Categorie

Licia Troisi

Illustratore: M. Marchesi
Editore: Mondadori
Collana: Saghe fantasy
Anno edizione: 2010
Pagine: 259 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804600497

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    13/07/2015 10.51.50

    Come i precedenti capitoli non cambia forma, trama molto sciolta e fluida.

  • User Icon

    Peppe

    20/07/2013 01.21.41

    Che dire, mi è piaciuto un sacco... Tutta la storia di questo terzo capitolo è un grande salto di qualità a livello di originalità della trama... Finalmente certi argomenti clou più importanti anche se non affrontati apertamente ma sono almeno accennati... Il nuovo Draconiano mi sta moltissimo simpatico (la Troisi è stata brava a ricreare magistralmente 4 caratteri diversi per 4 Draconiani) e Effi mi é altrettanto piaciuta... E infine il finale mi ha fatto venire letteralmente la pelle d'oca!!! Consigliatissimoooo!!!

  • User Icon

    laila

    01/05/2012 22.02.02

    bello!!!forse un pò meno avvincente dei primi due ma comunque molto bello!!!consigliato a tutti!!!

  • User Icon

    Emma

    30/04/2011 21.37.11

    Cara Lorena, chi l'ha detto che raccontato da un adulto può sembrare più noioso? Non tutti hanno gli stessi gusti!:-) Poi i grandi hanno sempre qualcosa che a noi non piace e ci chiediamo come gli fa' piacere certe cose...ma è assolutamente normale...e te lo dico per esperienza...;-) Cmq, tornando al libro, un personaggio nuovo e misterioso è Effi che all'inizio non mi piaceva tanto ma continuando a leggere, diventava quasi il mio preferito. Continua così Licia!!

  • User Icon

    Chiarangela Mistretta

    26/04/2011 17.33.04

    Questo libro mi è piaciuto moltissimo ma a quanto vedo non tutti sono d'accordo con me visto che la media di voto è stata 3 su 5.La storia mi sta piacendo molto e non vedo l'ora di leggere il quarto libro.Non lo trovo pesante come lo hanno definito alcuni ma emozionante e coinvolgente.Sicuramente come ha detto Roxanne la saga sta assumendo tristezza e serietà che quindi toglie la forma infantile che ha tenuto per i primi due libri.Selina è stata molto esagerata ma spero comunque che la Troisi riesca a soddisfarla col quarto libro che di sicuro mi piacerà ancora di più di questo.

  • User Icon

    Lorena

    29/03/2011 17.43.04

    Il terzo non l'ho ancora letto però credo che il libro sia più appropriato a delle persone su 13-14 anni...quindi il senso del racconto da un adulto può risultare più noioso...

  • User Icon

    lavy

    05/03/2011 18.14.48

    il libro mi è piaciuto abbastanza e mi dispiace dover aspettare tanto per poter leggere il prossimo. la saga sta evolvendo e direi che era ora. è un libro miglore rispetto ai precedenti, ma forse sono influenzata dalla presenza di fabio che adoro! la scrittura è molto semplice, forse troppo, tanto da renderlo un po' infantile.la storia in se per se non è un garn che, ma un 3 su 5 se lo merita. il commento di SELINA è troppo bello, anche se non sono pienamente d'accordo. buona lettura per chiunque ha intenzione di comprarlo!

  • User Icon

    Roxanne Chan

    18/12/2010 22.24.23

    Trovo che con l'ultimo (Per ora.) libro della saga della Ragazza Drago, la Troisi sia molto migliorata. La scrittura rimane più o meno la stessa, che io trovo scorrevole, semplice, ma chiara e concisa. Però Sofia è cambiata, è dal secondo libro che la trovo più coraggiosa, un pò più decisa, con meno timori, anche se in gran parte rimane insicura e timida. La trama è carina, anche se non originalissima, però penso che si riscatti verso la fine, con due bei colpi di scena. Il primo l'avevo già intuito, non so come ma ho sviluppato un sesto senso verso i colpi di scena dei libri, ma l'ultimo ha sorpreso anche me. Grazie a questi colpi di scena e alla battaglia finale, trovo che la saga assuma più tristezza e serietà, anche se la trovo comunque adatta a dei ragazzini.

  • User Icon

    Soshi Fujiwara

    02/11/2010 21.52.59

    Lungo, pesante, insensato, soporifero. Ecco la Licia Troisi che delude le aspettative. Reduce dal secondo libro della serie, aver letto questo mi fa sentire davvero in credito con l'autrice. Scritto poco bene, storia terribilmente pesante, elementi di esagerato modernismo. Bocciata completamente. Spero che si riprenda col prossimo capitolo della saga.

  • User Icon

    Selina..

    22/09/2010 21.40.02

    Ecco che ritroviamo Sofia, Lidja e il professore, in questo terzo e banalissimo libro. Che dire? Ho odiato il primo, ma l’ho finito.. ho comprato il secondo, nella speranza che migliorasse, e ho odiato anche quello.. perché ho comprato il terzo? Non me lo chiedete, per carità.. Speravo di poter leggere di una “nuova” Sofia, una che non si sarebbe fatta spiaccicare come uno straccio, per poi ringraziare pure, e invece la povera piccola Sofia è sempre la stessa. Quante volte, ma quante volte, in queste estenuanti 260 pagine, avrei voluto ficcare le mani nel libro, afferrare Sofia, la dolce Sofia, per il collo, e strangolarla a morte. Fosse per me sarei già alleata a Nighoggr, anche solo per poter fare secca Sofia. No, dai.. so cosa pensate, mentre leggete la mia recensione: “Ma non può essere così male questa Sofia, dai..” Se lo state davvero pensando allora vi smonto immediatamente. Oltre ad essere odiosa, indecisa, fifona e titubante, la piccola Sofia ha paura dei Tokio Hotel! Cosa dite? Oh, no no. Non avete capito male. Bill, quel ragazzetto magro magro.. alla piccola Sofia fa paura. Che cosa farà allora quando dovrà combattere contro Nidhoggr? Probabilmente le verrà un tale attacco di cuore che neanche lo staff del Dottor House sarebbe capace di rianimarla. Bip. Bip. Bip. Bip. “La stiamo perdendo..” Bip. Bip. Bip.. “Non ce la farà..” Biiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiip. “È morta. Ehi, ragazzi, andiamo a prenderci un frullato?” Ma sì, lasciatela lì, va! Badate solo di toglierla dal corridoio, che House potrebbe inciamparci con il bastone. Ok, seriamente. Il libro è noioso fino alla morte. Che cosa succede? Ehm.. nulla! E mancano ancora due libri, mi viene il mal di testa solo a pensarci. Non è successo niente nel primo, niente nel secondo, ovviamente il terzo non poteva essere pieno di colpi di scena, altrimenti il cambio di stile sarebbe stato troppo -.-“ Pessimo.

  • User Icon

    ADELE97

    02/07/2010 11.56.21

    Rispondo a Enrico: questa non è una trilogia ma una pentalogia (= serie di 5 libri). Comunque per quanto riguarda la lunghezza è vero: i libri della serie "La Ragazza Drago" sono scritti molto diversamnete dalla saga del Mondo Emerso che è composta da libri + prolissi. I finali sono troppo sbrigativi e a mio avviso anche lo stile non si può di certo dire impeccabile. Ma nonostante tutto questo il libro mi è piaciuto: per la storia. Ragazzi, non ci posso fare niente, anche se mi rendo conto che questo non è il meglio della Troisi la storia mi appassiona, mi coinvolge. Sofia sta crecendo (anche se effettivamente non è che ci volesse tanto se pensiamo alla Sofia che ci era stata presentata ne "L'eredità di Tubhan"). E per lo meno non è la solita ragazza perfetta, bella, simpatica e iper-potente; è quasi la + debole del gruppo ed è questo che apprezzo del suo personaggio. Fabio poi è il mio preferito. E anche se la parte razionale del mio cervello continua a ripetermi che è solo un ragazzino arrogante in lui vedo molto più di quello che vede in lui Lilja (che nonostante i miei sforzi non riesco a farmi piacere: troppo perfettina! Deve semore essere sempre un passo avanti rispetto agli altri!). In questo capitolo poi si scopriranno nuovi personaggi, nuovi misteri e nuovi... sentimenti. Che Fabio si tolga di dosso la sua corazza priva di emozioni e provi a cercare del buono in chi gli sta intorno? Non vedo l'ora che esca il quarto volume! buona lettura (il quattro su cinque che ho dato è un po' gonfiato per via della scrittura che definirei leggermente "infantile")

  • User Icon

    enrico

    24/06/2010 18.38.12

    Il terzo capitolo mi è piaciuto di più, sopratutto rispetto al secondo della trilogia, bella l'ambientazione del libro e molta più azione dei precedenti. A parte il finale che mi è sembrato un pò sbrigativo, ragazzi questo libro ha una caratteristica unica nel suo genere, la lunghezza! Cavolo non si può cloncludere una trilogia fantasy con 259 pagine. Ho come l'impressione che sia stato scritto giusto per finire. Spero sinceramente che non avvenga con l'altra trilogia in corso sul Mondo Emerso della Troisi, sarebbe davvere uno spiacevole bis. Un buon libro ma con il sapore in bocca che manchi più di qualcosa alla fine.

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione