Categorie
Artisti: Harmonia
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 5
Etichetta: Grönland
Data di pubblicazione: 23 ottobre 2015
  • EAN: 5060238632065

€ 134,90

Venduto e spedito da IBS

135 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Descrizione

Poche band battono la bellezza pastorale e la maestosità di Harmonia, la band tedesca durata pochissimo, dal 1973‐1976. Harmonia era un supergruppo krautrock formato da Dieter Moebius, Hans‐Joachim Roedelius di Cluster e Michael Rother di NEU!. Anche se gli Harmonia non hanno avuto un grande successo durante la breve vita in Germania, la loro musica ha ispirato personaggi come Brian Eno, David Bowie e altri ammiratori oltreoceano. Eno è rimasto talmente impressionato dagli Harmonia – definendoli addirittura “il gruppo rock più importante del mondo” – da unirsi a loro per un breve periodo nel 1976. Le differenze di approccio e temperamento musicale tra Moebius, Roedelius e Rother sono sempre state evidenti: “siamo tre persone e ognuno di noi ha il suo tipo di musica” dice Moebius. Dei tre, Rother è l’unico ad avere un’infarinatura musicale: “da adolescente, negli anni ’60, ho iniziato a copiare i miei eroi musicali alla chitarra e facendo ciò ho acquisito i rudimenti della pop music”. Moebius, nel frattempo, aveva inclinazioni più rumorose e anarchiche: “sono più un ragazzo punk”.
Il secondo album degli Harmonia, “Deluxe” (1975) è stato co‐prodotto dal brillante produttore e ingegnere del suono Conny Plank, che ha lavorato con NEU!, Cluster, Kraftwerk e molte altre band. A quel tempo Plank aveva avviato il suo studio vicino a Colonia. Ha portato un registratore MCI portatile da 16 tracce e una piccola piattaforma per il missaggio direttamente a Forst, dove è rimasto per due settimane, e dove li ha raggiunti anche l’energetico batterista di Guru Guru Mani Neumeier. “Siamo stati fortunati ad avere intorno un artista del calibro di Conny Plank, perché era folle quanto noi”, afferma Rother. “Non avevamo bisogno di spingerlo a sperimentare e osare: eravamo tutti allo stesso livello.
Ognuno di noi cercava nuove espressioni, nuovi modi per creare un suono. È stato un processo molto creativo, lavorare con Conny”. “Deluxe” è un album appassionante, un chiaro punto di partenza per uno stile. È stato il massimo punto pop degli Harmonia.
Nonostante tutto, le differenze musicali e ideologiche sono diventate sempre più difficili da gestire per Roedelius, Rother e Moebius e dopo mesi passati a discutere su che direzione musicale dovessero prendere gli Harmonia, gli Harmonia si sono definitivamente sciolti nel 1976, anche se non sono mancati brevi reunion per le collaborazioni con Brian Eno e David Bowie (“Low”). Ognuno dei tre artisti ha continuato a incidere album, e non sono mancate collaborazioni emozionanti e innovative. “Eravamo differenti – ovviamente – ma eravamo affini nel nostro bisogno di libertà: libertà nel modo in cui vivevamo, o nel modo in cui volevamo essere indipendenti dalle compagnie discografiche e volevamo vivere”.

CONTENUTI:
Harmonia – Musik von Harmonia (LP) / digitally remastered
Harmonia – Deluxe (LP Gatefold) / digitally remastered
Harmonia & Eno – Tracks And Traces ( 2LP)
Harmonia – Live 1974 (LP)
Harmonia – Documents 1975 (LP)

Disco 1
  • 1 Tiki-Taka at Harmonia Studio in Forst (1975)
  • 2 Live at Onkel Pö in Hamburg (1975)
  • 3 Proto-Deluxe at Harmonia Studio in Forst (1975)
  • 4 Live at Fabrik in Hamburg (1975)