La città che profuma di coriandolo e cannella

Marie Fadel,Rafik Schami

Traduttore: P. Scopacasa
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 luglio 2011
Pagine: 194 p., Brossura
  • EAN: 9788811694618
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lapo

    05/07/2018 09:25:59

    Questo libro pieno di poesia e di leggerezza è insieme un prezioso ricettario delle gustose specialità damascene e più in generale mediorientali, un intreccio di vissuti familiari o amicali, e una guida turistica dettagliata del centro storico di Damasco – ove talvolta fa capolino qualche personaggio storico o biblico – rivolta a chi è in cerca di angoli remoti, di stradine ombreggiate, di mercati fragranti di spezie, di monumenti nascosti. Peccato non averlo avuto sotto mano anni fa quando amavo perdermi nella ragnatela dei vicoli della città vecchia; comunque ha dato modo di richiamare alla mia memoria moschee, botteghe, madrase, laboratori artigiani, suq e chioschi di quel luogo incantato, il cui fascino e i cui profumi affiorano anche da molte pagine del libro.

  • User Icon

    Luciana

    18/06/2012 20:41:15

    Che bella scoperta! Damasco da assaporare, odorare, gustare e sentire. Piccole storie quotidiane e buone ricette (ne ho provate tre!).

  • User Icon

    Klò

    27/03/2012 17:10:48

    Incantevole!Più lo leggo e più voglio rimanere immersa nelle vie della mia amata Damasco... sentirne profumi ,rumori ... sono proprio insaziabile.. ;-)

  • User Icon

    paolo

    24/10/2011 23:20:30

    Il miglior commento su questo libro ? Non vedo l'ora di partire e visitare damasco. e' un libro che seduce. lo consiglio

  • User Icon

    Flavia

    05/01/2011 14:15:54

    Piacevole specie dopo le prime pagine, non si tratta solo di un romanzo, non è un libro di cucina e neppure una guida turistica di Damasco, ma è tutto questo messo insieme. Concentrate in poche pagine, ci sono storie di uomini, donne, popolazioni, profumi e sapori di una delle città più intriganti.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione