La commedia degli errori. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

Curatore: G. Fink
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 3
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 febbraio 2008
Pagine: LIII-162 p., Brossura
  • EAN: 9788811365631
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Se Plauto, nei Menecmi, mette in scena una coppia di gemelli, Shakespeare raddoppia il "doppio" dei protagonisti, accostando loro due servi, anch'essi gemelli, moltiplicando così gli elementi di comicità e di confusione. Gran parte della commedia consiste nella "personale versione dei fatti" fornita dai diversi personaggi (ma nessuna è affidabile); le scene si svolgono sul doppio binario di un'azione sempre contenuta all'interno di un'altra azione-cornice (che solo il finale riunificherà); lo spazio si circoscrive via via ai due opposti poli del mercato e del porto; il tempo è quello "piccolo" degli orologi che scandiscono le ore di una condanna a morte al momento differita, ma anche quello "grande" che rende i padri irriconoscibili ai figli.

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: