Il cavaliere dei Sette Regni. Ediz. illustrata

George R. R. Martin

Illustratore: G. Gianni
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 21/10/2016
Pagine: 382 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804670612
Disponibile anche in altri formati:

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Tower73

    19/03/2018 11:06:14

    Per chi ancora non ha letto nulla di Martin e magari è spaventato dalla mole dela saga del ghiaccio e del fuoco, la lettura di questo libro potrebbe essere un modo per approcciarsi all'autore, sempre tenendo presente che questo è un Martin minore ma sufficente per farsi un idea dell'abilità di questo autore. Per quanto mi riguarda, io di Martin apprezzerei anche la sua lista della spesa se la pubblicasse, quindi non faccio proprio testo!

  • User Icon

    Alessandro

    18/01/2018 16:47:19

    Sebbene avrei preferito il tanto agognato “I venti dell’inverno”, ho apprezzato anche questo breve salto nel passato dei Sette Regni. Con tre eccellenti storie, di cui la seconda è la mia preferita, il grande Martin ci riporta in un tempo più pacifico di quello descritto nella saga principale, in cui i Sette Regni sono ancora uniti sono il governo della legittima dinastia Targaryen, sebbene scosso dai rimasugli della ribellione dei Blackfyre. Scritto con il noto stile avvincente, intrigante e appassionante di Martin. Dei vari luoghi incontrati, non so perché, ma sono rimasto moltocolpito dalla piccola torre di ser Eustace. Speravo di poter vedere anche Sala dell’Estate, ma purtroppo non è stato così... Ci sono molti magnifici personaggi e come negli altri libri il lettore avrà modo di adorarli o disprezzarli, a seconda ovviamente del suo punto di vista. Io ad esempio, in questo caso, sono rimasto colpito dai principi Baelor e Maekar e da lord Bloodraven. Tra coloro che invece non ho apprezzato ci tengo a sottolineare il vecchio ser Eustace, ai più sarà piaciuto o rimasto indifferente ma affermando di aver seguito l’usurpatore Daemon perché lo reputava migliore del legittimo Re non ho potuto fare a meno di bollarlo come un opportunista (per non dire di peggio). L’unico difetto di questo libro è la mole troppo ridotta! Magari Martin si fosse spinto oltre, raccontato altre avventure di ser Duncan ed Egg.

  • User Icon

    Alessandro

    18/01/2018 16:46:36

    Sebbene avrei preferito il tanto agognato “I venti dell’inverno”, ho apprezzato anche questo breve salto nel passato dei Sette Regni. Con tre eccellenti storie, di cui la seconda è la mia preferita, il grande Martin ci riporta in un tempo più pacifico di quello descritto nella saga principale, in cui i Sette Regni sono ancora uniti sono il governo della legittima dinastia Targaryen, sebbene scosso dai rimasugli della ribellione dei Blackfyre. Scritto con il noto stile avvincente, intrigante e appassionante di Martin. Dei vari luoghi incontrati, non so perché, ma sono rimasto moltocolpito dalla piccola torre di ser Eustace. Speravo di poter vedere anche Sala dell’Estate, ma purtroppo non è stato così... Ci sono molti magnifici personaggi e come negli altri libri il lettore avrà modo di adorarli o disprezzarli, a seconda ovviamente del suo punto di vista. Io ad esempio, in questo caso, sono rimasto colpito dai principi Baelor e Maekar e da lord Bloodraven. Tra coloro che invece non ho apprezzato ci tengo a sottolineare il vecchio ser Eustace, ai più sarà piaciuto o rimasto indifferente ma affermando di aver seguito l’usurpatore Daemon perché lo reputava migliore del legittimo Re non ho potuto fare a meno di bollarlo come un opportunista (per non dire di peggio). L’unico difetto di questo libro è la mole troppo ridotta! Magari Martin si fosse spinto oltre, raccontato altre avventure di ser Duncan ed Egg.

  • User Icon

    Arianna

    08/08/2017 22:27:41

    La storia di "Dunk" Ser Duncan L'Alto e "Egg" Aegon Targaryen. Assolutamente bellissimo mano mano che arrivavo alla fine ero dispiaciuta nel finirlo. Molto carino!

  • User Icon

    marcostraz

    12/11/2015 13:01:51

    In pratica sono tre brevi storie che ben si inseriscono nel "clima" de Il Trono di Spade...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione