Città di carta (VINTAGE) - John Green,Stefania Di Mella - ebook

Città di carta (VINTAGE)

John Green

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Stefania Di Mella
Editore: Rizzoli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 644,75 KB
Pagine della versione a stampa: 391 p.
  • EAN: 9788858684252
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando hanno condiviso da bambini un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare. E questa sua ennesima fuga potrebbe essere l'ultima.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,95
di 5
Totale 20
5
6
4
9
3
4
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    virginia

    03/10/2020 07:28:41

    Non è stato il primo libro di J. Green che ho letto e forse a causa di questo le mie aspettative erano alte. Purtroppo non sono rimasta così soddisfatta come immaginavo. La storia non è male, scorre bene, ma a tratti è un pò monotona.

  • User Icon

    Sara

    16/05/2020 20:20:01

    Libro letto un po' di tempo fa che, ancora oggi, mi ha lasciato un ottimo ricordo. Adolescenziale, vero. Cosa ci sarebbe di male poi in questa nota caratteristica? A volte fa bene un tornare ai sapori dell'adolescenza, dove tutto sembra possibile e, forse un po', può anche diventarle. Purché si abbia il coraggio di prendere, partire e lasciare tutto ... e, soprattutto, non tornare. Letto quasi tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Chicca

    16/05/2020 08:01:54

    città di carta è un buon libro ma non è perfetto. non ho amato molto la caratterizzazione dei personaggi, sebbene ognuno abbia il proprio elemento distintivo, sembrato molto stereotipati. la prima metà del libro è un po' lenta ma almeno si riprende nella seconda parte con il racconto on the road, sono capitoli molto belli quelli. per questo lo consiglio, ma bisogna approcciarsi senza troppe pretese

  • User Icon

    virginia

    15/05/2020 17:46:43

    molto carino. scorrevole e storia non banale. lo consiglio

  • User Icon

    Giuls

    15/05/2020 15:45:19

    Un libro dalle mille emozioni e sfumature, difficile da comprendere appieno. John Green non si smentisce!

  • User Icon

    lucia

    14/05/2020 20:54:20

    Lo avevo comprato con tutti i buoni propositi, si è rivelato però un po’ deludente rispetto agli altri libri scritti da John Green. La trama non è troppo originale dato il sottile riferimento alle topiche pirandelliane. Non lo consiglio.

  • User Icon

    pro

    14/05/2020 20:46:36

    uno libro adattissimo per un pubblico giovane, capace di trasportarti al pieno nella trama del film. eccellente trama con grande approfondimento psicologico dei personaggi, c'è a mio avviso una particolare filosofia dietro al personaggio femminile protagonista, filosofia che avvolge tutto il romanzo con un avvincente area di mistero; la visione del film non riesce a sostituire a mio avviso il libro che può solo integrarlo. Green secondo me in quest'opera si è superato ed ha raggiunto un livello altissimo.

  • User Icon

    Teresina

    13/05/2020 12:09:24

    Ho letto questo libro per semplice curiosità e, tralasciando l'inizio molto coinvolgente, non mi ha lasciata totalmente soddisfatta. E' comunque una lettura molto leggero, carino ma da Green mi sarei aspettata di più.

  • User Icon

    asia formoso

    12/05/2020 09:23:54

    Il suo stile è abbastanza particolare, possono sembrare vaneggiamenti a vuoto con storie impossibili, ma in realtà sono molto complicate. Posso ammettere che non tutti i suoi romanzi sono spettacolari, ma li leggi molto volentieri, imparando comunque qualcosa. Penso di averlo conosciuto come tutti, attraverso il film “Colpa delle Stelle” (che vi raccomando di vedere), ma quello che mi ha veramente colpita è “Città di Carta” (e rimasta delusa dal film). Penso non si possa ben descrivere John Green, in quanto, proprio per le sue storie e il suo stile, o lo si ama o lo si odia. Deve piacere per poterlo sul serio apprezzare e capire.

  • User Icon

    Anna

    03/10/2019 08:29:04

    Libro interessante, utile per far introdurre gli adolescenti alla lettura. Carino.

  • User Icon

    Giorgia

    24/09/2019 18:32:40

    Storia appassionante e coinvolgente, ma dal finale inaspettatamente spiazzante

  • User Icon

    Conny

    23/09/2019 08:40:29

    Questo libro racconta di Margot e Q, due giovani adolescenti che percorrono il passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Quentin è sempre stato innamorato di Margot, sin da quando erano bambini, ma. con il passare del tempo, i due si sono allontanati, quasi separati del tutto. un giorno, però, Margot, riappare ed insieme, i ragazzi trascorrono una notte piena di emozioni. Tutto sembrava essere ricominciato, ma Margot sparisce nuovamente da Orlando e stavolta, forse, per sempre. Questo scritto parla di amore e di amicizia e di quanto siamo abituati a vedere negli altri, solo quello che essi stessi vogliono far vedere...

  • User Icon

    Sal

    21/09/2019 13:45:53

    Ve lo consiglio, i libri di John Green sono sempre molto belli.

  • User Icon

    dani

    20/09/2019 12:37:44

    Ho adorato questo libro e lo consiglio vivamente

  • User Icon

    barborella15

    03/09/2019 19:46:02

    Libro consigliatissimo e appassionante.

  • User Icon

    ele_4

    07/06/2019 10:31:40

    Bello e appassionante, ricco di sognificati profondi

  • User Icon

    Vanessa

    09/03/2019 09:49:11

    Questo romanzo parla del difficile passaggio dall’adolescenza all’età adulta con un tono leggero e spensierato che cela invece una riflessione profonda e filosofica. E’ un libro che parla di amicizia, di crescita e fa capire quanto poco ci fermiamo ad osservare e ad ascoltare gli altri, facendoci bastare l’idea che si ha di loro e l’immagine che vogliono trasmettere. Le vicende descritta in prima persona da Quentin, per gli amici Q, sono incentrate soprattutto su Margo, su quanto poco lui in realtà la conosca, su quanto è difficile conoscere veramente una persona e non fermarsi alle apparenze.

  • User Icon

    charlie

    12/01/2019 21:09:44

    Avrò letto questo libro almeno un milione di volte e mi ha sempre lasciato un bellissimo ricordo. John Green è in grado di farti penetrare nella psiche dei suoi personaggi senza chiederti nemmeno il permesso. Perfetto per chi, come me, non può sfuggire fisicamente alla realtà che lo circonda, ma può farlo attraverso gli occhi di Quentin e Margot. Un inno alla vita.

  • User Icon

    Lisa

    26/12/2018 15:15:45

    un libro da adolescenti, una storia di amicizia oltre che d'amore. Il finale non è scontato.

  • User Icon

    raffy

    22/09/2018 16:51:48

    Città di carta è un bel libro, ma hai i suoi difetti. Innanzitutto i personaggi non sono caratterizzati proprio bene, sembrano un po’ degli stereotipi di ragazzi del liceo americano con giusto qualche descrizione in più. Poi c’è la parte a metà del libro che è abbastanza noiosa e lenta, fortunatamente da quel punto in poi il libro si riprende con molta azione. Tutta la parte del viaggio on de road è esilarante e davvero ben scritta. Un libro da leggere con poche pretese

Vedi tutte le 20 recensioni cliente
  • John Green Cover

    John Green, nato nel 1977, è un blogger e scrittore dei romanzi, in Italia tutti editi da Rizzoli: Cercando Alaska (2005), suo romanzo d'esordio, al quale fanno seguito Teorema Catherine (2009), Città di carta (2009) e Colpa delle stelle (2014), dal quale è stato tratto l'omonimo film. Selezionato dalla rivista «Time» tra le cento persone più influenti nel mondo, ha dato vita con suo fratello Hank a Vlogbrothers, progetto di video online che ha riscosso grande successo.Tra i riconoscimenti ricevuti, la Printz Medal e l’Edgar Award. Approfondisci
Note legali