Cinquanta sfumature di rosso (DVD)

Fifty Shades Freed

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Fifty Shades Freed
Regia: James Foley
Paese: Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Erotico

Salvato in 59 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

Mrs. Grey è pronta a riceverla

Il capitolo finale della trasposizione cinematografica della trilogia erotica di E.L. James

Fissati alcuni limiti alla perversione sconfinata di Christian, i due amanti sembrano aver trovato la giusta armonia di coppia. L'originale proposta di matrimonio, la sontuosa cerimonia nuziale e la romantica luna di miele in Europa non fanno che accrescere l'amore e l'attrazione tra i novelli sposi. Ma la felicità ritrovata infastidisce qualcuno. Jack Hyde, ex datore di lavoro di Anastasia, licenziato a causa di un comportamento sconveniente tenuto nei confronti della ragazza, è consumato dal rancore e dal desiderio di vendetta. Così come Elena Lincoln, vecchia fiamma di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del milionario.

3,21
di 5
Totale 14
5
2
4
5
3
3
2
2
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    cris

    25/09/2019 02:45:44

    Storia con sfumature diverse

  • User Icon

    roberto

    22/09/2019 15:18:59

    anche se è stato criticato a me è piaciuto tanto! Dà una grande carica erotica!!!

  • User Icon

    Noemi

    20/09/2019 17:30:30

    Ho visto tutte le tre serie di cinquanta sfumature. Quest’ultimo si mi è piaciuto più di tutti, perchè finalmente ho visto un lui anche in un mondo diverso, un lui che è bello come tranne la sua lei e come se ne prende cura. Si mi è piaciuto vederlo in altre vesti, consiglio a tutti di vedere questa serie con tutte le sue sfaccettature.

  • User Icon

    Vittoria

    19/09/2019 17:16:07

    Questo film per quanto criticato da molti , lho apprezzato tanto per il suo elegante erotismo e nello stesso tempo la sua dolcezza. Se si scava a fondo si puo notare come la nostra identità adulta è sempre influenzata dall'infanzia che viviamo.

  • User Icon

    Ida

    19/09/2019 10:53:30

    Ultimo film della trilogia interpretata dal bellissimo Jamie Dornan che nei film è Mr. Grey, uomo di successo, sexy e affascinante, ma anche maledettamente perverso. La trilogia dal carattere erotico/passionale è intrigante quasi esclusivamente nel primo film, quando tutto è nuovo. Nel terzo film nulla sorprende più, quasi nessun colpo di scena… a parte la gravidanza della giovane moglie Anastasia. Tra tutti i film della trilogia è sicuramente quello che mi è piaciuto di meno.

  • User Icon

    Sara

    14/09/2019 22:49:17

    Film noioso, in linea con i primi due. Non aggiunge nulla di nuovo, la storia è sempre la stessa, le scene sempre le stesse. Non so se i libri siano meglio, ma dopo aver visto l'intera trilogia non riesco proprio a capire come abbia fatto ad avere tanto successo. Nessuna empatia nemmeno con i protagonisti. Unica nota positiva la colonna sonora.

  • User Icon

    romina

    25/08/2019 10:14:07

    Bellissimo, il film è ancora più bello del libro!

  • User Icon

    Marco

    06/03/2019 12:02:01

    50 sfumature di rosso è il terzo, imperdibile per le appassionate del genere, film tratto dai romanzi della scrittrice. Trasposizione cinematografica del 2018 con Dakota Johnson e Jamie Dornan. Ana e Christian sembrano ormai aver trovato la giusta armonia di coppia, compensandosi l’uno l’altra. C’è finalmente la proposta di matrimonio e il viaggio di nozze. Ma qualcuno sembra minacciare la serenità della coppia mettendo in pericolo la vita di Anastasia che nel frattempo, e grazie al fatto di essere la signora Grey, ha ottenuto pur non volendolo un posto di prestigio presso la rivista per la quale lavora. Il film fa vedere ben poco di quanto scritto nel libro, anche se rispetto al primo capitolo ci sono scene di sesso anche spinto messe più che altro per raccogliere l’interesse di chi corre al cinema per guardare. Sono messe a caso nel film, giusto per rispettare il genere “erotico” della narrazione. Ma ha ben poca trama. Film da vedere se non ci si è proprio potuti perdere gli altri due, giusto per sapere come va a finire, anche se il finale direi è decisamente scontato. Quasi tutti sono andati al cinema per gli avventurosi quanto decisamente scomodi “incontri” tra i due protagonisti. La trama racconta sostanzialmente di come due persone diverse che si amano riescono a compensarsi e a completarsi a vicenda.

  • User Icon

    Erika

    31/01/2019 23:12:00

    Tra i tre è quello che mi è piaciuto di meno...mi ha emozionato meno degli altri...

  • User Icon

    katiuscia

    19/12/2018 15:19:02

    non lo consiglierei è noioso come film

  • User Icon

    Loredana

    18/09/2018 21:22:14

    Ho visto il film forse il più bello della trilogia...una storia emozionante ma troppo lineare senza alcun colpo di scena.

  • User Icon

    Pasqua

    18/09/2018 19:19:49

    romanzo erotico segue un filo per questo è importante che abbiate letto i primi .. lettura leggera . Se avete bisogno di leggere e non pensare questo testo è perfetto.. la fantasia farà il resto

  • User Icon

    mara

    22/07/2018 09:14:07

    ho preferito di gran lunga cinquanta sfumature di grigio...film patetico con protagonisti senza anima... bellissima l'interpretazione da oscar di kim Basinger :-)

  • User Icon

    n.d.

    22/06/2018 15:17:32

    Il film in sè non è male, ma il doppiaggio è pessimo!

Vedi tutte le 14 recensioni cliente
  • Produzione: Universal Pictures, 2018
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Area2
  • James Foley Cover

    "Regista statunitense. La prima prova come regista è Amare con rabbia (1984), onesto dramma ambientato nella periferia degradata di Pittsburgh. Nel 1986 dirige C. Walken e S. Penn in uno dei suoi film migliori, A distanza ravvicinata, storia del tragico rapporto tra un ragazzo e il genitore malavitoso. Dopo l'insuccesso di Who's That Girl (1987), commedia disegnata su misura per la star Madonna, e un buon noir (Più tardi nel buio, 1990), confeziona il suo film migliore, Americani (1992), in cui indaga, da spietato entomologo, i rapporti tesi che legano i rappresentanti di un'agenzia immobiliare. In seguito si dedica con sorti alterne a vari generi, dalla commedia (Un giorno da ricordare, 1995) al giudiziario (L'ultimo appello, 1996) al thriller (Paura, 1996; Confidence, 2003;?Perfect Stranger,... Approfondisci
Note legali