€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Metà degli anni Cinquanta. Montesacro, quartiere a nord-est di Roma. In una trattoria di periferia, un bambino di cinque anni sale in piedi su una sedia e intona una canzone, conquistando gli applausi degli avventori del locale. Quel bambino si chiama Claudio Baglioni, è figlio di un carabiniere e una casalinga, e un giorno sarà un protagonista assoluto della musica italiana.Inizia così il viaggio nella storia e nella memoria dell'artista, raccontato attraverso le sue stesse parole, che nel corso degli anni ha regalato con generosità alla stampa e al suo pubblico. Un percorso in dieci tappe, dieci giorni importanti nella vita del cantante, dall'uscita di Questo piccolo grande amore, album che l'ha consacrato al successo, alla nascita del figlio Giovanni, dall'incidente in cui ha rischiato di perdere la voce alla laurea in architettura, fino ai riconoscimenti ricevuti per il suo impegno umanitario nel progetto O'Scia'. Cantautore, poeta, compositore, showman, uomo di pace, oggi scrittore. Claudio Baglioni è un uomo del suo tempo, la cui arte nasce da più saperi e attinge continuamente dalla realtà che lo circonda.Negli anni Baglioni si è trasformato, e non solo nell'aspetto, come insinuano i suoi detrattori: il ragazzo introverso con gli occhiali, che gli amici chiamavano "Agonia", è diventato l'artista vitale, l'audace sperimentatore, l'acrobata sul filo delle parole che tutti conosciamo. Claudio Baglioni l'incantautore racconta questa metamorfosi, fatta di «voli di un eterno istante» ed «eclissi di cuore», luci e ombre di una carriera lunga e costellata di grandi obiettivi raggiunti. In attesa del prossimo volo.