Classic Quadrophenia (feat. Alfie Boe, Billy Idol, Phil Daniels)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Pete Townshend
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Deutsche Grammophon
  • EAN: 0028947945291
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 32,10

Venduto e spedito da Juke Box

Solo 2 prodotti disponibili

spedizione gratuita

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 32,10 €)

Pete Townshend, leader e chitarrista dei mitici WHO nonchè icona della rivoluzione musicale rock degli anni ’60, ha ripreso la sua creatura più famosa nata nel 1973 per realizzare una stupenda versione sinfonica.
“Classic Quadrophenia” è orchestrata da Rachel Fullern in collaborazione con Townshend stesso per il monumentale organico della Royal Philharmonic Orchestra diretta da Robert Ziegler e le voci del tenore inglese Alfie Boe, della pop star Billy Idol e di Phil Daniels, l’attore che interpretò il protagonista (Jimmy) nel celebre film girato nel 1979.
Registrato nell’ottobre 2014 presso i leggandari Air Studios di Londra, “Classic Quadrophenia” contiene anche un prezioso cameo di Pete Townshend che canta “The Punk And The Godfather” oltre a lanciarsi in due strepitosi soli di chitarra in “I´m One” e “Drowned”.
Il 5 luglio si terrà alla Royal Albert Hall di Londra la prima esecuzione mondiale di “Classic Quadrophenia” con la partecipazione di Pete Townshend e degli altri protagonisti di questo straordinario progetto. E prevista la presenza dei principali media internazionali.
CLASSIC QUADROPHENIA è disponibile in 3 formati: CD Standard, CD+DVD Deluxe e Vinile (2 LP).
Disco 1
1
I Am The Sea
2
The Real Me
3
Quadrophenia
4
Cut My Hair
5
The Punk And The Godfather
6
I'm One
7
The Dirty Jobs
8
Helpless Dancer
9
Is It In My Head?
10
I've Had Enough
11
5:15
12
Sea And Sand
13
Drowned
14
Bell Boy
15
Doctor Jimmy
16
The Rock
17
Love Reign O'er Me
  • Royal Philharmonic Orchestra Cover

    Orchestra londinese costituita nel 1946 da Thomas Beecham e inizialmente annessa alla Royal Philharmonic Society. Già negli anni '50 acquistò una solida fama con la partecipazione ai festival di Edimburgo e Glyndebourne e con una copiosa produzione discografica. Alla scomparsa di Beecham (1961), la direzione musicale passò a R. Kempe, che consolidò il prestigio internazionale del complesso, trasformatosi intanto in organismo gestito direttamente dai suoi componenti. A Kempe succedettero come direttori stabili A. Dorati (1975-78), Walter Weller (1989-85), A. Previn (1985-91); dal 1987 il direttore artistico è V. Askenazij. Approfondisci
  • Pete Townshend Cover

    Attore e compositore inglese. Nel 1963 forma The Who, una delle band più esplosive e influenti dell’epoca. Leggendario leader e compositore del gruppo, si fa apprezzare per il piglio da esperto businessman con cui gestisce la sua immagine di aggressiva e ribelle rockstar. Album leggendari quali Tommy (1975) e Quadrophenia (1979), in cui la vitalità del rock’n’roll si combina con l’ampio respiro dell’Opera, vengono tradotti in film forse datati (diretti rispettivamente da K. Russell e F. Roddam), ma di prorompente energia. Nonostante la band si sia sciolta nel 1978, le sue canzoni sono ancora oggi utilizzate in numerosi film, inclusi i recenti American Beauty (1999) di S. Mendes e Quasi famosi (2000) di C. Crowe. Come attore è presente sullo schermo dal 1969, solitamente nei panni di sé stesso. Approfondisci
Note legali