, scruta con trepidazione la costa inglese, domandandosi cosa le riserverà il futuro. Promessa sposa dell'erede al trono, il Principe Arturo, Caterina sa che sarà suo dovere dimenticare la Spagna e adeguarsi agli usi e costumi del nuovo regno, di cui un giorno sarà regina. Giunta a Londra, tuttavia, la giovane fatica a mascherare lo sgomento quando si trova davanti il futuro marito: Arturo è gracile e smunto e, alla luce fioca delle candele, Caterina nota che le gote non sono affatto rosee, come apparivano nel ritratto che le ha donato, bensì bianche, accese solo da un rossore febbrile. Ben diverso da Arturo è il fratello minore, il Principe Enrico, di stazza robusta e innegabile fascino, capace di suscitare in Caterina un inspiegabile turbamento, quel turbamento che sempre si prova dinnanzi a coloro che ci sono destinati. Otto anni dopo sarà infatti Enrico, salito al trono come Enrico VIII, a sposare Caterina, e con lei regnerà per sedici anni, prima che l'arrivo a corte della seducente e intrigante Anna Bolena, intenzionata a fare breccia nel cuore del re, muti le sorti del regno, segnando per sempre il futuro di Caterina. Imprigionata da Enrico nel castello di Kimbolton, ripudiata e spogliata di ogni privilegio, Caterina non rinuncerà mai a farsi chiamare Regina, mentre intorno a lei andrà raccogliendosi un notevole ancorché violentemente represso consenso popolare...
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    sonia

    18/06/2019 09:41:35

    Adoro i romanzi storici e questo ha tutti gli ingredienti per tenere incollati fino all'ultima pagina.Bello,bello,bello

  • User Icon

    Valeria

    11/03/2019 10:57:31

    Chi mi conosce sa che non riesco affatto a resistere ad un buon libro storico. Quando poi è una monografia di un personaggio così affascinante come Caterina D’Aragona io vado in sollucchero. Ho divorato il libro che ho trovato davvero particolarmente interessante. Mi ha offerto spunti e rivelato curiosità su elementi che non conoscevo. Ottima idea regalo, perfetta anche per i ragazzi che vogliono avvicinarsi, in modo singolare, alla storia.

  • User Icon

    Anna

    09/02/2019 19:59:33

    La storia di una donna coraggiosa raccontata con maestria. Se siete amanti della storia inglese non potete perdere un’occasione simile.

  • Alison Weir Cover

    Vive nel Surrey con il marito e i due figli. Ha pubblicato 21 libri tra romanzi, biografie e saggi di argomento storico, con quasi 3 milioni di copie vendute nel mondo. L'innocente è stato il suo romanzo d'esordio. Tra i suoi libri: Caterina d'Aragona (Neri pozza, 2019). Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali