Chi brandisce il martello? Thor. Vol. 2

Jason Aaron, Russel Dauterman

Traduttore: Giuseppe Guidi
Editore: Panini Comics
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 113,41 MB
  • Pagine della versione a stampa: 136 p.
    • EAN: 9788891234865
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 7,99

    Venduto e spedito da IBS

    8 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    Il figlio di Odino vuole riottenere Mjolnir, e per farlo deve scoprire l'identità della nuova eroina che al momento è in possesso del martello! Mentre la lista delle possibili sospettate si accorcia, la tensione tra il Padre di tutti e la Madre di tutti raggiunge un nuovo livello. Malekith è sul punto di stringere un patto infernale e la nuova Thor si prepara ad affrontare la sua sfida più grande: un'inarrestabile macchina di morte, il Distruttore! La battaglia per Mjolnir si accende e l'identità della nuova Thor viene finalmente rivelata. Contiene: Thor (2014) #6-8, Thor Annual #1 e What If? (1977) #10.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Francesco

      21/09/2018 11:31:43

      Jason Aaron continua a riscrivere il mito di Thor e le sue idee non finiscono mai di stupire, piazzando l’autore nell’olimpo degli scrittori Marvel moderni. Termina in questo volume la saga in due parti successiva a Original Sin che ha rivoluzionato lo status quo di uno dei personaggi fondamentali dell'universo Marvel. Come abbiamo visto nel primo volume, Thor non ha preso molto bene l'arrivo di questa nuova dea ed è deciso a scoprire a ogni costo la sua identità. In questo secondo numero però i due saranno costretti a collaborare per sventare una grande minaccia proveniente dalla stessa Asgard e nell'ultimo capitolo scopriamo finalmente l'identità della nuova dea (penso che sconvolgerà molti di voi). Il volume presenta poi l'annual della serie, sempre scritto da Aaron, ma con diversi disegnatori che ben si adattano alle varie storie brevi, e in fondo al volume viene riproposto un vecchio What If del 1977 che immaginava come sarebbe andata la storia se il martello di Thor fosse stato raccolto da una donna che ben conosciamo. Ma lascio che siate voi a scoprire ulteriori dettagli. La storia si mantiene su livelli molto alti e questo numero, anche se piuttosto breve, aggiunge un tassello fondamentale alla grande saga imbastita dal fantastico Jason Aaron. Straconsigliato!

    Scrivi una recensione