Cinquanta sfumature di rosso (Blu-Ray)

Fifty Shades Freed

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Fifty Shades Freed
Regia: James Foley
Paese: Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: Blu-Ray
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 7,50

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 3 prodotti disponibili

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-Ray

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 7,50 €)

Mrs. Grey è pronta a riceverla

Il capitolo finale della trasposizione cinematografica della trilogia erotica di E.L. James

Fissati alcuni limiti alla perversione sconfinata di Christian, i due amanti sembrano aver trovato la giusta armonia di coppia. L'originale proposta di matrimonio, la sontuosa cerimonia nuziale e la romantica luna di miele in Europa non fanno che accrescere l'amore e l'attrazione tra i novelli sposi. Ma la felicità ritrovata infastidisce qualcuno. Jack Hyde, ex datore di lavoro di Anastasia, licenziato a causa di un comportamento sconveniente tenuto nei confronti della ragazza, è consumato dal rancore e dal desiderio di vendetta. Così come Elena Lincoln, vecchia fiamma di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del milionario.

3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    05/11/2019 22:00:10

    Un filmetto leggero e poco coinvolgente.

  • User Icon

    Chiara

    22/09/2018 16:33:53

    Preferisco sempre i libri ai film e anche in questo caso devo ammettere di apprezzare di più l'opera cartacea. Interessante ovviamente il fatto che venga dato un volto a persone che si erano solo immaginate. Bluray dalla qualità ineccepibile

  • Produzione: Universal Pictures, 2018
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS-HD Master Audio 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • AreaB
  • James Foley Cover

    "Regista statunitense. La prima prova come regista è Amare con rabbia (1984), onesto dramma ambientato nella periferia degradata di Pittsburgh. Nel 1986 dirige C. Walken e S. Penn in uno dei suoi film migliori, A distanza ravvicinata, storia del tragico rapporto tra un ragazzo e il genitore malavitoso. Dopo l'insuccesso di Who's That Girl (1987), commedia disegnata su misura per la star Madonna, e un buon noir (Più tardi nel buio, 1990), confeziona il suo film migliore, Americani (1992), in cui indaga, da spietato entomologo, i rapporti tesi che legano i rappresentanti di un'agenzia immobiliare. In seguito si dedica con sorti alterne a vari generi, dalla commedia (Un giorno da ricordare, 1995) al giudiziario (L'ultimo appello, 1996) al thriller (Paura, 1996; Confidence, 2003;?Perfect Stranger,... Approfondisci
Note legali