Codice penale degli Stati Uniti delle Isole Jonie (rist. anast. 1841)

Curatore: S. Vinciguerra
Editore: CEDAM
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 gennaio 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 378 p.
  • EAN: 9788813285272

€ 38,00

€ 40,00

Risparmi € 2,00 (5%)

Venduto e spedito da IBS

38 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 
 
Al Lettore (S.V.). – Umanità delle pene detentive, prevenzione del reato e ristoro del danno nel codice penale jonio (S. Vinciguerra). Gli studenti greci allo Studium di Padova e la loro formazione giuridica (C. Carcereri de Prati). – La formazione del codice penale per gli Stati Uniti delle Isole Ionie (M.A. Cattaneo). – Un codice penale post-illuminista (M.A. Cattaneo). – Le formule di parte generale e i criteri di imputazione del reato nel codice ionico (D. Brunelli). – La giustizia penale negli Stati Uniti delle Isole Ionie. Frammenti e spigolature (P. Pittaro). – Il codice penale ionio (1841) e l’emenda del colpevole (A. Cadoppi). – Grazia e promessa di impunità nell’ordinamento penale degli Stati Uniti delle Isole Ionie. (E. Tavilla). – Dall’aggravante dell’abuso alla rilevanza della privata passione e dell’offesa evanescente. Ovverosia: dei reati dei pubblici ufficiali contro la Pubblica Amministrazione nel codice delle Isole Jonie (A. Manna).. – Padroni dell’uso de’ capitali senza le leggi proibitive degli altri governi. Diritto penale ed economia nelle Isole Ionie (R. Ferrante). – La «grandissima simpatia» di Francesco Carrara per il «codice ionio» a proposito di alcuni particolari «delitti di pericolo comune» (F. Colao). - «La corte vi domanda se siete reo o innocente». Istituti di common law nel codice di procedura penale degli Stati Uniti delle Isole Jonie (1844) (E. Dezza). – Codice penale degli Stati Uniti delle Isole Jonie (1841).