Coco (DVD)

Paese: Stati Uniti
Anno: 2017
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film - Bambini e ragazzi - Film d'animazione

Disponibile anche in altri formati:

€ 15,99

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Un ragazzo che sogna di diventare un musicista. Una chitarra rubata da una tomba. Il confine sottile tra il mondo dei vivi e quello dei morti

Lo so che non dovrei amare la musica, ma non è colpa mia. La musica è nella mie vene

Il giovane Miguel ha un sogno: diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz e non capisce perché in famiglia sia severamente bandita qualsiasi forma di musica, da generazioni. Desideroso di dimostrare il proprio talento, a seguito di una misteriosa serie di eventi Miguel finisce per ritrovarsi nella sorprendente e variopinta Terra dell'Aldilà. Lungo il cammino, si imbatte nel simpatico e truffaldino Hector; insieme intraprenderanno uno straordinario viaggio alla scoperta della storia, mai raccontata, della famiglia di Miguel.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Benny

    08/12/2018 20:45:58

    Film bellissimo per grandi e piccini. Ho pianto tantissimo sul finale

  • User Icon

    Consuelo

    08/12/2018 15:57:06

    BELLO BELLO BELLO. Ho pianto come una bambina di 5 anni. Lo consiglio a grandi e piccini. Meraviglioso

  • User Icon

    Elisa

    23/09/2018 11:11:04

    Con iniziale titubanza dato il genere d'animazione, mi sono dovuta completamente ricredere. Con i colori dell'arancione, del rosso e del nero viene stesa una tela che ritrae argomenti importanti come quello del ricordo, della morte e della famiglia, dando vita a una esperienza visiva eccezionale. Commovente e fatto benissimo. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Antonella

    23/09/2018 09:04:21

    Sono da sempre appassionata del mondo Disney e posso dire, senza alcun dubbio, che Coco sia uno dei film più belli che la Disney abbia prodotto negli ultimi anni! Perfetto sotto ogni punto di vista: bellissima la trama, belle le musiche, mai scontato, commovente, e capace di affrontare temi difficili con grande delicatezza, come solo la Disney, da tempo, sa fare! super consigliato sia per gli adulti che per i bambini!

  • User Icon

    Fabio C.

    22/09/2018 15:51:53

    Assoluto capolavoro d'arte leggibile a più livelli e fruibile da parte di tutte le categorie di spettatori.

  • User Icon

    Che simpatico

    22/09/2018 15:47:24

    Bellissimo cartone animato ispirato allo stile messicano da vedere con i vostri bambini.

  • User Icon

    Lavi91

    22/09/2018 13:39:32

    Non è il classico cartone Disney di incantesimi e principesse, ha una trama originale e avvincente. Una storia divertente ma allo stesso tempo anche un pò triste, tanto che fa ridere i bambini ma commuovere gli adulti!

  • User Icon

    Chiara

    21/09/2018 21:03:59

    Un film bellissimo adatto a tutte le età !!

  • User Icon

    Emilia

    21/09/2018 14:25:22

    Un vero capolavoro della Disney Pixar, come non se ne vedevano da un po’. Coco racconta la storia di un bambino, Miguel, che ha il sogno di diventare cantante e musicista. Alla sua scelta la famiglia è completamente avversa, in quanto un membro della famiglia con la stessa aspirazione aveva abbandonato i suoi cari. L’azione si svolge durante il giorno dei morti, una festività importantissima in Messico, in cui si onorano i cari defunti e si fanno loro delle offerte affinché possano tornare per una notte sulla terra. Proprio per questo giorno Miguel vorrebbe partecipare ad una competizione musicale, ma non ha una chitarra. Decide così di sottrarla dalla tomba del suo avo musicista. In seguito a questa azione, però, sarà catapultato nel mondo dei morti e per poterne uscire dovrà affrontare una serie di prove, che lo porteranno all’esplorazione di se stesso e delle sue radici. L’ambientazione messicana non è un semplice sfondo, ma vive sullo schermo con la sua storia, le sue tradizioni, i suoi colori, i suoi personaggi più famosi (ad esempio l’eccentrica Frida ha un importante ruolo nel film). Coco è una storia di formazione che celebra l’amore per la musica. Un altro tema fondamentale è il rapporto con la morte, toccato con la giusta delicatezza: l’enfasi infatti è sul ricordo dei cari. Molto più di un film per bambini, consigliato agli spettatori di tutte le età!

  • User Icon

    Giovanna

    21/09/2018 14:13:25

    Uno dei più belli cartoni animati che io abbia mai visto. Diverso dal solito cartone. Molto molto bello, lo consoglio vivamente

  • User Icon

    Curvenaldo

    21/09/2018 11:33:02

    Uno dei migliori film d´animazione Disney degli ultimi anni. Film intelligente e profondo, adatto a bambini e adulti

  • User Icon

    Jacopo

    20/09/2018 18:44:57

    A questo film d'animazione della Disney Pixar bisogna riconoscere il merito e il coraggio di affrontare una tematica che raramente viene proposta ai bambini: il legame con i defunti. Il tema ovviamente è trattato "in chiave Disney", quindi in maniera tenera e con un tocco di humour e leggerezza (i defunti pur essendo rappresentati come scheletri, hanno movenze spesso goffe e si dimostrano affettuosi e premurosi). L'idea di poter mantenere un legame con i propri famigliari e amici defunti consola e dà sostegno a noi grandi e a maggior ragione è bene che anche i più piccoli possano familiarizzare con questi eventi, che fanno parte inevitabilmente dell'esperienza di vita di tutti noi. Pur mantenendo il film un'atmosfera serena e giocosa, ne consiglierei comunque la visione a bambini non troppo piccoli e suscettibili, e con la presenza di un adulto che possa rispondere a eventuali interrogativi del bambino.

  • User Icon

    laura

    20/09/2018 11:57:39

    FAVOLOSO!!!

  • User Icon

    Paola

    20/09/2018 09:32:29

    Ultimo capolavoro Disney Pixar che, rifacendosi ad un'illuminata tradizione messicana, ricorda a noi tutti, grandi e bambini il significato intimo dell'esistenza umana con grazia e variopinta magia

  • User Icon

    Sara

    20/09/2018 08:48:46

    Film che si meriterebbe più di 5 stelline! Visto al cinema e nuovamente in DVD, fa emozionare come la prima volta. Da vedere e rivedere più e più volte.

  • User Icon

    Giorgia

    19/09/2018 10:19:57

    Premetto che ho 22 anni. Questo è stato in assoluto uno dei pochi film Disney/Pixar che è riuscito ad emozionarmi. Trama super originale, per non parlare dell'ambientazione in Messico e gli approfondimenti sul folklore di questa nazione. Canzoni da 10, tant'è che le ascolto in loop. "La llorona" mi è rimasta impressa nel cuore, così come la canzone "In ogni parte del mio corazòn"(ancora meglio se ascoltate in lingua originale). Finale assolutamente inaspettato. Riassumendo, lo considero un film super emozionante e lo consiglio a tutti, grandi e piccoli. Io l'ho visto almeno 10 volte e l'ho fatto vedere ai miei genitori, amici e colleghi di università. Tutti lo hanno adorato.

  • User Icon

    Giuseppe C.

    19/09/2018 09:34:14

    Film Disney veramente consigliato, devo dire che la trama è molto originale e sotto alcuni punti di vista è anche matura per un bambino. La storia tratta temi della morte e del ricordo dei defunti, argomenti non sempre facili da spiegare ai più piccoli. Ho comprato il dvd per vederlo in famiglia, consigliato.

  • User Icon

    valentina

    19/09/2018 03:09:30

    La musica, i colori... E la trama molto molto particolare! Mai visto un cartone animato così! Guardatelo è rimarrete stupiti!

  • User Icon

    Scenografie Spettacolari

    18/09/2018 18:28:19

    E' a mio avviso un dei film della disney/pixar più riusciti da punto di vista artistico. Al di là delle animazioni sempre di altissimo livello in questo film la fotografia è spettacolare.. ogni fermo immagini è un vero e proprio dipinto..il mondo dei mortio messicano è un'esplosione di colori sempre vivace ed equilibrata. A farne un capolavoro per quanto mi riguarda è soprattutto la storia che rispetto al classico film disney/pixar per bambini è più articolata. Le musiche vi rimarranno in testa per giorni...

  • User Icon

    Cinzia87

    14/07/2018 00:02:00

    Sono rimasta soddisfatta, soprattutto i miei bambini ne sono felicissimi di questo DVD di Coco.

Vedi tutte le 26 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

"Coco", la ballata di Santa Muerte

Disney Pixar firma un capolavoro natalizio ambientato in Messico, in cui un ragazzino sogna di diventare un musicista e trova i suoi alleati in una banda di morti più vivi che mai

Coco è una coloratissima (e musicale) lettera d’amore al Messico e alla sua cultura, ma anche un perfetto racconto di formazione e un tenero ritratto della famiglia, che impara ad abbracciare il punto di vista delle nuove generazioni. Insomma, la Disney Pixar continua a superare se stessa, e questa volta lo fa con uno dei suoi sforzi visivi più stupefacenti.
Miguel Rivera è un ragazzino che abita in un piccolo paese messicano e ha un sogno: quello di cantare e suonare la chitarra, proprio come il suo mito, la leggenda locale Ernesto de la Cruz. La sua, però, è una famiglia di umili calzolai, che ha bandito la musica da generazioni, da quando il trisnonno di Miguel ha abbandonato moglie e figlia per inseguire la carriera artistica. Ma nel Día de Muertos, lo spettacolare Halloween messicano, tutto può succedere, anche che un bambino vivo si ritrovi incastrato nell’oltretomba, a fare i conti con i propri cari, estinti per modo di dire. Il cartoon conquista definitivamente quando ci apre le porte dell’aldilà, con una festa di colori e di note che riporterebbe in vita chiunque. La sequenza migliore è probabilmente quella in cui i defunti devono passare un’improbabile dogana per mettere piede sulla Terra.
Coco ci regala la ricostruzione più bella del regno dei morti dai tempi di Nightmare Before Christmas e La sposa cadavere (in mezzo c’è stato Il libro della vita, prodotto da Guillermo Del Toro, ma è decisamente meno bello), ma senza il tono gotico di Tim Burton. Resta il tocco slapstick e buffo degli scheletri, fonte inesauribile di humour, che però si mescola con scene da Awww! garantito, che poi è quello che Disney-Pixar sa fare meglio: divertire ed emozionare con effetti visivi da togliere il fiato.
La pellicola trabocca letteralmente di musica, grazie alla colonna sonora di Michael Giacchino e alle canzoni: su tutte la dolce e malinconica Remember Me, scritta dai vincitori dell’Oscar per Frozen, che nella versione italiana, Ricordami, è interpretata da Michele Bravi. Al doppiaggio, a sorpresa, troviamo la “Lady di Ferro” di X-Factor, Mara Maionchi, insieme a Valentina Lodovini e a Matilda De Angelis.
Cosa si può chiedere di più a un film per le feste? Coco riflette sul significato della memoria e sul perché la vera arte abbia a che fare con l’amore e non con la fama. Lo fa con una tale devastante delicatezza, che, anche se siete dei duri (o li fate), vi ritroverete con gli occhi lucidi. Perché è una meraviglia per gli occhi. E anche per il cuore.

Recensione di Bendetta Bragadini


La Pixar s'immerge in un'atra cultura per ribadire il suo nucleo tematico di sempre: per questo Coco è un film diverso eppure di famiglia

Trama
Miguel è un ragazzino con un grande sogno, quello di diventare un musicista. Peccato che nella sua famiglia la musica sia bandita da generazioni, da quando la trisavola Imelda fu abbandonata dal marito chitarrista e lasciata sola a crescere la piccola Coco, adesso anziana e inferma bisnonna di Miguel. Il giorno dei morti, però, stanco di sottostare a quel divieto, il dodicenne ruba una chitarra da una tomba e si ritrova a passare magicamente il ponte tra il mondo dei vivi e quello delle anime.
Diverso eppure di famiglia, è questo l'effetto che fa Coco alla prima visione. La Pixar si inoltra in un territorio finora inesplorato, immergendovisi in profondità, eppure ovunque, nel film, risuona un'aria di famiglia, con echi di Up e Inside Out, o forse un unico gene responsabile, che è dentro tutti i figli della lampadina salterina, ed è quello della rimembranza.
Qui il concetto è declinato nell'accezione di rievocazione e preso in maniera letterale.
Mentre, durante la festa dei morti, il paese di Santa Cecilia (e il Messico tutto) allestisce altari nelle case e illumina i cimiteri per accogliere la visita dei famigliari defunti, Miguel si trova a compiere un percorso che trasforma quella tradizione lontana in qualcosa di reale, di personale e di urgente, una questione di vita e di morte (appunto), e impone l'importanza del ricordo tra le priorità della vita, anche di un giovanissimo come lui.

Oscar [Academy Awards] 2018: Miglior film d'animazione - Miglior canzone (Remember Me, musica e testi di Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez)

  • Produzione: Pixar, 2018
  • Distribuzione: Buena Vista Home Entertainment
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby 5.1);Inglese (Dolby 5.1);Hindi (Dolby 5.1);Inglese (Dolby 2.0);Inglese audio descrittivo (Dolby 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano;Inglese per non udenti
  • Formato Schermo: 2.39:1 16:9