Salvato in 307 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le cinque donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore
18,05 € 19,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Le cinque donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore 18 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
17,36 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 1 gg lavorativi Disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
18,05 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,05 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,10 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Shop Mio
20,90 € + 2,98 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
19,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
19,24 € + 5,75 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
19,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
17,36 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 1 gg lavorativi Disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
18,05 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,05 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,10 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Shop Mio
20,90 € + 2,98 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
19,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
19,24 € + 5,75 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
19,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le cinque donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore - Hallie Rubenhold - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Le cinque donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore Hallie Rubenhold
€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Attraverso un imponente lavoro di documentazione e una scrittura che lo rende appassionante come un romanzo, Le cinque donne riesce pienamente nel suo obiettivo di dare un volto alle donne che per troppi anni sono rimaste oscurate da un mito, restituendo loro ciò che tanto brutalmente hanno perduto insieme alla vita: la dignità.

«Erano povere, alcune al punto da non avere un tetto, apparentemente uccise tutte nel sonno e, tranne una, note a familiari e conoscenti come tutt’altro che prostitute… Perché i Vittoriani abbiano preferit abbracciare il mito delle prostitute è una delle questioni di questo libro; l’altra è perché continuiamo a farlo oggi». - The New Yorker

«Splendidamente scritto e con la morsa di un thriller, vi aprirà gli occhi e vi spezzerà il cuore». - Erin Kelly

Londra, 1887: l'anno, recitano i libri di storia inglese, del Giubileo d'Oro, dei festeggiamenti per il cinquantenario dell'ascesa al trono della regina Vittoria. L'anno, però, anche di una storia di cui pochissimi sono a conoscenza, e che i più preferiscono dimenticare: la storia di una senzatetto, Mary Ann Nichols, detta Polly, che bivaccava come tanti a Trafalgar Square. A differenza della monarca, la sua identità sarebbe presto caduta nell'oblio, anche se il mondo avrebbe ricordato con grande curiosità il nome del suo assassino: Jack lo Squartatore. Polly fu la prima delle cinque vittime «canoniche» di Jack lo Squartatore, o di quelle la cui morte avvenne nel quartiere di Whitechapel nell'East End. Al suo omicidio seguì il ritrovamento dei cadaveri di Annie Chapman, Elizabeth Stride, Catherine Eddowes e Mary Jane Kelly. La brutalità degli omicidi di Whitechapel sconvolse Londra, soprattutto perché l'assassino riuscì a darsi alla macchia senza lasciare indizi circa la sua identità. Mentre il cosiddetto «autunno del terrore» volgeva al termine, Whitechapel si riempì di sedicenti giornalisti intenti a cavalcare l'onda. I giornali andarono a ruba e, in mancanza di informazioni certe da parte delle autorità, le pagine furono sommerse di infiorettature, invenzioni e voci infondate, come quella secondo cui i pensionati di Whitechapel fossero «bordelli di fatto, se non di nome», e quasi tutte le donne che vi risiedevano, con pochissime eccezioni, fossero delle prostitute. Per centotrenta anni le vittime di Jack lo Squartatore e le loro vite sono dunque rimaste invischiate in una rete di supposizioni, pettegolezzi e ipotesi inconsistenti, cosicché oggi, le storie di Polly, Annie, Elizabeth, Kate e Mary Jane portano ancora impressi il marchio e la forma che i valori vittoriani hanno dato loro: maschili, autoritari e borghesi. Valori elaborati in un'epoca in cui le donne non avevano né voce, né diritti. Ma chi erano queste donne, e come hanno vissuto prima che la loro esistenza venisse barbaramente spezzata dalla mano di un feroce assassino? Attraverso un imponente lavoro di documentazione e una scrittura che lo rende appassionante come un romanzo, "Le cinque donne" riesce pienamente nel suo obiettivo di dare un volto alle donne che per troppi anni sono rimaste oscurate da un mito, restituendo loro ciò che tanto brutalmente hanno perduto insieme alla vita: la dignità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
16 luglio 2020
432 p., Brossura
9788854520004

Valutazioni e recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiara
Recensioni: 5/5
Erano cinque donne

Non conoscevo la vera storia delle donne uccise da Jack Lo Squartatore sapevo, dal film e dalla "leggenda", che si trattava di prostitute, e invece non è così. Questo, a mio avviso, getta una luce ancora più inquietante sull'intera vicenda: sia per quanto riguarda gli omicidi stessi (non era un serial killer di prostitute quindi) sia per quanto riguarda il fatto che si è intenzionalmente voluto denigrare l'identità di queste donne. La scrittrice ha fatto un lavoro attento e certosino nel ricostruire la vita di queste donne, ha trovato dettagli interessanti e, oltre ad aver reso loro un minimo di attenzione, ha sottolineato come in realtà la cosa comune a queste donne fosse la povertà, la disperazione. Immagino che all'epoca sia stato più facile dire che si trattava "solo" di prostitute, questo ha giustificato sia le indagini fatte coi piedi, sia ha funzionato da monito per tutte: se siete "perdute" potete rischiare anche la vita. Molto avvilente.

Leggi di più Leggi di meno
aurora
Recensioni: 5/5

Un’ottima ricostruzione dello spaccato storico vittoriano e delle vite delle cinque donne che sono state le protagoniste (dimenticate) della ben nota vicenda di quel periodo. La ricerca da parte dell’autrice é stata immensa e la riprova è la bibliografia bella spessa a fine libro. Il testo è piacevolissimo, per nulla noioso, linguaggio incalzante, sempre scorrevole.

Leggi di più Leggi di meno
Sara
Recensioni: 4/5

Con Le cinque donne, Hallie Rubenhold cerca di ricostruire la vita delle vittime di Jack lo Squartatore, attingendo le informazioni da saggi, giornali, interviste, articoli e ogni fonte a sua disposizione. Il risultato è un quadro complesso non solo della vita di ognuna di queste sfortunate donne, ma anche della società vittoriana e del mondo che cambiava a vista d’occhio della seconda metà dell’Ottocento. Devo ammettere che inizialmente ero rimasta un po’ delusa: credevo si trattasse di un romanzo, e quando ho scoperto che non era finzione ma una studiata ricerca ho temuto di trovarmi davanti un saggio trito e noioso sulle vicende del serial killer di Whitechapel. Mi sono dovuta ricredere subito! Benché non ci sia il minimo dubbio che l’autrice abbia svolto lunghe ricerche e che ogni parola sia ben soppesata, la lettura non risulta appesantita. Pur restando vicina alla ricostruzione storica dei fatti, Hallie Rubenhold è riuscita a incantarmi e a farmi seguire con passione e interesse gli avvenimenti – spesso tristi – che hanno segnato l’esistenza delle cinque donne protagoniste. Cinque donne, non cinque prostitute: questo è un tema che l’autrice sottolinea a lungo. Non c’è nessuna prova che tutte e cinque le vittime fossero prostitute, anzi, tutto sembra indicare il contrario. Tuttavia, poiché nell’Inghilterra di fine Ottocento una donna per bene non poteva trovarsi all’addiaccio di notte, ne conseguiva che le vittime dovessero essere delle poco di buono. Analizzando a fondo la loro vita, Rubenhold vuole dimostrare che non è così. Di certo erano donne che avevano avuto una vita difficile, ricca di perdite e dolore, economicamente svantaggiata. Le cinque donne ci dà uno spaccato della vita dell’Inghilterra vittoriana, di Londra e non solo, variando le classi sociali, i lavori, le condizioni. È un libro estremamente interessante che consiglio assolutamente a tutti!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore