€ 10,89

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Descrizione
Christine Collins è una madre lavoratrice nella Los Angeles degli anni '20. Il figlio le è stato rapito e dopo indagini e preghiere il piccolo torna a casa ma Christine si accorge subito di un errore: il figlio riportatogli non è suo. Inizia una campagna alla ricerca del bambino che le autorità affermano di aver trovato, ma la lotta di Christine è estenuante tanto da essere rinchiusa ingiustamente in un manicomio. In suo aiuto arriverà il pastore presbiteriano Gustav Briegleb che aiuterà la donna nella sua lotta contro il potere corrotto.
Descrizione
Christine Collins è una madre lavoratrice nella Los Angeles degli anni '20. Il figlio le è stato rapito e dopo indagini e preghiere il piccolo torna a casa ma Christine si accorge subito di un errore: il figlio riportatogli non è suo. Inizia una campagna alla ricerca del bambino che le autorità affermano di aver trovato, ma la lotta di Christine è estenuante tanto da essere rinchiusa ingiustamente in un manicomio. In suo aiuto arriverà il pastore presbiteriano Gustav Briegleb che aiuterà la donna nella sua lotta contro il potere corrotto.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mario Scippa

    24/05/2019 15:39:23

    Trama originale, Angelina Jolie molto brava nel ruolo della protagonista. Il film risulta essere un buon thriller, se non sbaglio il minutaggio è un pò lungo ma scorre abbastanza bene. Insomma non ci si annoia. Buon film.

  • User Icon

    Guido

    18/09/2018 12:05:25

    Una storia vera di inizio secolo è lo spunto per affondare il colpo sulla società americana di allora, identificata in coloro che prima di tutti hanno il dovere di essere vicino al cittadino. Ma è anche lo spunto per elevare la pellicola da "semplice" film denuncia ed esplorare il coraggio dell'individuo, qui un donna/madre, capace di combattere ed affrontare una comunità (politica) intera, se colpito nella propria etica e, ancor più, negli affetti più cari. Un urlo d'orgoglio o uno schiaffo a coloro che dimenticano l'America così come vuole essere intesa dagli americani stessi.

Scrivi una recensione

Eastwood commuove tornando a ricordarci il rispetto che il Potere deve all'individuo

Trama
Los Angeles, marzo 1928. In una mattinata di sabato Christine Collins, una giovane donna che lavora in un centralino, lascia casa da solo il giudizioso figlio Walter che ha avuto da un uomo che li ha abbandonati. Al ritorno dal lavoro fa una terribile scoperta: il bambino non c'è più e di lui si è persa ogni traccia. Finché, 5 mesi dopo, la polizia locale che non gode di buona reputazione, sembra aver risolto il caso. Consegna infatti a Christine un bambino che dice di esser Walter e che un po' gli assomiglia.

  • Produzione: Universal Pictures, 2009
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 141 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Francese (DTS 5.1);Spagnolo (DTS 5.1);Tedesco (DTS 5.1);Giapponese (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Cinese; Coreano; Danese; Finlandese; Francese; Giapponese; Inglese; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • AreaB
  • Contenuti: dietro le quinte (making of): "Complici del reato: Clint Eastwood e Angelina Jolie" - "Il filo conduttore: Angelina Jolie diventa Christine Collins"; speciale: "Los Angeles allora e adesso" - archivi - picture in picture