Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 16 gennaio 2009
Pagine: 281 p., Brossura
  • EAN: 9788806196103
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Avere tra le mani la prima edizione a stampa de "Il porto sepolto" (1916) non è solo un'esperienza mistica per bibliofili. È aver tra le mani un pezzo di storia letteraria italiana. Dall'uragano futurista, di cui sta per scoccare il centenario, alle opere più famose edite in poche copie di Dino Campana ed Eugenio Montale, dalla riscossa del romanzo avviata da Italo Svevo, in una Trieste in cui nessuno si accorse dei suoi libri, alle avanguardie degli anni Sessanta, dai piccoli editori che ebbero il coraggio di pubblicare opere in anticipo sui tempi. Il bibliofolle ne descrive la carta o le copertine illustrate da Mino Maccari, Giorgio Morandi, Alberto Burri. E racconta come titoli che hanno segnato un'epoca vendessero al loro debutto poche centinaia di copie o fossero stati addirittura rifiutati dagli editori. O come libri importanti siano scomparsi perché diventati politicamente scorretti.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    20/06/2011 14:53:17

    Ho letto questo libro l'anno scorso e ne ricordo ancora le meravigliose sensazioni provate. Personalmente mi ha aperto un "portale" chiamato Giampiero Mughini. Partendo da questo libro appassionantissimo e contagioso per tutti coloro che amano concretamente i libri, ho scoperto un miracolo della nostra Italia. Uno scrittore intelligentissimo, coltissimo, fine, raffinato, signorile nel senso più bello del termine. Da quì è partita l'avventura di trovare per leggere tutti i libri dell'Autore. Si fa fatica ma ne vale la pena. Aneddoti sugli Autori di cui parla, sui libri che ha inseguito e di cui conosce le storie, in molti casi le Storie, incisi sulle vite e sulle avventure e disavventure - più spesso - degli Autori dei primi del Novecento: insomma una chicca per chi ama i libri in ogni accezione la si voglia declinare. Mille spunti di approfondimento e, tante copie da regalare agli amici che amiamo. Buonissima lettura a tutti.

Scrivi una recensione