Come vivremo su Marte

Mary Roach

Editore: Il Saggiatore
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 25 maggio 2017
Pagine: 346 p., Brossura
  • EAN: 9788842823261
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 11,88
Descrizione

La nostra prossima casa la affitteremo in un altro pianeta del sistema solare. Trascorreremo le vacanze estive sulla Luna e nelle sere d'agosto ci ritroveremo a brindare a un cocktail party in qualche catena alberghiera su Marte. Tutto intorno a noi vedremo l'infinito, il firmamento, ascolteremo la musica abissale dei buchi neri, contempleremo quella sfera sublime e ridicola che è la Terra. Dopo millenni passati ad alloggiare sulla superficie terrestre - a camminarci, a inalarne gli odori e a solcarne il cielo e i mari - l'uomo sta per cambiare dimora. Probabilmente non avverrà domani, ma è certo che in un futuro non troppo remoto questo sogno sarà alla nostra portata. Eppure, nello spazio sembra mancare tutto ciò di cui abbiamo bisogno per sopravvivere: l'acqua, la gravità, l'aria. Mancano tutte le nostre irrinunciabili comodità, come profumate toilette, cibi esotici, la possibilità di fare romantiche camminate o di contemplare la variopinta bellezza dei fiori. Come reagirebbero il nostro corpo e la nostra psiche a tutte queste privazioni? Cosa succederebbe se durante il viaggio ci trovassimo a vomitare nel nostro casco da astronauti? Se fossimo costretti per settimane a non curare la nostra igiene? Se nei lunghi viaggi a bordo delle navicelle ci fosse precluso di fare l'amore? Per dare una risposta a tutti questi quesiti le agenzie spaziali hanno allestito sulla Terra innovativi e bizzarri ambienti per simulare le situazioni più estreme: prove dure e allo stesso tempo stravaganti alle quali deve sottoporsi chiunque desideri avventurarsi nell'universo. Mary Roach descrive in modo arguto, divertente e irriverente tutti i compromessi che dovremmo accettare per lasciare il nostro pianeta e andare a vivere su Marte, raccontando aneddoti e incidenti - spesso tragicomici - capitati agli astronauti mentre si trovavano a fluttuare nel cosmo. "Come vivremo su Marte" non è solo una guida per la sopravvivenza nello spazio, ma un'esplorazione di ciò che significa essere umani, con i nostri limiti, le nostre fragilità biologiche e culturali. A quanta normalità sapremo rinunciare? Per quanto tempo? E come ci trasformerà questa nuova vita?

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    franca

    12/05/2018 17:31:45

    Il titolo del libro, “Come vivremo su Marte” è sicuramente un titolo accattivante anche se un po' fuorviante. La quarta di copertina recita “… racconta come sarà la straordinaria vita dell’uomo sul pianeta rosso…”; il libro, in realtà più che trattare della possibile futura vita dell’uomo sul pianeta rosso, con lo sviluppo di stazioni base o sullo studio di metodi per renderne l’atmosfera abitabile etc…, come il titolo potrebbe suggerire, descrive a tutto tondo i problemi connessi ai viaggi spaziali, a partire dai primi voli orbitali attorno alla Terra, con cavie animali, per passare ai primi voli con equipaggio a bordo, fino alle missioni Gemini e alle varie missioni Apollo, sino all’allunaggio sul nostro satellite. Si descrivono con dovizia di particolari i problemi che la NASA si è trovata a dover risolvere di volta in volta, dalle reazioni dell’organismo al mal di spazio, ai metodi di selezione degli astronauti, ai problemi di incompatibilità caratteriale degli astronauti costretti a vivere per tempi lunghi in ambienti angusti e a strettissimo contatto, fino ai vari tipi di alimentazione proposte nel tempo per gli astronauti, o ancora alla descrizione del trattamento e riciclo delle deiezioni degli astronauti. E’ comunque un libro scritto in modo scorrevole, che mette in evidenza particolari interessanti dei voli spaziali cui generalmente non si pensa, che ti cattura pagina dopo pagina e si legge tutto d’un fiato.

Scrivi una recensione