Commedia sexy

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2001
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri
Una giovane coppia in cerca di nuove emozioni coinvolge per una serata "piccante" una giovane donna che si rivela essere l'amante del loro migliore amico. La serata si trasforma in una girandola di equivoci e situazioni imbarazzanti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ugo

    30/01/2008 14:11:01

    Non mi è piaciuto. L'ho trovato caotico, specialmente nei dialoghi. L'idea di creare dialoghi in cui i due o tre attori si accavallano mi rende il film insopportabile, non riesco a seguirlo. Forse è un mio limite. Il migliore è Benvenuti e direi che mi son piaciuti alcuni momenti tra lui e Tognazzi: molto naturali. Bellissima la Sofia Ricci. Bellissima.

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2007
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: interviste: intervista ad Alessandro Benvenuti; biografie: biografia del regista e degli attori principali
  • Claudio Bigagli Cover

    Il suo primo testo teatrale, Piccoli equivoci, è diventato un film con la regia di Ricky Tognazzi. Ha scritto anche per la televisione e per il cinema, dove ha recitato in film di qualità e di successo, come La notte di San Lorenzo e Kaos dei fratelli Taviani, La bella vita di Paolo Virzì, Mediterraneo di Gabriele Salvatores, Tre metri sopra il cielo di Luca Lucini e Il guerriero Camillo, di cui è anche regista. Approfondisci
  • Ricky Tognazzi Cover

    "Attore e regista italiano. Figlio di Ugo T., recita con il padre in un celebre episodio di I mostri (1963) di D. Risi, nella parte del bambino che riceve lezioni di furbizia dal disonesto genitore. Diplomato presso l’Istituto di stato per la cinematografia, aiuto-regista per il padre e per altri colleghi, recita in piccoli ruoli, finché non diventa protagonista di Qualcosa di biondo (1984) di M. Ponzi, specializzandosi poi in personaggi introversi e complessati (La famiglia, 1987, di E. Scola; Caruso Paskoski (di padre polacco) 1988, di F. Nuti). Piccoli equivoci (1989), con le sue schermaglie e i suoi bisticci amorosi, è un promettente esordio nella regia. Con Ultrà (1990), robusta cronaca degli eccessi della tifoseria calcistica, cambia registro: alla commedia generazionale sostituisce... Approfondisci
  • Alessandro Benvenuti Cover

    Attore di cinema e teatro, è anche drammaturgo, sceneggiatore e regista. Da lungo tempo fra i volti più conosciuti della comicità toscana, si forma nel cabaret con i Giancattivi, gruppo da lui stesso fondato insieme ad Athina Cenci. Tra le sue numerosissime interpretazioni ricordiamo: Compagni di scuola, Belle al bar, Benvenuti in casa Gori, Maniaci sentimentali.È anche autore di alcuni libri, apparsi per diverse case editrici, e affianca a questa un'attività come lettore (per Il terzo anello, su RadioRai, e come lettore di audiolibri). Approfondisci
Note legali