Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Centochiodi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Ermanno Olmi
Paese: Italia
Anno: 2005
Supporto: DVD
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 11,75

Venduto e spedito da KONKE

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 8,99 €)

Un giovane ma già affermato professore dell'Università di Bologna si trova al centro di una difficile indagine. Abbandona tutto e approda sulle rive tranquille del fiume Po dove scopre un vecchio rudere e se ne appropria. Intorno a questa nuova dimora si intrecciano storie di amicizia, di vita quotidiana e d'amore tra il professore e gli abitanti del posto. In una sorta di intesa spontanea con l'istante in cui si vivono tutte le possibili realtà.
  • Produzione: Mustang Entertainment, 2015
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 92 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste: Intervista a Ermanno Olmi realizzata da Maurizio Porro; storyboard: Storyboard di Ermanno Olmi; trailers
  • Ermanno Olmi Cover

    Ermanno Olmi è stato uno dei più grandi registi del cinema italiano. Ha diretto, tra gli altri, L’albero degli zoccoli (Palma d’Oro 1978), La leggenda del santo bevitore (Leone d’Oro 1989), Il mestiere delle armi (David di Donatello 2001), Il villaggio di cartone (2011). Nel 2008 ha vinto il Leone d’Oro alla carriera.Olmi è stato anche autore di alcuni libri a carattere variamente autobiografico, fra i quali ricordiamo Ragazzo della Bovisa (2004), L'apocalissi è un lieto fine. Storie della mia vita e del nostro futuro (2014) e Il primo sguardo (Bompiani 2015). Nel 2013 Piemme ha pubblicato il suo saggio Lettera a una Chiesa che ha dimenticato Gesù. Approfondisci
  • Raz Degan Cover

    Attore israeliano. A ventun'anni inizia a lavorare come modello, e in Italia diventa famoso grazie alle apparizioni in alcuni spot e produzioni televisive, mentre sul grande schermo è protagonista di Squillo (1996) di C. Vanzina e Coppia omicida (1998) di C. Fragasso. Dopo essersi trasferito a New York per frequentare l'Actor's Studio e aver interpretato una parte secondaria in Alexander (2004) di O. Stone, fa ritorno al cinema italiano: in Centochiodi (2007) di E. Olmi è il giovane professore di filosofia che abbandona l'Università di Bologna e si rifugia a vivere in povertà, tra la semplicità e la saggezza popolare degli abitanti di una remota località sull'argine del Po. Approfondisci
Note legali