I cavalieri del Nord - Matteo Strukul - copertina

I cavalieri del Nord

Matteo Strukul

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Multipop
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 22 ottobre 2015
Pagine: 433 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788863553338
Salvato in 40 liste dei desideri

€ 15,60

Venduto e spedito da KONKE

+ 5,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 14,30 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Salvato, ancora bambino, in una notte di luna e lupi, Wolf è diventato un giovane cavaliere teutone. Cresciuto sotto la guida Kaspar von Feuchtwangen, suo mentore e maestro, il ragazzo intraprende insieme ad altri settanta cavalieri crociati un lungo viaggio dalla Russia alla Transilvania, per raggiungere e difendere il castello di Dietrichstein, ultimo avamposto della fede cristiana in una terra ormai in preda a orde di barbari e diaboliche forze oscure. Lungo la via, fra terre addormentate in un inverno infinito, Wolf incontra Kira, che tutti credono una strega, ma che in realtà nasconde una storia di ribellione e violenza nei bellissimi occhi color temporale. La sua è una figura che getta scompiglio nella schiera teutone, poco avvezza alla presenza femminile, che reagisce con sospetto e rabbia, ritenendo la donna responsabile delle molte sventure che costellano il lungo viaggio, ma niente è come sembra nell'Europa del 1240. Fra magia e religione, passioni e tradimenti, Wolf conoscerà se stesso attraverso il sacrificio e il coraggio, fino ad affrontare una terribile guerriera che si fa chiamare La Madre dei Morti, un diabolico negromante e un Re senza corona, mentre l'amore per Kira martella il cuore aprendo ferite: perché Wolf è un cavaliere dell'ordine e la regola proibisce di amare una donna, soprattutto quando è una creatura irresistibile, a meno che...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 4
5
1
4
0
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    roberto

    11/02/2019 12:53:39

    Stile esageratamente ampolloso; si tratta di un fantasy, non certo di un romanzo storico, e quindi ci puo' stare. Comunque, se si vuole leggere un "vero" romanzo storico ambientato tra i Cavalieri Teutoni, meglio lasciar perdere questo e rivolgersi a Guido Cervo.

  • User Icon

    Leda

    31/03/2018 07:27:27

    Primo libro che ho letto di Strukul. Idee di base buone, sicuramente grande conoscenza del contesto storico. Confrontato però con altri autori fantasy, perlopiù stranieri, pecca spesso di pomposita'... Sembra quasi che più che voglia di intrattenere il lettore abbia l'obiettivo di dimostrare la sua vasta erudizione. Nella lettura di un romanzo il lettore deve essere trascinato dalla vicenda non infastidito da continue autocelebrazioni dell'autore. Ambientazioni suggestive e percorso narrativo avvincente, ma non troppo.

  • User Icon

    Martina

    13/03/2016 17:34:45

    Questo libro mi è piaciuto davvero tanto. Letto in pochissimo tempo, per la scrittura scorrevole e la storia avvincente. Lo consiglio a tutti quelli a cui piaccia il fantasy. Dalla fine si intuisce, almeno credo, che ci sarà un secondo libro; lo aspetterò con ansia. Davvero ottimo libro,che in ogni sua pagina non annoia mai; ben delineate le varie personalità dei personaggi e ben spiegate le scene di azione. Non ci sono parole per questo libro: lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Domenico

    07/02/2016 14:02:21

    Trama nel complesso scontata che manca di colpi di scena e che fila lineare fino alla fine. Un po' più avvincente durante qualche scontro tra i protagonisti in guerra. Sostanzialmente il racconto si regge attorno a tre protagonisti, due figure femminili e il giovane Wolf. All'autore va il merito di aver delineato con precisione i tratti psicologici dei protagonisti e di aver attinto a fonti storiche, quindi quanto nel suo romanzo è per buona parte riferito a fatti storici ricostruiti dall'autore con metodo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Matteo Strukul Cover

    Scoperto da Massimo Carlotto, ha pubblicato presso le Edizioni e/o La ballata di Mila (vincitore del Premio speciale Valpolicella 2011 e semifinalista al Premio Scerbanenco 2011) e ha anche scritto la sceneggiatura del fumetto Red Dread (Lateral Publish 2012), basato sulle avventure dell'eroina del suo primo romanzo, Mila Zago, disegnato da Alessandro Vitti e vincitore del Premio Leone di Narnia 2012 come miglior fumetto seriale italiano.Laureato in Giurisprudenza e dottore di ricerca in Diritti europeo dei contratti, collaboratore con "Il Mattino di Padova", "La nuova di Venezia e Mestre" e "La tribuna di Treviso". Ha inoltre ideato e fondato Sugarpulp, movimento letterario veneto che ha ricevuto la benedizione di Joe R. Lansdale e Victor Gischler, nonché direttore artistico dello... Approfondisci
Note legali