Categorie
Traduttore: S. Scalvinoni
Editore: Delos Books
Anno edizione: 2011
Pagine: 422 p., Brossura
  • EAN: 9788865300824
Usato su Libraccio.it - € 8,04

€ 14,16

€ 14,90

Risparmi € 0,74 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nimue76

    25/08/2011 20.26.52

    Carino ,una lettura piacevole e prendero' i prossimi della serie,anche se mi aspettavo qualche risata in piu' visti i presupposti.

  • User Icon

    LadyAileen

    15/05/2011 18.02.43

    Come sposare un vampiro milionario è il primo libro della serie urban fantasy per adulti The Love at Stake. Una serie che promette divertimento, vampiri e passione. Forse non scatenerà sempre risate a crepapelle ma resta comunque un romanzo fresco, leggero e nuovo. Roman è un vampiro ricco, affascinante, colto, molto antico, ex monaco e soffre terribilmente perché è convinto di essere stato abbandonato da Dio (questo lo rende depresso e tormentato). Nonostante sia un vampiro, non perde completamente la sua umanità. Shanna, invece, lavora come dentista ma dopo un incidente non sopporta più la vista del sangue, inoltre, è costretta a nascondersi perché la mafia russa vuole ucciderla. E' una donna che sa quello che vuole ma con le sue fragilità, simpatica, ingenua e non ha il fisico di una top model (cosa rara). I punti di vista sono principalmente tre: Lui, Lei e il "cattivo", ma gli spostamenti non causano alcun problema nel lettore, anzi, rende il libro ancora più godibile (mi piace avere una visione completa). E' scritto in terza persona e la visione vampiresca è molto classica per certi aspetti mentre per altri ha qualcosa di nuovo che sicuramente vi stupirà. Originale l'idea di una rete e programmi a loro dedicati, bevande di vario tipo e delle circostanze nel quale si vengono a trovare i vari personaggi. Trama con un buon ritmo, personaggi ben caratterizzati (e non solo i protagonisti), giusta dose d'azione e anche se la storia ha del surreale, sa come tenere desta l'attenzione del lettore. Consigliato per chi cerca qualcosa di diverso.

Scrivi una recensione