Cecità

José Saramago

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Rita Desti
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 febbraio 2013
Pagine: 288 p.
  • EAN: 9788807881572

nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Salvato in 2486 liste dei desideri

€ 8,50

€ 10,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Cecità

José Saramago

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Cecità

José Saramago

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Cecità

José Saramago

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (16 offerte da 9,55 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scelto da IBS per la Libreria ideale per accorgersi che l'epoca dei grandi romanzi non è terminata con la morte di Dostoevskij e Tolstoj.

«Non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo. Ciechi che, pur vedendo, non vedono.»

In un tempo e un luogo non precisati, all'improvviso l'intera popolazione diventa cieca per un'inspiegabile epidemia. Chi è colpito da questo male si trova come avvolto in una nube lattiginosa e non ci vede più. Le reazioni psicologiche degli anonimi protagonisti sono devastanti, con un'esplosione di terrore e violenza, e gli effetti di questa misteriosa patologia sulla convivenza sociale risulteranno drammatici. I primi colpiti dal male vengono infatti rinchiusi in un ex manicomio per la paura del contagio e l'insensibilità altrui, e qui si manifesta tutto l'orrore di cui l'uomo sa essere capace. Nel suo racconto fantastico, Saramago disegna la grande metafora di un'umanità bestiale e feroce, incapace di vedere e distinguere le cose su una base di razionalità, artefice di abbrutimento, violenza, degradazione. Ne deriva un romanzo di valenza universale sull'indifferenza e l'egoismo, sul potere e la sopraffazione, sulla guerra di tutti contro tutti, una dura denuncia del buio della ragione, con un catartico spiraglio di luce e salvezza.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,65
di 5
Totale 373
5
274
4
73
3
21
2
3
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giusy

    22/11/2020 07:56:16

    Un libro da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Alice

    19/11/2020 10:27:36

    La trama sin da subito mi ha colpito, il libro fa riflettere molto su cosa sia morale o meno e mostra i possibili comportamenti dell'uomo, spesso spietato, in situazioni difficili. L'autore porta il lettore in un filo continuo di emozioni. Penso che lo rileggerò nonostante comunque l'impaginazione non sia delle migliori.

  • User Icon

    giuseppe giovannini

    16/11/2020 21:21:37

    Una capacità descrittiva unica quella di Saramago... è come se si entrasse in ogni scena del romanzo. Da leggere anche se crudo e forte.

  • User Icon

    Sofia C.

    16/11/2020 11:56:21

    Un libro che mi ha rapita. Scritta in uno stile magistrale, la storia di Cecità è una storia cruda e agghiacciante ma al contempo umana. Dal disastro causato dall'epidemia emerge una descrizione dell'umanità, nei suoi pregi e nei suoi difetti, assolutamente veritiera che riesce ad entrare nell'intimo del lettore.

  • User Icon

    Mic

    03/11/2020 10:13:55

    Mostra di come sia breve il passo per disumanizzarci

  • User Icon

    Cristina B.

    25/10/2020 09:43:54

    Da leggere assolutamente. Una storia tragica, che ci porta a riflettere sulla nostra società. Dovremmo avere tutti una copia nella nostra libreria.

  • User Icon

    paolotta

    20/10/2020 08:12:31

    Il mio primo libro di Saramago...Bellissimo!!!

  • User Icon

    Olga92

    19/10/2020 17:59:57

    Ho divorato la prima metà del libro, ma proseguendo mi sentivo sempre meno coinvolta nella lettura e non vedevo l'ora che finisse. A volte la scrittura può risultare un po' congestionata, ma per il resto non è una difficile lettura. Può essere considerata una difficile lettura più che altro per i temi che si incontrano. Scene molto crude di uomini e donne a cui non è rimasto nulla di umano, su cui prevalgono soltanto gli istinti.

  • User Icon

    Alice R.

    16/10/2020 09:17:08

    Libro bellissimo e coinvolgente, a tratti inquietante ma mai così attuale!

  • User Icon

    Manuela

    12/10/2020 17:04:56

    Verità umana stampata su carta, ti prende e ti assorbe.

  • User Icon

    Ce

    27/09/2020 17:26:20

    In una qualunque città scaturita dalla penna dall'autore si diffonde improvvisamente un'epidemia di cecità che farà sprofondare gli uomini in una nuova realtà dove, non potendo più soddisfare i propri bisogni primari, scenderanno sotto la soglia dell'umana dignità, abbrutendosi e cedendo alla sopraffazione. Ciò che manterrà in vita la speranza nel piccolo gruppo di persone che si troverà a vivere assieme, sarà la forza di due donne: l'una rimasta miracolosamente indenne dalla cecità fornirà gli occhi agli altri che ne sono rimasti privi, l'altra pur ceca sarà per i compagni la forza morale e la tenacia che oramai tutti hanno perduto. Un libro dalla scrittura non proprio facile, ma che vale la pena leggere. Inquietante.

  • User Icon

    rebus

    18/09/2020 12:37:59

    Questo libro mi ha letteralmente conquistato. Una storia coinvolgente, con a capo una donna dalla gran forza che guida il gruppo per metterlo in salvo da una morte ormai certa. Si parla di altruismo ed egoismo, i due lati della medaglia che rispecchiano il nostro mondo attuale. Ho apprezzato molto lo scorrimento del libro, che ti tiene attaccato dalla curiosità.

  • User Icon

    ninonux

    15/09/2020 07:41:40

    Uno stile incomparabile. Una capacità di fare immedesimare il lettore nella storia che è assolutamente fuori dal comune. Un'opera superba. Un capolavoro assoluto

  • User Icon

    little cozy world

    09/09/2020 07:50:20

    In questo romanzo, siamo in un futuro distopico, in un luogo non precisato, in un tempo non precisato, in cui un'epidemia rende ad uno ad uno tutti gli abitanti ciechi. Senza dettagli che ne specifichino luogo e tempo, la vicenda diventa quanto più universale possibile. I protagonisti non avranno mai un nome proprio, ma sono indicati con una descrizione (“il vecchio dalla benda nera”, “la ragazza dagli occhiali scuri” etc) ed è proprio questo che ci permette di identificarci con ognuno di loro. Saramago ti proietta in un nuovo mondo, le cui regole sono tutte da ridefinire.
 Il senso stesso dell’umanità, con valenza ambivalente, sia considerando l’insieme di persone, sia quel sentimento che dovrebbe muovere la coscienza dei protagonisti, è cambiato, così come i giochi di forza e le priorità. Lo scrittore è capace di tenerti incollato alle pagine, una dopo l’altra, con uno stile unico, privo completamente di punteggiatura e fatto di frasi lunghe che però sortiscono l’effetto di non voler mai interromperne la lettura.

  • User Icon

    Raffaele Fevola

    03/09/2020 10:51:25

    Pazzesco romanzo distopico, scritto in uno stile unico. Le parole, e le frasi in genere, anche quelle dialogate - sempre senza punteggiatura - ti vengono bombardate nella mente in continuità, risultando il testo, una volta abituatisi, un continuo fluire. Eccezionale il modo in cui l'autore tocca i temi più profondi dell'animo umano, messo a nudo realmente e senza condizionamenti dagli accadimenti che si susseguono nel libro. Da non leggere in periodo di lockdown, ma lettura fondamentale

  • User Icon

    Laura

    03/09/2020 08:27:39

    Saramago é un Grande. La sua scrittura é pulita, semplice, essenziale e coinvolgente. La trama (molto originale) si presta a duplici significati, ed e' attualissima pur essendo intemporale. Un bravo anche al traduttore !

  • User Icon

    -S.

    01/09/2020 14:08:45

    Un libro diverso dagli altri, un libro duro. Una lettura instrospettiva, forte, spietata. Un libro che scava nell'animo umano, mettendo a nudo quanto di ferino c'è in noi. Un libro a cui ti capiterà di ripensare, una volta letto. Uno di quei libri che ti cambia, uno che non riesci a ''buttare giù'' facilmente.

  • User Icon

    adriana.effe

    21/08/2020 20:53:43

    A tratti molto crudele, sia negli avvenimenti che nel lessico. Riporta come la popolazione si trasforma dopo una epidemia, cambiando il modo di vivere, pensare ed agire. Libro da leggere per riflettere sull'umanità, sulla vera umanità.

  • User Icon

    Pidigi

    12/08/2020 09:52:59

    Meraviglioso e disperatamente necessario per tutti, almeno una volta.

  • User Icon

    Stefi

    31/07/2020 14:45:50

    Durissimo, con alcune scene veramente da incubo, che rimangono dietro agli occhi anche dopo aver concluso la lettura. I personaggi sono vividi, reali, con mille sfaccettature. Lo si divora, fino all'ultima pagina. Ed è scritto da dio.

Vedi tutte le 373 recensioni cliente
  • José Saramago Cover

    Narratore, poeta e drammaturgo portoghese, ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura nel 1998. Costretto a interrompere gli studi secondari fece varie esperienze di lavoro prima di approdare al giornalismo che ha esercitato con successo su vari quotidiani. Dopo il romanzo giovanile Terra e due libri di poesia caratterizzati da una forte sensibilità ritmico-lessicale, si è rivelato acquistando fama internazionale con un'originale produzione narrativa in cui rielaborazione storica e immaginazione mistica e allegorica, realtà e finzione si mescolano in un linguaggio tendenzialmente poetico e vicino ai modi della narrazione orale. Tra le sue opere più note pubblicate da Feltrinelli: Il vangelo secondo Gesù Cristo, Cecità, Tutti i nomi, L'uomo duplicato,... Approfondisci
Note legali