Come sviluppare studi clinici con dispositivi medici in Italia. Seguendo i principi delle direttive e norme tecniche Europee

Paolo Silvestri

Anno edizione: 2017
In commercio dal: 22 febbraio 2017
Pagine: 102 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788829928200
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"Un plauso ad un amico e, nel passato, collega per aver riportato la sua esperienza e condiviso la sua grande competenza di questo 'difficile e complesso' settore, anche se credo che scrivere questo libro sia stato come costruire la muraglia cinese! Questo è un libro per persone legate al desiderio del sapere che lo ha fatto nascere, e che desideriamo vi porterà a leggerlo sino in fondo. Il libro è permeato da un’idea guida, che coinvolge il lettore e lo fa riflettere: che si può iniziare qualsiasi attività se le basi sono chiare e la conoscenza approfondita. Lo può anche far desistere dalla lettura, perché è scritto con soave ma decisa precisione tecnica dato che il percorso alla ricerca del fare non è facile, non dato per scontato. È un percorso che richiede impegno, dedizione e costanza per superare difficoltà, ostacoli, contraddizioni, che provengono da sé e dall’ambiente. Il percorso occorre tracciarlo dall’inizio alla fine in ogni suo aspetto, attraverso la realizzazione del quasi perfetto, nelle circostanze e nelle situazioni in cui ognuno è collocato. In questo cammino, ciò che è dato è il corredo di qualità, di capacità, di conoscenza, di perseveranza e di possibilità, mentre ciò che il soggetto deve dare, come risposta agli interrogativi della riuscita, è se stesso, il suo impegno, l’adesione ai valori per uno scopo con profondo senso di consapevolezza. L’intento dello scrittore è quello di garantire una maggiore leggibilità e omogeneità al testo, seppur non semplice per obblighi e regole, esplorando anche aspetti specifici come un singolo dovere o di una figura in particolare. Le curatele potrebbero essere molteplici, con lo scopo di ampliare il ventaglio degli strumenti critici da porre a disposizione del lettore. Questo che state per leggere è soprattutto un libro sulla riflessione, applicazione, attenzione che è dentro ognuno di noi e non sappiamo, e che possiamo scoprire ed esprimere attraverso il nostro operato. Un libro che ci invita e ci insegna a far fronte ai nostri impegni sociali soprattutto quando abbiamo di fronte problemi di comunicazione impegnativi e terribilmente seri. Ancora oggi le persone faticano a comprendere che le regole, se ben osservate e applicate, consentono di avere un percorso stabilito con risultati ottimi, il risultato non è gratuito, ma da conquistare come tutte le cose. Ma ci piace pensare che, allo stesso tempo, questo libro racconti come tante regole, doveri e sforzi servano anche a restituire un buon fi ne e un po’ di soddisfazione. Inoltre, vi meraviglierete di quante cose succedono e si possono imparare da regole che non devono essere misteriose formule, ma un modo pratico per dare equilibrio al contenuto delle stesse. Una volta assunte, saprete anche qual è la posizione migliore di tutti e sfatare i pregiudizi sulla durezza delle regole che ci porteranno ad aff rontare in modo semplice l’intero impianto di impegni. Tale premessa forse cambierà il Vostro modo di affrontare la lettura ma sicuramente scoprirete strada facendo che: “un percorso di tante regole e doveri principia con un solo passo … la volontà”. Buona lettura e buon percorso." (Presentazione di Vincenza Ricciardi)

€ 27,93

€ 29,40

Risparmi € 1,47 (5%)

Venduto e spedito da IBS

28 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: