Che ora è

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Ettore Scola
Paese: Italia
Anno: 1989
Supporto: DVD
Salvato in 46 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,70 €)

Un anziano avvocato e il figlio militare, si trovano a Roma e trascorrono un'intera giornata assieme.
4,86
di 5
Totale 7
5
6
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andreas

    23/09/2019 17:27:39

    Una prova attoriale struggente di due talenti eccezionali. Un film malinconico che delicatamente rappresenta le difficoltà e le possibilità del rapporto padre-figlio.

  • User Icon

    white

    11/03/2019 19:28:10

    Il trio Scola Mastroianni Troisi, qui alla seconda collaborazione, da vita a un film dall'atmosfera cupa, malinconica, eppure molto bello. Fulcro di tutto il film i dialoghi fra i due interpreti, che danno una prova straordinaria (non a caso verranno entrambi premiati a Venezia con la Colpa Volpi).

  • User Icon

    Jenzo

    19/04/2006 15:59:54

    Straordinari dialoghi e incredibile recitazione di due mostri sacri

  • User Icon

    Francesco

    18/03/2005 09:50:10

    Eccezionale.

  • User Icon

    Antonio

    10/01/2005 16:17:52

    Una delle migliori commedie italiane mai realizzate che offre molti spunti di riflessione sul rapporto che si crea tra un padre e un figlio,qui magistralmente interpretati da due grandi del cinema nostrano che ben si immedesimano nei loro rispettivi ruoli,con una naturalezza e una spontaneità che li rende intramontabili.

  • User Icon

    Igor

    27/07/2004 15:25:21

    Indimenticabili quei due insieme.

  • User Icon

    michele marco pezzuto

    15/02/2004 10:50:21

    Due grandi interpreti con due grandi riconoscimenti per questa interpretazione ("Coppa Volpi" a Venezia ex-aequo), probabilmente il più interessante film d'essai italiano degli ultimi 15 anni!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente

1989 - Mostra d'arte cinematografica di Venezia - Miglior attore (Coppa Volpi) - Troisi Massimo
1989 - Mostra d'arte cinematografica di Venezia - Miglior attore (Coppa Volpi) - Mastroianni Marcello

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste: intervista esclusiva a Ettore Scola a cura di Luca Giannelli
  • Ettore Scola Cover

    Ettore Scola è stato un regista cinematografico e sceneggiatore. Studia Giurisprudenza a Roma dove inizia a lavorare come giornalista presso la rivista umoristica «MArc'Aurelio». Le sue prime sceneggiature risalgono alla metà degli anni Cinquanta, quando inizia a collaborare con Age Scarpelli ai film Un americano a Roma (1954), La grande Guerra (1959) e Crimen (1960). Il suo esordio come regista avviene con Se permette parliamo di donne, nel 1964.È in questi anni che assumerà il ruolo di icona del cinema italiano, dirigendo capolavori come C'eravamo tanto amati (1974, con Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Stefano Satta Flores e Stefania Sandrelli, film che lo consacrerà alla fama internazionale), Brutti, sporchi e cattivi (1976),... Approfondisci
  • Massimo Troisi Cover

    Attore e regista italiano. Di umili origini, si appassiona, contro le tradizioni di famiglia che lo vorrebbero geometra, al teatro, cominciando a praticarlo come attore, prima da solo, poi con il gruppo cabarettistico La Smorfia, costituito con L. Arena e E. Decaro. Il buon successo degli spettacoli teatrali gli apre le porte della televisione e poi del cinema, dove esordisce nel triplice ruolo di regista, sceneggiatore e protagonista con Ricomincio da tre (1981): i sorprendenti incassi del film, in un periodo non particolarmente felice per il cinema italiano, premiano l'originalità di T., la cui comicità punta su elementi surreali e paradossali, sicuramente debitori dello spirito partenopeo, ma che anche lo costringono nell'eterogenea famiglia dei «nuovi comici» dei primi anni '80 (F. Nuti,... Approfondisci
  • Marcello Mastroianni Cover

    "Attore italiano. Si accosta al teatro ancora da studente e nel 1948 è notato da L. Visconti, che lo vuole protagonista dell'allestimento di Un tram chiamato desiderio, da T. Williams, e di diversi ulteriori lavori, preminenti rispetto agli esordi cinematografici cominciati con la piccola parte di un rivoluzionario in I miserabili (1947) di R. Freda. I ruoli immediatamente successivi lo vedono giovanotto seducente e gentile (Una domenica d'agosto, 1950; Le ragazze di piazza di Spagna, 1952, entrambi di L. Emmer) in attesa di tarare una promettente caratura drammatica con C. Lizzani in Cronache di poveri amanti (1953) e con L. Visconti in Le notti bianche (1957), da F. Dostoevskij, in cui dà vita a uno dei più struggenti eroi malinconici del grande scrittore russo prestati... Approfondisci
  • Anne Parillaud Cover

    Attrice francese. Una piccola parte in Un amour de sable (Un amore di sabbia, 1978) di C. Lara precede la prima interpretazione in L’Hotel de la plage (L’Hotel della spiaggia, 1979) di M. Lang. Dopo altre apparizioni in ruoli minori (è anche in Che ora è, 1989, di E. Scola), è una spietata ma sensibile killer nel celebre Nikita (1990) di L. Besson, film che le regala un enorme successo e un ruolo complesso ma affascinante nel quale fonde la sua fragile ma inquietante bellezza con un notevole camaleontismo espressivo. Nel 1992 è un vampiro francese in Amore all’ultimo morso di J. Landis e nel 1998 è protagonista del labirintico Autopsia di un sogno di R. Ruiz. Interpreta quindi l’alter ego della regista C.?Breillat in Sex Is Comedy (2002) e una pragmatica mercante di schiave in La terra promessa... Approfondisci
Note legali