Categorie

Richard Courant, Herbert Robbins

Curatore: I. Stewart
Traduttore: L. Ragusa Gilli
Edizione: 2
Anno edizione: 2000
Tipo: Libro universitario
Pagine: 671 p.

4 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Scienze, geografia, ambiente - Matematica e geometria

  • EAN: 9788833912004

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    FRANCESCO

    07/09/2010 21.22.20

    Assolutamente da non perdere... (da tenere sul comodino, affascinante come un libro di narrativa)

  • User Icon

    Gabriele Martufi

    24/10/2006 18.39.09

    Che cos'è la matematica? La matematica è un grandioso e vasto paesaggio aperto a tutti gli uomini a cui il pensare arrechi gioia, ma poco adatto a chi non ami la fatica del pensare, Walter Robert Fuchs (1937-1976). Il pensiero di Fuchs sembra interpretare bene gli obiettivi degli autori Richard Courant e Herbert Robbins, infatti il libro in oggetto introduce gradualmente il lettore in questo sconfinato paesaggio, la lettura non è mai "passiva" ma "attiva" e richiede un impegno mentale a volte notevole (contiene formule, teoremi, dimostrazioni, esercizi proposti), l'unico requisito richiesto è la passione per la matematica, questo libro fa divulgazione facendo effettivamente matematica. Il libro tratta, senza complicazioni formali ma concettualmente rigoroso, molteplici argomenti quali: teoria dei numeri, algebra, geometria proiettiva, topologia, funzioni e limiti, problemi di ottimizzazione (massimi e minimi), calcolo differenziale e integrale, altresì... l'infinito matematico, problemi insolubili storici, geometrie non Euclidee, costruzioni geometriche, frattali, nodi, esperimenti con bolle di sapone, matematica applicata... il tutto arricchito da note storiche e numerose figure. E' un'opera di grande valore (molti libri di divulgazione matematica si sono ispirati a questo libro). E' un libro che consiglio vivamente di leggere a tutti coloro interessati, a qualsiasi livello, di matematica; è perfetto per gli studenti delle scuole superiori che vogliono iscriversi ad una facoltà scientifica (matematica, fisica, ingegneria...) o semplicemente desiderano saperne di più. Libro interessantissimo, leggendolo e rileggendolo si impara sempre qualcosa di nuovo. Nota per l'Editore: l'indice analitico va ampliato.

  • User Icon

    Linda

    17/05/2004 14.28.16

    è la Bibbia dei matematici che studiano non per professione, ma per passione.

  • User Icon

    Carmine Suriano

    17/03/2003 00.43.26

    Tengo questo libro sul comodino da venti anni, ed è sempre una miniera stimolatrice di idee. Lo consiglio a tutti: assieme ad un foglietto di carta e una matita è capace di condurre lo studioso nell'affascinante mondo della ricreazione per la mente.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione