Topone PDP Libri
Salvato in 86 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Claretta l'hitleriana. Storia della donna che non morì per amore di Mussolini
18,05 € 19,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+180 punti Effe
-5% 19,00 € 18,05 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliotecario
18,05 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
18,05 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
19,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
19,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
19,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
19,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliotecario
18,05 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
18,05 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
19,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
19,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
19,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
19,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Claretta l'hitleriana. Storia della donna che non morì per amore di Mussolini - Mirella Serri - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Claretta l'hitleriana. Storia della donna che non morì per amore di Mussolini Mirella Serri
€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Questa indagine di Mirella Serri restituisce a Claretta Petacci il vero ruolo politico da lei giocato sullo scenario degli eventi che condussero il leader del partito fascista dalla gloria indiscussa alla sconfitta.

Di lei hanno detto di tutto: che era una ragazza semplice e un po' folle; che fu il suo amore cieco per Mussolini (da cui la separava una differenza d'età di quasi trent'anni) a condurla alla morte; che era una fanatica esaltata; che era tanto bella quanto insidiosa. Ma si tratta di una Storia scritta dagli uomini. La nuova indagine di Mirella Serri offre un'immagine differente, restituendo a Claretta Petacci il vero ruolo politico da lei giocato sullo scenario degli eventi che condussero il leader del partito fascista dalla gloria indiscussa alla sconfitta. Non una sciocca, non soltanto una delle «mantenute di Stato» – le amanti del Duce che percepivano uno stipendio dal regime – ma un'abile e astuta calcolatrice. Pronta ad avvalersi delle informazioni riservate di cui era depositaria per gestire attività ad altissimo livello (antisemita convinta diede il suo apporto al traffico di certificati falsi da vendere alle famiglie ebree più facoltose; cercò di avviare accordi per l'estrazione di petrolio in Romania). Avveduta e intrigante, a Salò sposò la causa del Reich e tentò di porsi come diretta interlocutrice di Hitler. Claretta Petacci, una delle protagoniste del Novecento, emblema femminile del volto buio e tragico del secolo passato, rivive in queste pagine con la sua avidità, i suoi errori, la sua sensualità e le sue astuzie, finalmente libera dagli stereotipi con cui è stata finora raccontata.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2021
22 aprile 2021
300 p., Rilegato
9788830457478

Valutazioni e recensioni

2,71/5
Recensioni: 3/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(3)
Charlie57
Recensioni: 4/5
Donna innamorata?

Libro che presenta la Petacci in una veste fino ad ora poco conosciuta dai più. Si è sempre creduto che la Claretta fosse stata giustiziata per il suo amore verso il duce ma, leggendo questo libro, sembra che questa teoria non è pura verità. E' un libro tra il romanzo e il saggio storico e si legge fluidamente anche se l'autrice non cita i documenti storici bensì libri di altri scrittori. Comunque, penso che 3.5 stelline sia un voto equo.

Leggi di più Leggi di meno
franco
Recensioni: 4/5
il vero volto di Claretta

Forse occorreva una scrittrice e una storica per lacerare il velo di cautele riduttivistiche o di malinteso riguardo che celava il vero volto di Claretta Petacci, la più famosa amante di Mussolini, colei che ne condivise il tragico destino a Dongo. Ecco allora Mirella Serri, illustrarci con dovizia di particolari e con ricorso sistematico alle fonti principali (le lettere che i due amanti si scambiavano con frequenza quasi giornaliera e il diario intimo che Claretta redigeva) la storia del rapporto col duce e, di conseguenza, il suo vero volto di scalatrice sociale senza scrupoli, di ambiziosa donna di regime che imita sistematicamente i tanti gerarchi e burocrati che percorrevano le carriere aperte dal fascismo trionfante degli anni Trenta. Emblematica la ferrea volontà con cui sfrutta il suo amante per creare occasioni di carriera e lucrose entrate supplementari a suo padre e all'invadente e ambiziosissimo fratello maggiore. Il libro, scritto con vivace piglio narrativo, costringe il lettore ad una lettura accanita e forzata fino al finale tragico e ben noto, in cui Claretta mostra che il suo legame col duce era vero e profondo, nonostante le molte crisi di gelosia sopportate e permette anche di avere una immagine del regime al "femminile" , ricordando le tante amanti del duce desiderose di diventare informatrici lautamente prezzolate e mettendo bene in luce la pesante e servile acquiescenza del regime rispetto al nazismo ben prima della guerra.

Leggi di più Leggi di meno
Clotilde
Recensioni: 5/5
Caretta Petacci

Sono d’accordo con una precedente recensione che giudica questo libro scadente e fazioso ed è vero:non un cenno alle fonti di informazione ed è talmente intriso di odio nei confronti di persone che sono state travolte dagli eventi.Troppo spesso ci si dimentica che,noi Italiani,una volta arrivati al potere,pensiamo a riempirci le tasche!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2,71/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(3)

Conosci l'autore

Mirella Serri

0

È docente di Letteratura e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha dedicato numerosi saggi ai maggiori scrittori contemporanei. Ha pubblicato Carlo Dossi e il racconto; Storie di spie. Saggi sul Novecento in letteratura; ha partecipato ai volumi collettivi: Il Novecento delle italiane; Amorosi assassinii. Storie di violenze sulle donne. Ha curato il Doppio diario.1936-1943 di Giaime Pintor. I suoi ultimi libri: Il breve viaggio. Giaime Pintor nella Weimar nazista (premio Capalbio e premio Salvatore Valitutti) e I redenti. Gli intellettuali che vissero due volte. 1938-1948, (premio letterario internazionale Isola d’Elba-Raffaello Brignetti, premio Alessandro Tassoni, premio Vladimir Nabokov, premio Ninfa Galatea-Lido dei Ciclopi). Ha realizzato trasmissioni...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore