Con gli occhi dei greci. Saggezza antica per tempi moderni - Mauro Bonazzi - ebook

Con gli occhi dei greci. Saggezza antica per tempi moderni

Mauro Bonazzi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Carocci
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,03 MB
Pagine della versione a stampa: 134 p.
  • EAN: 9788843087594
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 7,68

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dalla felicità all’amore e alla morte, dalla giustizia alla forza, all’amicizia e alla nostalgia: non c’è argomento di cui i Greci antichi non si siano occupati con una libertà e una spregiudicatezza che ancora oggi lasciano ammirati. Senza paura di mescolare temi alti e bassi (quali sarebbero poi?), ben deciso a non lasciarsi irretire in un classicismo di maniera, questo libro mostra che è proprio volgendo il nostro sguardo verso quelle distanze remote che potremo trovare una valida guida per orientarci nei complessi problemi dei nostri giorni. Tanti agili saggi che, unendo profondità e leggerezza, ci accompagnano nel più difficile e nel più attuale dei mestieri: quello di vivere.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Veronica

    16/05/2020 16:07:27

    Piccolo "libricino", quanto "grande" nella densità dei suoi contenuti. Il contenuto dei saggi è vario ma davvero interessante per lo studioso di filosofia ma anche per il profano.

  • User Icon

    Loris

    06/03/2017 14:59:12

    La scelta di raccogliere e rielaborare una serie di saggi e articoli porta ad un libro di agile lettura che mantiene però omogeneità e unità tematica. Ci si interroga sulle eterne questioni della filosofia, passando in rassegna le domande e le risposte che i Greci già proposero. Un primo aspetto interessante è la distinzione operata all’interno di quella che spesso è considerata come un’unica cultura, fondamento della civiltà occidentale. Omero e i presocratici hanno una visione problematica e sfaccettata del reale, qualcosa cui l’uomo deve adattarsi nel miglior modo possibile. I filosofi, partendo da Platone e Aristotele, cercano attraverso il logos una chiave interpretativa, una conoscenza piena che indirizzi etica e vita pubblica. Bonazzi offre molteplici spunti: rilegge con attenzione l’Antigone di Sofocle, fa uscire Eraclito dai luoghi comuni, rivaluta i sofisti, coinvolge i filosofi della modernità, fino ad arrivare al contemporaneo Severino. Il volume è un’occasione per riannodare reminescenze liceali , ma anche (soprattutto) un punto di partenza per approfondimenti e nuovi interrogativi.

  • Mauro Bonazzi Cover

    Insegna Storia della filosofia antica presso l'Università degli Studi di Milano. Ha insegnato anche a Clermont-Ferrand, Bordeaux, Lille e all'École Pratique des Hautes Études di Parigi. Specialista del pensiero politico antico, di Platone e del platonismo, tra le sue pubblicazioni ricordiamo: I sofisti (Carocci, 2010), Platone, Menone e Fedro (Einaudi, 2010 e 2011), À la recherche des Idées. Platonisme et philosophie hellénistique (Vrin, 2015), Il platonismo (Einaudi, 2015), Atene, La città inquieta (Einaudi, 2017), Piccola filosofia per tempi agitati (Ponte alle grazie 2019) e Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza (Einaudi, 2020). Approfondisci
Note legali