Editore: Taschen
Collana: Basic Art
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 gennaio 2016
Pagine: 96 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9783836560863
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Nella seconda metà dell'Ottocento, nelle lussureggianti campagne vicino a Aix-en-Provence, Paul Cézanne (1839-1906) lavorava di pennello a paesaggi e nature morte che sarebbero divenuti importanti riferimenti per l'arte moderna. Con intensi e compatti tocchi di pittura e un approccio audace e innovativo a luce e spazio, fece da trait-d'union tra l'impressionismo e le correnti che segnarono l'arte del XX secolo diventando, nelle parole di Matisse e Picasso, "padre di tutti noi". Questa agile introduzione a Cézanne offre una scelta di opere chiave atte a illustrare l'evoluzione dell'artista, nonché la portata innovativa e la fondamentale influenza del suo lavoro sull'arte moderna. Da composizioni con pere e altri frutti a scene di bagnanti all'aperto, ripercorriamo i suoi esperimenti con il colore, la prospettiva e le consistenze per evocare "un'armonia parallela alla Natura" così come lo stesso processo di vedere e registrare. Scopriamo così, di volta in volta, il celebre dipinto "I giocatori di carte", con i suoi strati di tonalità calde e fredde a costruire forma e superficie, e il rigore geometrico che caratterizza i paesaggi dei dintorni di Aix-en-Provence, splendenti della luce del Sud della Francia e audaci per il trattamento rivoluzionario di profondità e dimensioni.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: