€ 10,53

€ 12,39

Risparmi € 1,86 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lucarelli roberto

    03/07/2015 09:08:53

    E' il primo libro di Deschner (e non sarà l'ultimo!!) che leggo e devo dire che non mi ha deluso.Scrittura chiara e scorrevole. Riporta molte citazioni, molti virgolettati dei protagonisti di questa storia che fanno capire al lettore il pensiero delle alte sfere ecclesiastiche. Parte di ciò che narra era già di mia conoscenza ma devo dire che la maggior parte era da me ignorata. Abbastanza intuibile gli intrecci della curia romana con il fascismo e il nazismo ma la parte più sconvolgente è sicuramente l'appoggio dato agli ustascia croati, assassini della massima ferocia di cui facevano parte anche frati francescani. Tutto si poteva immaginare tranne un connubio così innaturale. Mia massima stima all'autore di un libro che svela la cinica politica di un'istituzione che dovrebbe adoperarsi per la pace e la fratellanza tra i popoli e invece è stata la complice dei più crudeli assassini. Giustamente Deschner fa capire tra le righe la colpevolezza e la criminalità del Vaticano come complice attivo e sponsor di regimi dittatoriali assassini.

  • User Icon

    Francesco Carbone

    15/03/2001 01:02:49

    "Con Dio e con il Führer" è tratto da: "Un secolo di storia religiosa - La politica dei papi all'epoca delle guerre mondiali." Nel 1933 Hitler e il nunzio papale Pacelli firmavano il Concordato del Reich. Inizia così il capitolo più oscuro della moderna storia dei papi, il nefasto accordo tra Vaticano e nazionalsocialismo. Deschner documenta con grande competenza e precisione come la politica di potere dei papi sia divenuta complicità con le forze del male. Altre opere di Deschner di critica nei confronti della Chiesa Cattolica sono: "Il gallo cantò ancora", 1962 "La croce della Chiesa", 1974 "La Chiesa della dissalvezza", 1974 "Storia criminale del Cristianesimo - Le origini", 1986 "Perché sono cristiano, ateo, agnostico", 1977 "Un secolo di storia religiosa - La politica dei papi all'epoca delle guerre mondiali.", 1982 - 83 (Volume I: da Leone XIII, 1878, a Pio XI, 1939 - Volume II: da Pio XII, 1939, a Giovanni Paolo I, 1978) Le opere di Deschner costituiscono un caposaldo della moderna letteratura d'informazione dal diciottesimo secolo in poi, non solo nei paesi di lingua tedesca.

Scrivi una recensione