Complici ed esecutori di Hitler

Guido Knopp

Traduttore: U. Gandini
Editore: TEA
Collana: TEA storica
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 marzo 2004
Pagine: 390 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788850204076
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 4,86

€ 9,00

5 punti Premium

Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Guido

    20/01/2014 21:08:15

    Libro scritto veramente bene!! Ogni capitolo è una storia da scoprire che ti appassiona grazie anche alle numerose fotografie presenti. Complimenti all'autore!

  • User Icon

    monica

    07/02/2012 08:01:24

    I fedelissimi partendo da Eichmann, lui che si vantava di essere cresciuto leggendo testi sionistici prestati dal ramo ebraico della sua famiglia, ottima carriera nelle SS la sua mandando a morte milioni di persone. Il Borman l'ombra di Hitler, colui che apriva i cordoni della borsa stracolma di denaro di dubbia provenienza e che spendeva ingenti quantita' per soddisfare i capricci del suo padrone e delle sue donne. Von Ribbentrop che di Von non aveva nulla se non il titolo comperato per denaro da una lontana parente. Sapeva vendersi bene, era un venditore di vini in fondo ed era il Ministro degli Esteri e di diplomazia ne sapeva ben poco. Freisler il giurista del Tribunale del Popolo un cinico che si vantava delle sue numerose e quotidiane condanne a morte inflitte in processi farsa che inorridivano perfino il pubblico pagato per assistervi. L'unico ideale di questi nazisti era il denaro, uomini che Hitler usava per i propri scopi giocando con loro, mettendoli in lotta l'uno contro l'altro e che si scannavano per ottenere la stima piu' pregiata, quella del loro padrone. Un saggio stupendo, un Knopp che descrive i profili di questi criminali in chiave quasi ironica ma veritiera, uomini che hanno lasciato un segno indelebile nella storia.

  • User Icon

    Maurizio

    30/12/2011 16:26:29

    Uno dei migliori testi divulgativi sul nazismo visto attraverso i suoi uomini, che completa in qualche misura il precedente volume dello stesso autore, "Tutti gli uomini di Hitler". Qui sono delineati i profili di Eichmann, von Schirach, Bormann, von Ribbentrop, Freisler e Mengele. Personaggi che ricoprirono incarichi diversi e non tutti allo stesso livello, ma tutti emblematici della macchina di guerra e di morte che comincio' a prepararsi nel 1933 e solo dopo 6 anni diede avvio alla Seconda Guerra mondiale, col suo carico di decine di milioni di morti e la distruzione di interi stati, tra cui la stessa Germania. La lettura e' molto discorsiva, facilitata dal taglio quasi giornalistico dello scritto e puo' costituire una premessa ad ulteriori approfondimenti. Il testo, pubblicato in Germania nel 1998, e' corredato da alcune bello fotografie.

Scrivi una recensione